News and Events 2008


inverno-perri.jpg

Auguri 2009

04 January, 2009

 

Dicembre 2008 Pallagorio.com ha ricevuto 269,725 Cliccaggi. 2,878 Visite. Dal sito sono stati scaricati 2,933,815 kilo bites che equivalgono a 3 Giga, i video non vengono conteggiati in questa grafica inquanto risiedono su altri server( solo di video sono stati scaricati 97.4 Giga). Ancora una volta ringraziamo gli utenti fedeli a Pallacom di questi risultati eccellenti, a quelli che ci visitano dal mondo grazie nelle loro lingue.

Usage Statistics for pallagorio.com

Summary Period: December 2008
Generated 01-Jan-2009 02:10 CST

 

 

[Daily Statistics] [Hourly Statistics] [URLs] [Entry] [Exit] [Sites] [Referrers] [Search] [Agents] [Countries]

Monthly Statistics for December 2008
Total Hits 269725
Total Files 201342
Total Pages 15167
Total Visits 2878
Total KBytes 2933815
Total Unique Sites 1944
Total Unique URLs 1585
Total Unique Referrers 538
Total Unique User Agents 526
. Avg Max
Hits per Hour 362 3912
Hits per Day 8700 12024
Files per Day 6494 9988
Pages per Day 489 1516
Visits per Day 92 184
KBytes per Day 94639 131652
Hits by Response Code
Code 200 - OK 201342
Code 206 - Partial Content 850
Code 301 - Moved Permanently 23
Code 302 - Found 728
Code 303 - See Other 1
Code 304 - Not Modified 65044
Code 400 - Bad Request 5
Code 403 - Forbidden 17
Code 404 - Not Found 1608
Code 408 - Request Timeout 12
Code 500 - Internal Server Error 95

Daily usage for December 2008

Daily Statistics for December 2008
Day Hits Files Pages Visits Sites KBytes
1 8886 3.29% 7477 3.71% 261 1.72% 88 3.06% 81 4.17% 111340 3.80%
2 11363 4.21% 8445 4.19% 407 2.68% 131 4.55% 110 5.66% 112033 3.82%
3 9223 3.42% 7028 3.49% 262 1.73% 86 2.99% 85 4.37% 96423 3.29%
4 5206 1.93% 4007 1.99% 170 1.12% 81 2.81% 73 3.76% 63806 2.17%
5 8378 3.11% 5761 2.86% 396 2.61% 89 3.09% 81 4.17% 90578 3.09%
6 7408 2.75% 5461 2.71% 277 1.83% 68 2.36% 64 3.29% 85599 2.92%
7 6039 2.24% 4607 2.29% 233 1.54% 78 2.71% 74 3.81% 67190 2.29%
8 10254 3.80% 7322 3.64% 1516 10.00% 87 3.02% 82 4.22% 113127 3.86%
9 11666 4.33% 9988 4.96% 337 2.22% 89 3.09% 77 3.96% 89038 3.03%
10 11610 4.30% 7796 3.87% 435 2.87% 108 3.75% 87 4.48% 112049 3.82%
11 9310 3.45% 6980 3.47% 277 1.83% 80 2.78% 79 4.06% 98417 3.35%
12 9995 3.71% 7448 3.70% 325 2.14% 99 3.44% 98 5.04% 93162 3.18%
13 12024 4.46% 9195 4.57% 346 2.28% 100 3.47% 92 4.73% 99782 3.40%
14 11182 4.15% 8098 4.02% 377 2.49% 100 3.47% 95 4.89% 101558 3.46%
15 7144 2.65% 5259 2.61% 255 1.68% 71 2.47% 66 3.40% 69935 2.38%
16 6895 2.56% 5279 2.62% 225 1.48% 73 2.54% 72 3.70% 70714 2.41%
17 6662 2.47% 5228 2.60% 212 1.40% 80 2.78% 80 4.12% 92703 3.16%
18 7224 2.68% 5513 2.74% 330 2.18% 80 2.78% 67 3.45% 85535 2.92%
19 7707 2.86% 5849 2.91% 317 2.09% 63 2.19% 57 2.93% 78924 2.69%
20 6046 2.24% 4663 2.32% 241 1.59% 70 2.43% 59 3.03% 69904 2.38%
21 8349 3.10% 5941 2.95% 1479 9.75% 101 3.51% 64 3.29% 131652 4.49%
22 8304 3.08% 6508 3.23% 1047 6.90% 103 3.58% 84 4.32% 97515 3.32%
23 8485 3.15% 7050 3.50% 501 3.30% 98 3.41% 91 4.68% 103918 3.54%
24 6826 2.53% 5316 2.64% 822 5.42% 184 6.39% 143 7.36% 108102 3.68%
25 9163 3.40% 6292 3.13% 1035 6.82% 99 3.44% 62 3.19% 96290 3.28%
26 9571 3.55% 6425 3.19% 539 3.55% 107 3.72% 87 4.48% 91582 3.12%
27 8030 2.98% 5311 2.64% 306 2.02% 93 3.23% 81 4.17% 91362 3.11%
28 8649 3.21% 7353 3.65% 712 4.69% 101 3.51% 113 5.81% 110005 3.75%
29 6916 2.56% 5702 2.83% 670 4.42% 89 3.09% 85 4.37% 75206 2.56%
30 9389 3.48% 7014 3.48% 405 2.67% 103 3.58% 87 4.48% 108248 3.69%
31 11821 4.38% 7026 3.49% 452 2.98% 85 2.95% 83 4.27% 118117 4.03%

Hourly usage for December 2008

Hourly Statistics for December 2008
Hour Hits Files Pages KBytes
Avg Total Avg Total Avg Total Avg Total
0 121 3768 1.40% 77 2406 1.19% 10 323 2.13% 1057 32774 1.12%
1 158 4900 1.82% 125 3886 1.93% 12 381 2.51% 2044 63369 2.16%
2 143 4434 1.64% 106 3307 1.64% 14 444 2.93% 1501 46518 1.59%
3 313 9718 3.60% 240 7462 3.71% 17 547 3.61% 3470 107559 3.67%
4 475 14737 5.46% 347 10760 5.34% 24 765 5.04% 5128 158975 5.42%
5 433 13440 4.98% 346 10736 5.33% 19 613 4.04% 5342 165613 5.64%
6 566 17573 6.52% 381 11827 5.87% 24 772 5.09% 5700 176689 6.02%
7 619 19210 7.12% 380 11790 5.86% 29 916 6.04% 6040 187234 6.38%
8 421 13051 4.84% 323 10023 4.98% 19 610 4.02% 4211 130541 4.45%
9 536 16645 6.17% 391 12127 6.02% 22 699 4.61% 6741 208967 7.12%
10 597 18509 6.86% 457 14182 7.04% 27 841 5.54% 7809 242082 8.25%
11 553 17155 6.36% 438 13599 6.75% 25 789 5.20% 6186 191766 6.54%
12 451 13988 5.19% 333 10342 5.14% 20 644 4.25% 4530 140441 4.79%
13 376 11664 4.32% 324 10062 5.00% 19 611 4.03% 4663 144566 4.93%
14 685 21254 7.88% 537 16669 8.28% 28 895 5.90% 7063 218966 7.46%
15 511 15859 5.88% 370 11480 5.70% 25 805 5.31% 5553 172146 5.87%
16 446 13856 5.14% 341 10577 5.25% 20 637 4.20% 5083 157583 5.37%
17 396 12303 4.56% 287 8899 4.42% 17 554 3.65% 3446 106835 3.64%
18 234 7254 2.69% 182 5647 2.80% 14 443 2.92% 2388 74016 2.52%
19 176 5476 2.03% 139 4338 2.15% 11 349 2.30% 1584 49098 1.67%
20 167 5196 1.93% 146 4541 2.26% 41 1279 8.43% 1908 59134 2.02%
21 141 4377 1.62% 100 3114 1.55% 21 669 4.41% 1472 45637 1.56%
22 89 2786 1.03% 66 2076 1.03% 10 316 2.08% 955 29590 1.01%
23 82 2572 0.95% 48 1492 0.74% 8 265 1.75% 765 23717 0.81%

Top 30 of 1585 Total URLs
# Hits KBytes URL
1 21837 8.10% 147337 5.02% /widgets/business_button3.swf
2 16316 6.05% 140316 4.78% /widgets/business_button4.swf
3 5736 2.13% 7187 0.24% /phpmychat/loader.php3
4 5108 1.89% 111955 3.82% /smf/
5 4496 1.67% 3321 0.11% /phpmychat/users_popupL.php3
6 1959 0.73% 344 0.01% /widgets/noieactivate.js
7 1674 0.62% 71291 2.43% /
8 1658 0.61% 12697 0.43% /widgets/gen_53.1.gif
9 1625 0.60% 1442 0.05% /widgets/gen_1871.1.gif
10 1623 0.60% 1239 0.04% /widgets/gen_58.1.gif
11 1622 0.60% 1424 0.05% /widgets/gen_1903.1.gif
12 1618 0.60% 1267 0.04% /widgets/gen_96.1.gif
13 1617 0.60% 1523 0.05% /widgets/gen_1645.1.gif
14 1615 0.60% 1223 0.04% /widgets/gen_601.1.gif
15 1606 0.60% 82 0.00% /widgets/gen_746.1.gif
16 1603 0.59% 1289 0.04% /widgets/gen_762.1.gif
17 1596 0.59% 1355 0.05% /widgets/gen_1862.1.gif
18 1587 0.59% 1426 0.05% /widgets/gen_1881.1.gif
19 1570 0.58% 1349 0.05% /widgets/gen_1628.1.gif
20 1553 0.58% 1209 0.04% /widgets/gen_427.1.gif
21 1548 0.57% 1333 0.05% /widgets/gen_997.1.gif
22 1543 0.57% 1229 0.04% /widgets/gen_1662.1.gif
23 1541 0.57% 1401 0.05% /widgets/gen_1735.1.gif
24 1541 0.57% 1350 0.05% /widgets/gen_629.1.gif
25 1539 0.57% 1329 0.05% /widgets/gen_1660.1.gif
26 1539 0.57% 1467 0.05% /widgets/gen_750.1.gif
27 1530 0.57% 1272 0.04% /widgets/gen_606.1.gif
28 1524 0.57% 1254 0.04% /widgets/gen_1666.1.gif
29 1523 0.56% 1229 0.04% /widgets/gen_1694.1.gif
30 1521 0.56% 1387 0.05% /widgets/gen_1668.1.gif

Top 10 of 1585 Total URLs By KBytes
# Hits KBytes URL
1 1280 0.47% 659959 22.49% /news2.html
2 21837 8.10% 147337 5.02% /widgets/business_button3.swf
3 16316 6.05% 140316 4.78% /widgets/business_button4.swf
4 5108 1.89% 111955 3.82% /smf/
5 274 0.10% 83814 2.86% /news1.html
6 89 0.03% 76259 2.60% /news.html
7 1674 0.62% 71291 2.43% /
8 1513 0.56% 39394 1.34% /widgets/gen_1642.1.gif
9 2 0.00% 37502 1.28% /downloads/foto-perri06.wmv
10 4 0.00% 29095 0.99% /downloads/galleryphoto/fuchinera07.pallacom.wmv

Top 10 of 100 Total Entry Pages
# Hits Visits URL
1 1674 0.62% 968 33.99% /
2 1280 0.47% 517 18.15% /news2.html
3 5108 1.89% 265 9.30% /smf/
4 274 0.10% 175 6.14% /news1.html
5 136 0.05% 63 2.21% /contact.html
6 89 0.03% 48 1.69% /news.html
7 98 0.04% 46 1.62% /b2evolution/
8 106 0.04% 44 1.54% /gpage13.html
9 56 0.02% 31 1.09% /gpage5.html
10 121 0.04% 27 0.95% /gpage.html

Top 10 of 104 Total Exit Pages
# Hits Visits URL
1 1280 0.47% 613 21.45% /news2.html
2 1674 0.62% 373 13.05% /
3 5108 1.89% 257 8.99% /smf/
4 274 0.10% 163 5.70% /news1.html
5 570 0.21% 147 5.14% /gpage27.html
6 287 0.11% 114 3.99% /external.html
7 136 0.05% 54 1.89% /contact.html
8 98 0.04% 52 1.82% /b2evolution/
9 89 0.03% 52 1.82% /news.html
10 106 0.04% 43 1.50% /gpage13.html

Top 30 of 1944 Total Sites
# Hits Files KBytes Visits Hostname
1 14438 5.35% 6724 3.34% 59026 2.01% 55 1.91% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
2 5657 2.10% 4766 2.37% 37700 1.29% 19 0.66% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
3 5060 1.88% 1382 0.69% 28814 0.98% 37 1.29% pool-71-182-137-134.pitbpa.fios.verizon.net
4 4449 1.65% 2000 0.99% 21389 0.73% 18 0.63% net-93-145-153-71.t2.dsl.vodafone.it
5 4202 1.56% 4196 2.08% 7532 0.26% 1 0.03% nan77-3-88-162-247-180.fbx.proxad.net
6 3561 1.32% 3118 1.55% 24398 0.83% 26 0.90% pool-98-111-253-140.pitbpa.fios.verizon.net
7 2641 0.98% 2559 1.27% 21128 0.72% 24 0.83% pool-173-71-186-242.pitbpa.fios.verizon.net
8 2546 0.94% 1804 0.90% 29038 0.99% 14 0.49% host226-97-static.59-88-b.business.telecomitalia.it
9 2493 0.92% 1672 0.83% 7293 0.25% 4 0.14% cpe-121-220-119-71.vic.bigpond.net.au
10 2236 0.83% 2039 1.01% 40811 1.39% 94 3.27% ns.km33714-04.keymachine.de
11 2222 0.82% 1202 0.60% 4686 0.16% 5 0.17% net-93-145-134-18.t2.dsl.vodafone.it
12 2186 0.81% 983 0.49% 23796 0.81% 1 0.03% host180-17-dynamic.43-79-r.retail.telecomitalia.it
13 2172 0.81% 921 0.46% 9973 0.34% 10 0.35% net-93-145-147-164.t2.dsl.vodafone.it
14 1868 0.69% 1709 0.85% 31522 1.07% 1 0.03% mctnnbsa24w-142167062101.pppoe-dynamic.nb.aliant.net
15 1763 0.65% 1100 0.55% 11731 0.40% 6 0.21% net-93-145-149-247.t2.dsl.vodafone.it
16 1591 0.59% 1362 0.68% 13352 0.46% 11 0.38% host130-175-static.21-80-b.business.telecomitalia.it
17 1574 0.58% 719 0.36% 8459 0.29% 4 0.14% cpe-121-219-43-134.vic.bigpond.net.au
18 1511 0.56% 1217 0.60% 29606 1.01% 23 0.80% 87.118.94.222
19 1491 0.55% 864 0.43% 20704 0.71% 4 0.14% host37-34-static.104-82-b.business.telecomitalia.it
20 1409 0.52% 628 0.31% 9975 0.34% 3 0.10% cpe-124-180-169-253.vic.bigpond.net.au
21 1288 0.48% 616 0.31% 9560 0.33% 5 0.17% net-93-144-216-94.t2.dsl.vodafone.it
22 1232 0.46% 454 0.23% 9060 0.31% 1 0.03% 94.79.141.127
23 1196 0.44% 683 0.34% 7461 0.25% 1 0.03% host28-41-dynamic.5-87-r.retail.telecomitalia.it
24 1146 0.42% 923 0.46% 14172 0.48% 6 0.21% host185-117-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
25 1139 0.42% 1125 0.56% 16793 0.57% 9 0.31% 78-5-122-198-static.albacom.net
26 1106 0.41% 570 0.28% 11051 0.38% 3 0.10% 89-97-140-239.ip17.fastwebnet.it
27 1059 0.39% 833 0.41% 9442 0.32% 8 0.28% 83-103-90-50.ip.fastwebnet.it
28 1048 0.39% 628 0.31% 13034 0.44% 2 0.07% host50-82-static.90-82-b.business.telecomitalia.it
29 1047 0.39% 1032 0.51% 14070 0.48% 6 0.21% 85-18-14-27.fastres.net
30 1023 0.38% 620 0.31% 11651 0.40% 1 0.03% host59-67-dynamic.53-82-r.retail.telecomitalia.it

Top 10 of 1944 Total Sites By KBytes
# Hits Files KBytes Visits Hostname
1 14438 5.35% 6724 3.34% 59026 2.01% 55 1.91% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
2 711 0.26% 356 0.18% 49039 1.67% 1 0.03% 87.6.141.35
3 2236 0.83% 2039 1.01% 40811 1.39% 94 3.27% ns.km33714-04.keymachine.de
4 5657 2.10% 4766 2.37% 37700 1.29% 19 0.66% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
5 1868 0.69% 1709 0.85% 31522 1.07% 1 0.03% mctnnbsa24w-142167062101.pppoe-dynamic.nb.aliant.net
6 1511 0.56% 1217 0.60% 29606 1.01% 23 0.80% 87.118.94.222
7 2546 0.94% 1804 0.90% 29038 0.99% 14 0.49% host226-97-static.59-88-b.business.telecomitalia.it
8 5060 1.88% 1382 0.69% 28814 0.98% 37 1.29% pool-71-182-137-134.pitbpa.fios.verizon.net
9 992 0.37% 645 0.32% 28711 0.98% 193 6.71% crawl-66-249-67-173.googlebot.com
10 476 0.18% 473 0.23% 25626 0.87% 3 0.10% 213-140-16-178.fastres.net

Top 30 of 538 Total Referrers
# Hits Referrer
1 18974 7.03% - (Direct Request)
2 12998 4.82% http://d4777487.u47.websitesource.net/news2.html
3 2746 1.02% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.Builder
4 2076 0.77% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.ImageUploader
5 1547 0.57% http://d4777487.u47.websitesource.net/index.html
6 504 0.19% http://209.85.135.104/translate_c
7 472 0.17% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage2.html
8 415 0.15% http://www.google.it/search
9 338 0.13% http://search.live.com/video/results.aspx
10 297 0.11% http://d4777487.u47.websitesource.net/catalog.html
11 256 0.09% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage27.html
12 241 0.09% http://images.google.it/imgres
13 232 0.09% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage.html
14 227 0.08% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage24.html
15 191 0.07% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage21.html
16 183 0.07% http://d4777487.u47.websitesource.net/profile.html
17 178 0.07% http://74.125.93.104/translate_c
18 176 0.07% http://d4777487.u47.websitesource.net/contact.html
19 162 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage4.html
20 161 0.06% http://209.85.129.132/search
21 161 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/news1.html
22 150 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage26.html
23 142 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage20.html
24 118 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage19.html
25 117 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/about.html
26 113 0.04% http://ricerca.alice.it/cache
27 100 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/about1.html
28 100 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/subpage4.html
29 93 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage14.html
30 89 0.03% http://74.125.77.132/search

Top 20 of 60 Total Search Strings
# Hits Search String
1 21 17.07% pallagorio
2 17 13.82% pallacom
3 12 9.76% pallagorio.com
4 4 3.25% maria rosa muraca
5 2 1.63% cardias nei ruminanti
6 2 1.63% catan-
7 2 1.63% dentista di catanzaro perri
8 2 1.63% gabriella-
9 2 1.63% lyndall derrig
10 2 1.63% michelina-
11 2 1.63% pallagorio italy
12 2 1.63% pics of je-
13 2 1.63% spezano al-
14 2 1.63% stephanie derrig-
15 2 1.63% umbriatico
16 2 1.63% www.arthur1995.it
17 2 1.63% www.pallagorio.com
18 1 0.81% anti_filter
19 1 0.81% antonietta cilmi
20 1 0.81% chat libera canali

Top 15 of 526 Total User Agents
# Hits User Agent
1 38813 14.39% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; SLCC1; .NE
2 37154 13.77% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1
3 28935 10.73% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET
4 16163 5.99% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 2
5 15075 5.59% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1)
6 11048 4.10% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
7 10201 3.78% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.4) Geck
8 6295 2.33% Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_5_3; en-us) Appl
9 5747 2.13% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.5) Geck
10 5070 1.88% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.4) Geck
11 4395 1.63% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.18) Gec
12 4387 1.63% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; InfoPath.1
13 4096 1.52% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.5) Geck
14 4069 1.51% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; GTB5; .NET
15 3459 1.28% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; FunWe

Usage by Country for December 2008

Top 30 of 59 Total Countries
# Hits Files KBytes Country
1 117295 43.49% 84919 42.18% 1175545 40.07% Italy
2 49569 18.38% 40175 19.95% 567349 19.34% Network
3 45600 16.91% 36012 17.89% 629080 21.44% Unresolved/Unknown
4 29785 11.04% 16478 8.18% 134854 4.60% Australia
5 10815 4.01% 9391 4.66% 157907 5.38% Germany
6 4926 1.83% 4371 2.17% 109786 3.74% US Commercial
7 1349 0.50% 1024 0.51% 13593 0.46% Switzerland
8 1147 0.43% 975 0.48% 17948 0.61% Argentina
9 1125 0.42% 1045 0.52% 13795 0.47% United Kingdom
10 893 0.33% 886 0.44% 12471 0.43% France
11 783 0.29% 779 0.39% 9652 0.33% Canada
12 700 0.26% 692 0.34% 6643 0.23% Spain
13 696 0.26% 591 0.29% 8856 0.30% India
14 489 0.18% 488 0.24% 8625 0.29% Old style Arpanet (arpa)
15 486 0.18% 484 0.24% 7574 0.26% Belgium
16 460 0.17% 408 0.20% 6863 0.23% Brazil
17 371 0.14% 366 0.18% 4723 0.16% Non-Profit Organization
18 358 0.13% 337 0.17% 6626 0.23% Mexico
19 288 0.11% 199 0.10% 3156 0.11% China
20 180 0.07% 179 0.09% 1880 0.06% Dominican Republic
21 180 0.07% 176 0.09% 1741 0.06% Luxembourg
22 179 0.07% 179 0.09% 2830 0.10% Morocco
23 176 0.07% 171 0.08% 3597 0.12% Viet Nam
24 170 0.06% 169 0.08% 3955 0.13% Greece
25 169 0.06% 169 0.08% 2168 0.07% Moldova
26 169 0.06% 167 0.08% 2639 0.09% Turkey
27 153 0.06% 153 0.08% 1682 0.06% Ghana
28 98 0.04% 98 0.05% 1541 0.05% Cote D'Ivoire (Ivory Coast)
29 97 0.04% 97 0.05% 1248 0.04% Poland
30 91 0.03% 91 0.05% 1598 0.05% Russian Federation

 

Ecco gli auguri che appaiono sull'apposita pagina, che verra' aggiornata ogni otto ore. Gli auguri per inviarli bisogna andare nell'aposita area . Oppure clicca la parola trasferiscimi negli Auguri da spedire.

  • auguri di un buon 2009 a tutti i pallagoresi; nel mondo da Enzo Greco (ciciano)
  • ciao Eugenio sono Enzo greco dalla Germania  volevo farti gli Auguri di Buon Anno 
                                          
    a te ed a tutti gli amici sparsi per il mondo 

 

Lo staff di Pallacom vi Augura Buon 2009, con tanta felicita' ed amicizia.La Direzione di Pallacom.

 

  I testi degli auguri hanno uno spazio di soli cinque righi, se vengono superati il messaggio si autocancella. fare attenzione.

Auguri 2009 a..... Il nuovo anno sia per tutti i Pallagoresi colmo di SERENITA' e GIOIA. AUGURONI!
Nome Scrivente Silvio Loiero
e.mail dello Scrivente s.loiero@gmail.it

Auguri 2009 a..... Auguri a tutti i paesani sparsi nel mondo, in particolare ai miei amici che risiedono a Prato. Speriamo che questo anno ci porti tanta fortuna e lavoro.
Nome Scrivente Giovanni
e.mail dello Scrivente ---

Auguri 2009 a..... tutti i Pallagoresi che sono sparsi nel mondo. A quelli che conosco di persona un bacio, a quelli che conosco di vista, una stretta di mano.Dalla calda Australia auguri.
Nome Scrivente Eugenio Perri
e.mail dello Scrivente eugenio@pallagorio.com

Auguri 2009 a..... todo el mundo, un bezo por mi pais denuestros abuelos.
Nome Scrivente Francisco
e.mail dello Scrivente Argentina

Auguri 2009 a..... a voi di fuori, qui stanotte hanno fatto la guerra, sparando razzi katiuscia dal Cucinaro ai Pistuni, e come se non mancasse anche al Monte,ora sono tutti a dormire...
Nome Scrivente Micuzzo (auguri a te Perri)
e.mail dello Scrivente micuzzo-@hotmail.com

Auguri 2009 a..... a voi di fuori, qui stanotte hanno fatto la guerra, sparando razzi katiuscia dal Cucinaro ai Pistuni, e come se non mancasse anche al Monte,ora sono tutti a dormire...
Nome Scrivente Micuzzo (auguri a te Perri)
e.mail dello Scrivente micuzzo-@hotmail.com

Auguri 2009 a..... a voi che siete in Germania, anche alcuni miei parenti sono li, ci siamo dati glia auguri per telefono.A chi ha realizzato questo sito, vanno i miei complimenti. Una iniziativa senza precedenti.Bravi ed auguri da me e grazie!
Nome Scrivente Franco G.
e.mail dello Scrivente ---

Auguri 2009 a..... Auguri di buon 2009 a tutti i Pallagoresi rimasti e ai "Puherisi" che per lavoro si sono trasferiti in tutto il mondo. Per mia fortuna il nuovo anno è iniziato con i miei genitori accanto.
Nome Scrivente Francesco Masci
e.mail dello Scrivente f.masci@freemail.it

Auguri 2009 a..... tati auguri di un felice anno nuovo a tutti i paesani da parte di michele ruggiero dalla germania
Nome Scrivente Ruggiero Michele
e.mail dello Scrivente dario.ruggiero@hotmail.de

   


Generated by Webalizer Version 2.01


dinotte.jpg

Wednesday, 31 December 2008  (Pallagorio di notte)

  • Pallagorio com vi da la possibilita' di lasciare gli Auguri di Buon Anno 2009 cliccate nella sezione Auguri, o la parola qui accanto Trasferiscimi sezione auguri .
  • Pallagorio- La temperatura e' scesa ai livelli invernali, alcuni dei Pallagoresi emigrati hanno fatto ritorno fer trascorrere le festivita' insieme ai famigliari. Don Pietro come sua abitudine ha tenuto messa nelle chiese grandi del paese, cioe' la chiesa di San Giovanni e la chiesa del Carmine. Come nelle altre anate e' stato proposto il presepe, alla focara ci hanno pensato i volenterosi locali e qualcuno arrivato in aiuto. In queste ultime sere qualche giovane e ragazzini in vacanza, si divertono con i botti, che non sono potenti e pericolosi come quelli segnalati dal TG1, ma come tutti sanno i botti sono fastidiosi per le persone di una certa eta', non per l'euforia dei sparatori, ma per il livello acustico che in alcuni vecchi risulta' piu' accentuato, quindi sensibili ai rumori. Sicuramente la notte di San Silvestro, stasera molti si lasciano andare dall'euforia e magari usano armi vere per sparare in aria, e sfogarsi a suon di cartucce con l'anno che sta per finire. Come la televione  ha annunciato avremo un secondo di tempo in piu' questo per sistemare l'ora esatta a quella solare. In un secondo niente si puo' fare, specialmente quando si vive in un paese di collina come il nostro, dove piu' che i secondi sembrano contare le stagioni. Le piogge il vento degli ultimi giorni e forse la neve che non si fara' desiderare, annullano la cognizione del tempo. E' dura per tutti, tra le mie amiche, ho chiesto cosa hanno ricevuto e dato per regalo durante Natale, e tutte hanno risposto un picolo pensiero, senza quantificarlo, causa recessione, causa Euro, causa Inverno, la realta' e questa, siamo tutti e tutte con poca disponibilita' economica e tagliamo le cose insignificanti. Anche la rivista o giornali, si cerca di comprarli quando si puo', anzi le mie amiche ora si tengono aggiornate con l'internet, e meno male che qualcuno ha la fortuna di riceverlo o collegarsi con il cellulare o la "pennetta", se non fosse per l'internet potremo dire che siamo tagliate fuori da tutto. Speriamo che il 2009, ci porti aria nuova, salute e piu' Euro per le famiglie, le altre cose importanti ci arranciamo come possiamo specialmente in amore, dove la crisi dilaga, ed i ragazzi vivono solo di calcio.

Caterina (nomignolo di ragazza Pallagorese che ci informa dal paese)

  • Con l'anno nuovo queste News del 2008 passeranno in archivio, ed apriremo un nuovo capitolo, Pallacom ne approfitta per farvi gli auguri di Buon 2009 a tutti voi che ci date sostegno morale visitandoci ogni giorno. Direzione.
  • ANSA) - ROMA, 30 DIC - Nel 2009, secondo le stime Gabetti, il prezzo degli immobili e' destinato a cedere circa il 6%, perche' 'fino ad ora ha perso poco'. Vicino alla stabilizzazione (-3%) il mercato delle compravendite. Lo studio Gabetti presenta una divisione in base alle dimensioni della citta': centri medi e piccoli soffriranno di piu'; le citta' medie avranno invece un calo minore del prezzo. Milano terra' sul versante prezzi(-5%), mentre a Roma sara' minore il calo delle vendite (2%).
  • (ANSA)- VENEZIA, 30 DIC - Ammonta a 160 tonnellate il pesce sequestrato in tutta Italia nell'ambito dell'operazione 'Capitone'. Si tratta di pesce avariato, conservato e venduto come fresco, e prodotto asiatico venduto come nostrano. Individuati 588 tra reati e illeciti amministrativi: 61 riguardano frodi in commercio, 25 i casi di sottomisura del pescato, 70 quelli legati al cattivo stato o alla cattiva conservazione del pesce.Le sanzioni amministrative ammontano a 696.879,79 euro.
  • YouTube censors have removed several videos showing footage of air strikes and other attacks on Hamas militants in the Gaza Strip which were posted by the Israel Defense Forces (IDF) on its new YouTube channel.

    One of those videos was reportedly a clip showing a group of suspected Hamas militants being blown up in an air strike as they loaded missiles onto a truck (see main image above).

    "We are saddened that YouTube has taken down some of our exclusive footage showing the IDF's operational success in operation Cast Lead against Hamas extremists in the Gaza Strip," the IDF spokesman's office said.

    "As the state of Israel again faces those who would see it destroyed, it is imperative that we in the IDF show the world the inhumanity directed against us and our efforts to stop it," it said.

    There was no immediate response from YouTube to an inquiry from AFP about whether videos had been removed and, if so, the explanation for the move.

    YouTube routinely removes videos which are judged to violate its Terms of Use policies.

    The spokesman's office of the Israel Defense Forces (IDF) said it created ots on YouTube on Monday to "help us bring our message to the world."

    The channel has over 2000 subscribers and hosts 10 videos, some of which have been viewed more than 20,000 times.

    The black-and-white videos include aerial footage of Israeli Air Force attacks on what are described as rocket launching sites, weapons storage facilities, a Hamas government complex and smuggling tunnels.

    One video shows what is described as a Hamas patrol boat being destroyed by a rocket fired from an Israeli naval vessel.

    Four days of intensive Israeli bombardment have killed several senior Hamas officials and reduced much of the Islamist movement's infrastructure in Gaza to rubble, but have failed to stop rocket fire into Israel.

    Since the massive aerial attack was unleashed on Saturday, at least 373 Palestinians, including 39 children, have been killed and 1720 wounded, according to Gaza medics.

    Palestinian militants have also fired more than 250 rockets and mortar shells, killing four people inside Israel and wounding around two dozen more.

    AFP

 

R.P.C.


Saturday, 27 December 2008

Pallagorio- Ecco le immagini della focara del 2008, realizzate dal nostro corrispondente Francesco Germinara, volevamo solo dire che queste foto hanno fatto il giro del pianeta!. Come?. Basti pensare da dove vengono cioe' dal paese, tramite Francesco, che una volta fatte le ha inviate a Pallacom sede a Melbourne, da qui vengono caricate nel sito e dopodicche sono visibili al resto del mondo e degli utenti. Questo dettaglio e' per puntualizzare che quando c'e' la forza di volonta' tutto e' possibile, sono solo delle foto ma molti emigrati incominciando dalla vicina Crotone fino a noi a Melbourne, e chissa quanti altri paesi esteri potranno vedere quello che la camera fotografica ha impressionato sul file digitale. Chiunque da casa, dal paese, da qualsiasi citta' puo' partecipare a questa piazza virtuale, dove approdano ogni giorno centinaia di visitatori, ognuno puo' abbellirla o raccontarla, questo e' il senso di Pallagorio.com.

La Direzione e.mail  redazione@pallagorio.com

 

Focara 2008, foto spedite da Francesco Germinara, altre foto nella Bacheca Messaggi etc.


 


Ciao Eugenio

vi auguro buone feste e un 2009 pieno di serenità!
Io sono tornato in Calabria per iniziare il corso di Agente della Polizia,ora sono in ferie a Pallagorio,ti mando un pò di foto della"focara".

A presto
Francesco



Francesco Germinara (Corrispondente di Pallacom)

R.P.C.



Wednesday, December 24, 2008












Cari utenti del sito,


collaboratori-trici, corrispondenti, colgo l’occasione in prossimita’ del  Santo Natale , di inviarvi seppur tramite internet I miei Auguri Natalizi.


Vi auguro di trascorrere un Natale all’insegna della pace e dell’affetto con I vostri cari. Raccogliersi con la vostra famiglia vicino all’Albero di  Natale  o il presepe e’ un momento magico che si ripete ogni anno.


Tra I vostri regali aggiungete, un semplice bigliettino, e sciveteci “Auguri da tutti gli amici ritrovati tramite Pallacom”. Per capodanno spero di farvi vedere in un video messaggio, nel frattempo Buone Feste a tutti.


Eugenio Perri.









Tuesday, December 23, 2008



  • Titolo amicizia
    --------------------------------------------
    Data  18 dicembre
    --------------------------------------------
    Dopo una intensa giornata di lavoro ricca di impegni  incontro con l'assessore alla pubblica istuzione a palazzo vecchio sede del comune di firenze a piazza della signoria  in mattinata e incontro con due famosi calciatori della fiorentina Santana  e vargas  per una festa di beneficenza mimetto al computer dopo aver sfornato due crostate per la festa  di mio marito domani in facoltà di agraria


    Apro  etrovo la foto di una mia cara amica di gioventù con la quale ho vissuto tante ore spensierate:maria perri ....
    che piacere vederla dopo tanto tempo e suo marito peppino mio compagno di scuola  io ho vissuto tante ore felici nella sua casa perche mio padre era il compare d,anello di parrina ines  eparrino turuzzo e se non ricordo male mio padre ha cresimato peppino e battezzato teresa  tengo conservata gelosamente la foto di peppino  con il fiocco bianco e il cero acceso spero che LUI ci guardi sorridente da lassù un caro salluto carmela
    --------------------------------------------( Carmelina  Panebianco-collaboratrice di Pallacom)


  • Ecco il traffico in rete di Pallacom nei dettagli pagina per pagina visita per visita....


    Usage Statistics for pallagorio.com

    Summary Period: November 2008
    Generated 01-Dec-2008 02:08 CST









    [Daily Statistics] [Hourly Statistics] [URLs] [Entry] [Exit] [Sites] [Referrers] [Search] [Agents] [Countries]


















































































































































































































    Monthly Statistics for November 2008
    Total Hits 269908
    Total Files 195014
    Total Pages 10022
    Total Visits 2796
    Total KBytes 3206305
    Total Unique Sites 1861
    Total Unique URLs 1527
    Total Unique Referrers 375
    Total Unique User Agents 332
    . Avg Max
    Hits per Hour 374 3458
    Hits per Day 8996 17016
    Files per Day 6500 13481
    Pages per Day 334 830
    Visits per Day 93 137
    KBytes per Day 106877 197114
    Hits by Response Code
    Code 200 - OK 195014
    Code 206 - Partial Content 740
    Code 301 - Moved Permanently 4
    Code 302 - Found 326
    Code 303 - See Other 16
    Code 304 - Not Modified 72097
    Code 403 - Forbidden 1
    Code 404 - Not Found 1671
    Code 500 - Internal Server Error 39


    Daily usage for November 2008


















































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Daily Statistics for November 2008
    Day Hits Files Pages Visits Sites KBytes
    1 8743 3.24% 5332 2.73% 329 3.28% 78 2.79% 75 4.03% 90857 2.83%
    2 10075 3.73% 6408 3.29% 354 3.53% 75 2.68% 63 3.39% 121828 3.80%
    3 12537 4.64% 8838 4.53% 373 3.72% 103 3.68% 91 4.89% 129318 4.03%
    4 5482 2.03% 3876 1.99% 237 2.36% 80 2.86% 67 3.60% 67303 2.10%
    5 6395 2.37% 5054 2.59% 199 1.99% 74 2.65% 68 3.65% 71604 2.23%
    6 9598 3.56% 6770 3.47% 284 2.83% 86 3.08% 78 4.19% 133126 4.15%
    7 8764 3.25% 7494 3.84% 292 2.91% 96 3.43% 83 4.46% 106788 3.33%
    8 7425 2.75% 5120 2.63% 322 3.21% 101 3.61% 82 4.41% 90268 2.82%
    9 9772 3.62% 7607 3.90% 382 3.81% 98 3.51% 82 4.41% 174654 5.45%
    10 8330 3.09% 6222 3.19% 290 2.89% 105 3.76% 106 5.70% 114857 3.58%
    11 11355 4.21% 8749 4.49% 378 3.77% 100 3.58% 78 4.19% 114200 3.56%
    12 5182 1.92% 3534 1.81% 142 1.42% 67 2.40% 54 2.90% 55884 1.74%
    13 9159 3.39% 5163 2.65% 280 2.79% 67 2.40% 60 3.22% 82972 2.59%
    14 7254 2.69% 4510 2.31% 275 2.74% 114 4.08% 89 4.78% 75394 2.35%
    15 9072 3.36% 6310 3.24% 341 3.40% 90 3.22% 73 3.92% 98880 3.08%
    16 8513 3.15% 5174 2.65% 426 4.25% 96 3.43% 80 4.30% 82276 2.57%
    17 8677 3.21% 6364 3.26% 389 3.88% 85 3.04% 87 4.67% 120016 3.74%
    18 8587 3.18% 6513 3.34% 302 3.01% 88 3.15% 71 3.82% 97420 3.04%
    19 8248 3.06% 5937 3.04% 338 3.37% 124 4.43% 146 7.85% 166527 5.19%
    20 9453 3.50% 7138 3.66% 332 3.31% 111 3.97% 94 5.05% 97910 3.05%
    21 17016 6.30% 13481 6.91% 580 5.79% 137 4.90% 106 5.70% 142791 4.45%
    22 9509 3.52% 7286 3.74% 254 2.53% 83 2.97% 70 3.76% 67054 2.09%
    23 7442 2.76% 5230 2.68% 230 2.29% 81 2.90% 84 4.51% 92346 2.88%
    24 10952 4.06% 7558 3.88% 335 3.34% 113 4.04% 99 5.32% 104624 3.26%
    25 7062 2.62% 5651 2.90% 830 8.28% 70 2.50% 65 3.49% 77711 2.42%
    26 7981 2.96% 5832 2.99% 260 2.59% 104 3.72% 83 4.46% 78684 2.45%
    27 7998 2.96% 6838 3.51% 268 2.67% 91 3.25% 88 4.73% 90672 2.83%
    28 10204 3.78% 7723 3.96% 344 3.43% 90 3.22% 84 4.51% 197114 6.15%
    29 7625 2.83% 5024 2.58% 331 3.30% 101 3.61% 92 4.94% 92934 2.90%
    30 11498 4.26% 8278 4.24% 325 3.24% 94 3.36% 78 4.19% 170295 5.31%


    Hourly usage for November 2008
























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Hourly Statistics for November 2008
    Hour Hits Files Pages KBytes
    Avg Total Avg Total Avg Total Avg Total
    0 141 4252 1.58% 103 3094 1.59% 5 169 1.69% 1872 56172 1.75%
    1 152 4563 1.69% 93 2798 1.43% 6 190 1.90% 1463 43887 1.37%
    2 277 8322 3.08% 176 5287 2.71% 9 274 2.73% 2439 73183 2.28%
    3 382 11460 4.25% 281 8434 4.32% 12 361 3.60% 4065 121952 3.80%
    4 384 11529 4.27% 278 8356 4.28% 12 383 3.82% 4451 133525 4.16%
    5 596 17889 6.63% 416 12501 6.41% 19 593 5.92% 6837 205096 6.40%
    6 633 19004 7.04% 433 13018 6.68% 22 677 6.76% 6231 186924 5.83%
    7 714 21443 7.94% 436 13109 6.72% 39 1173 11.70% 7401 222026 6.92%
    8 464 13926 5.16% 300 9004 4.62% 17 511 5.10% 4903 147086 4.59%
    9 581 17440 6.46% 399 11986 6.15% 19 570 5.69% 7160 214797 6.70%
    10 622 18673 6.92% 460 13806 7.08% 19 599 5.98% 6751 202530 6.32%
    11 577 17332 6.42% 466 14003 7.18% 22 668 6.67% 8757 262704 8.19%
    12 460 13807 5.12% 362 10882 5.58% 17 512 5.11% 7815 234465 7.31%
    13 447 13423 4.97% 348 10455 5.36% 14 443 4.42% 5271 158141 4.93%
    14 618 18563 6.88% 486 14596 7.48% 23 710 7.08% 8298 248953 7.76%
    15 437 13137 4.87% 346 10392 5.33% 13 416 4.15% 5220 156607 4.88%
    16 534 16038 5.94% 415 12470 6.39% 17 520 5.19% 4704 141115 4.40%
    17 304 9122 3.38% 209 6282 3.22% 8 264 2.63% 2629 78857 2.46%
    18 274 8227 3.05% 189 5670 2.91% 10 326 3.25% 4876 146281 4.56%
    19 120 3614 1.34% 88 2640 1.35% 5 160 1.60% 1957 58720 1.83%
    20 108 3243 1.20% 73 2210 1.13% 5 168 1.68% 1447 43403 1.35%
    21 65 1955 0.72% 53 1609 0.83% 4 132 1.32% 923 27698 0.86%
    22 45 1356 0.50% 41 1233 0.63% 3 100 1.00% 626 18773 0.59%
    23 53 1590 0.59% 39 1179 0.60% 3 103 1.03% 780 23413 0.73%








































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1527 Total URLs
    # Hits KBytes URL
    1 42040 15.58% 352075 10.98% /widgets/business_button4.swf
    2 4455 1.65% 5695 0.18% /phpmychat/loader.php3
    3 2964 1.10% 4968 0.15% /phpmychat/config/style.css.php3
    4 2018 0.75% 350 0.01% /widgets/noieactivate.js
    5 1725 0.64% 8628 0.27% /phpmychat/messagesL.php3
    6 1664 0.62% 1325 0.04% /widgets/gen_1903.1.gif
    7 1649 0.61% 1360 0.04% /widgets/gen_1871.1.gif
    8 1642 0.61% 1204 0.04% /widgets/gen_96.1.gif
    9 1638 0.61% 11808 0.37% /widgets/gen_53.1.gif
    10 1637 0.61% 1173 0.04% /widgets/gen_58.1.gif
    11 1627 0.60% 1269 0.04% /widgets/gen_1862.1.gif
    12 1625 0.60% 1421 0.04% /widgets/gen_1645.1.gif
    13 1611 0.60% 77 0.00% /widgets/gen_746.1.gif
    14 1608 0.60% 1128 0.04% /widgets/gen_601.1.gif
    15 1607 0.60% 1339 0.04% /widgets/gen_1881.1.gif
    16 1597 0.59% 1197 0.04% /widgets/gen_762.1.gif
    17 1592 0.59% 1267 0.04% /widgets/gen_1628.1.gif
    18 1572 0.58% 1254 0.04% /widgets/gen_997.1.gif
    19 1564 0.58% 1135 0.04% /widgets/gen_427.1.gif
    20 1560 0.58% 1275 0.04% /widgets/gen_629.1.gif
    21 1553 0.58% 1253 0.04% /widgets/gen_1660.1.gif
    22 1552 0.58% 1373 0.04% /widgets/gen_750.1.gif
    23 1550 0.57% 1200 0.04% /widgets/gen_606.1.gif
    24 1545 0.57% 1153 0.04% /widgets/gen_1662.1.gif
    25 1537 0.57% 1196 0.04% /widgets/gen_1176.1.gif
    26 1534 0.57% 1204 0.04% /widgets/gen_1664.1.gif
    27 1532 0.57% 1283 0.04% /widgets/gen_1698.1.gif
    28 1526 0.57% 1302 0.04% /widgets/gen_1735.1.gif
    29 1522 0.56% 1148 0.04% /widgets/gen_1694.1.gif
    30 1515 0.56% 1162 0.04% /widgets/gen_1666.1.gif
















































































































































































    Top 10 of 1527 Total URLs By KBytes
    # Hits KBytes URL
    1 1023 0.38% 454009 14.16% /news2.html
    2 42040 15.58% 352075 10.98% /widgets/business_button4.swf
    3 198 0.07% 122669 3.83% /news.html
    4 16 0.01% 121549 3.79% /downloads/galleryphoto/fuchinera07.pallacom.wmv
    5 192 0.07% 84024 2.62% /news1.html
    6 6 0.00% 82712 2.58% /downloads/musicapopolareperri.wmv
    7 6 0.00% 66276 2.07% /downloads/Il Monaco-pallacom.wmv
    8 4 0.00% 63166 1.97% /downloads/pallallevato.wmv
    9 1271 0.47% 59187 1.85% /
    10 281 0.10% 58863 1.84% /downloads/audio_file/01 Track 1.wma
















































































































































































    Top 10 of 108 Total Entry Pages
    # Hits Visits URL
    1 1271 0.47% 912 33.07% /
    2 1023 0.38% 319 11.57% /news2.html
    3 192 0.07% 107 3.88% /news1.html
    4 198 0.07% 102 3.70% /news.html
    5 186 0.07% 66 2.39% /Download1.html
    6 190 0.07% 63 2.28% /gpage4.html
    7 173 0.06% 61 2.21% /gpage.html
    8 178 0.07% 61 2.21% /smf/
    9 100 0.04% 60 2.18% /b2evolution/
    10 120 0.04% 49 1.78% /contact.html
















































































































































































    Top 10 of 115 Total Exit Pages
    # Hits Visits URL
    1 1023 0.38% 419 15.30% /news2.html
    2 1271 0.47% 288 10.52% /
    3 328 0.12% 137 5.00% /external.html
    4 588 0.22% 133 4.86% /gpage27.html
    5 192 0.07% 102 3.73% /news1.html
    6 198 0.07% 98 3.58% /news.html
    7 186 0.07% 85 3.10% /Download1.html
    8 234 0.09% 76 2.78% /profile.html
    9 190 0.07% 75 2.74% /gpage4.html
    10 178 0.07% 59 2.15% /smf/




























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1861 Total Sites
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 7845 2.91% 2821 1.45% 16560 0.52% 23 0.82% net-93-145-138-236.t2.dsl.vodafone.it
    2 6358 2.36% 4537 2.33% 49036 1.53% 22 0.79% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    3 5424 2.01% 1960 1.01% 27895 0.87% 25 0.89% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    4 4393 1.63% 1409 0.72% 16110 0.50% 20 0.72% net-93-145-150-157.t2.dsl.vodafone.it
    5 3961 1.47% 761 0.39% 12023 0.37% 7 0.25% host98-139-static.41-88-b.business.telecomitalia.it
    6 2922 1.08% 1036 0.53% 12900 0.40% 12 0.43% net-93-145-188-5.t2.dsl.vodafone.it
    7 2764 1.02% 1262 0.65% 17911 0.56% 10 0.36% net-93-145-190-18.t2.dsl.vodafone.it
    8 2711 1.00% 2236 1.15% 7868 0.25% 2 0.07% ppp-128-34.30-151.libero.it
    9 2441 0.90% 1522 0.78% 8385 0.26% 7 0.25% net-93-145-190-99.t2.dsl.vodafone.it
    10 2349 0.87% 2349 1.20% 8312 0.26% 58 2.07% 64.88.164.196
    11 2282 0.85% 1488 0.76% 24877 0.78% 13 0.46% 78-5-122-198-static.albacom.net
    12 2071 0.77% 1666 0.85% 16814 0.52% 18 0.64% pool-71-182-156-147.pitbpa.fios.verizon.net
    13 2055 0.76% 1679 0.86% 20949 0.65% 20 0.72% host91-26-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
    14 1985 0.74% 387 0.20% 6850 0.21% 11 0.39% pool-71-182-137-134.pitbpa.fios.verizon.net
    15 1947 0.72% 1394 0.71% 4382 0.14% 5 0.18% cpe-58-168-201-254.vic.bigpond.net.au
    16 1882 0.70% 1418 0.73% 56228 1.75% 265 9.48% crawl-66-249-66-17.googlebot.com
    17 1866 0.69% 1241 0.64% 15363 0.48% 6 0.21% 24.100-241-81.adsl-dyn.isp.belgacom.be
    18 1764 0.65% 1682 0.86% 20809 0.65% 14 0.50% 83-103-90-50.ip.fastwebnet.it
    19 1687 0.63% 1657 0.85% 51831 1.62% 8 0.29% 213-140-16-178.fastres.net
    20 1658 0.61% 1355 0.69% 8475 0.26% 3 0.11% net-93-145-133-32.t2.dsl.vodafone.it
    21 1647 0.61% 1365 0.70% 4861 0.15% 2 0.07% ppp-118-29.30-151.libero.it
    22 1609 0.60% 1346 0.69% 5076 0.16% 2 0.07% host35-127-dynamic.46-79-r.retail.telecomitalia.it
    23 1588 0.59% 1587 0.81% 22448 0.70% 1 0.04% host2-110-static.35-88-b.business.telecomitalia.it
    24 1558 0.58% 298 0.15% 8125 0.25% 2 0.07% cpe-121-219-150-37.vic.bigpond.net.au
    25 1488 0.55% 645 0.33% 10225 0.32% 5 0.18% net-93-145-187-169.t2.dsl.vodafone.it
    26 1416 0.52% 1415 0.73% 15222 0.47% 11 0.39% host226-97-static.59-88-b.business.telecomitalia.it
    27 1412 0.52% 910 0.47% 15280 0.48% 1 0.04% 201.235-240-81.adsl-dyn.isp.belgacom.be
    28 1376 0.51% 262 0.13% 5296 0.17% 2 0.07% cpe-124-180-8-224.vic.bigpond.net.au
    29 1375 0.51% 98 0.05% 4938 0.15% 6 0.21% net-93-144-142-144.t2.dsl.vodafone.it
    30 1362 0.50% 826 0.42% 14191 0.44% 3 0.11% host146-79-static.5-79-b.business.telecomitalia.it




































































































































































































































































    Top 10 of 1861 Total Sites By KBytes
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 707 0.26% 702 0.36% 77593 2.42% 1 0.04% p579b4643.dip.t-dialin.net
    2 1882 0.70% 1418 0.73% 56228 1.75% 265 9.48% crawl-66-249-66-17.googlebot.com
    3 5 0.00% 5 0.00% 55971 1.75% 0 0.00% 65.55.212.83
    4 1687 0.63% 1657 0.85% 51831 1.62% 8 0.29% 213-140-16-178.fastres.net
    5 6358 2.36% 4537 2.33% 49036 1.53% 22 0.79% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    6 1107 0.41% 1024 0.53% 42541 1.33% 2 0.07% host236-32-static.57-88-b.business.telecomitalia.it
    7 417 0.15% 114 0.06% 38279 1.19% 1 0.04% host180-159-dynamic.13-87-r.retail.telecomitalia.it
    8 186 0.07% 180 0.09% 31642 0.99% 10 0.36% livebot-65-55-212-140.search.live.com
    9 227 0.08% 215 0.11% 29773 0.93% 2 0.07% 213-140-21-237.fastres.net
    10 5424 2.01% 1960 1.01% 27895 0.87% 25 0.89% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au














































































































































































































































































































































    Top 30 of 375 Total Referrers
    # Hits Referrer
    1 14847 5.50% - (Direct Request)
    2 7320 2.71% http://d4777487.u47.websitesource.net/news2.html
    3 2470 0.92% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage4.html
    4 2392 0.89% http://d4777487.u47.websitesource.net/index.html
    5 1655 0.61% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.Builder
    6 966 0.36% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage2.html
    7 934 0.35% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.ImageUploader
    8 794 0.29% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button4.swf
    9 559 0.21% http://d4777487.u47.websitesource.net/about.html
    10 530 0.20% http://d4777487.u47.websitesource.net/profile.html
    11 510 0.19% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage27.html
    12 457 0.17% http://www.google.it/search
    13 389 0.14% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage21.html
    14 328 0.12% http://images.google.it/imgres
    15 307 0.11% http://d4777487.u47.websitesource.net/links.html
    16 300 0.11% http://209.85.135.104/search
    17 271 0.10% http://d4777487.u47.websitesource.net/about1.html
    18 266 0.10% http://d4777487.u47.websitesource.net/links2.html
    19 232 0.09% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage14.html
    20 197 0.07% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage26.html
    21 197 0.07% http://search.live.com/results.aspx
    22 185 0.07% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage1.html
    23 174 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage16.html
    24 172 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage15.html
    25 154 0.06% http://search.live.com/video/results.aspx
    26 142 0.05% http://cc.msnscache.com/cache.aspx
    27 137 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage13.html
    28 136 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage24.html
    29 136 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/sitemap.html
    30 106 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/form.html










































































































































































































































    Top 20 of 44 Total Search Strings
    # Hits Search String
    1 17 18.68% pallacom
    2 13 14.29% pallagorio
    3 6 6.59% dubay
    4 3 3.30% pallagorio.com
    5 3 3.30% www.pallagorio
    6 3 3.30% www.pallagorio com
    7 2 2.20% ant-
    8 2 2.20% carta igienica gif
    9 2 2.20% italia 1940
    10 2 2.20% pallacom chat pubblica
    11 2 2.20% strofette
    12 2 2.20% terremoto catania 20 02 1818 magnitudo
    13 2 2.20% tutti i video di umbriatico
    14 2 2.20% www.pallagorio.com
    15 1 1.10% adolescentes pornoigraficos
    16 1 1.10% antonio torcasso
    17 1 1.10% antonio torcasso san remo
    18 1 1.10% archivio decessi toscana
    19 1 1.10% area clienti tre self care 133 4552 info costi ita html
    20 1 1.10% auguri altra lingua compleanno
























































































































































































    Top 15 of 332 Total User Agents
    # Hits User Agent
    1 43715 16.20% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1
    2 37799 14.00% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; SLCC1; .NE
    3 20786 7.70% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET
    4 13746 5.09% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1)
    5 11317 4.19% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
    6 10165 3.77% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 2
    7 7755 2.87% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.18) Gec
    8 7146 2.65% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.4) Geck
    9 6961 2.58% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.4) Geck
    10 6640 2.46% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.3) Geck
    11 5227 1.94% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; ADVPLUGIN|
    12 5195 1.92% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.3) Geck
    13 5152 1.91% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; Arcor 5.00
    14 4829 1.79% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; InfoPath.1
    15 4550 1.69% Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_5_3; en-us) Appl


    Usage by Country for November 2008


































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 40 Total Countries
    # Hits Files KBytes Country
    1 130779 48.45% 92798 47.59% 1293208 40.33% Italy
    2 51673 19.14% 39381 20.19% 639669 19.95% Unresolved/Unknown
    3 45325 16.79% 35924 18.42% 726726 22.67% Network
    4 17362 6.43% 7794 4.00% 85313 2.66% Australia
    5 7448 2.76% 6621 3.40% 102647 3.20% Germany
    6 5375 1.99% 3572 1.83% 46112 1.44% Belgium
    7 4600 1.70% 4015 2.06% 222474 6.94% US Commercial
    8 2234 0.83% 1525 0.78% 27243 0.85% United Kingdom
    9 1872 0.69% 1172 0.60% 20100 0.63% Switzerland
    10 683 0.25% 622 0.32% 8941 0.28% Mexico
    11 509 0.19% 473 0.24% 5615 0.18% India
    12 368 0.14% 363 0.19% 5101 0.16% Canada
    13 306 0.11% 230 0.12% 1944 0.06% Luxembourg
    14 261 0.10% 180 0.09% 2037 0.06% Egypt
    15 252 0.09% 248 0.13% 2897 0.09% Poland
    16 165 0.06% 161 0.08% 1669 0.05% Argentina
    17 83 0.03% 83 0.04% 1660 0.05% Croatia (Hrvatska)
    18 82 0.03% 82 0.04% 436 0.01% China
    19 81 0.03% 81 0.04% 980 0.03% Viet Nam
    20 80 0.03% 80 0.04% 973 0.03% Aruba
    21 63 0.02% 63 0.03% 746 0.02% Czech Republic
    22 54 0.02% 54 0.03% 584 0.02% Kenya
    23 51 0.02% 50 0.03% 2939 0.09% Portugal
    24 36 0.01% 34 0.02% 695 0.02% Indonesia
    25 33 0.01% 32 0.02% 383 0.01% Netherlands
    26 33 0.01% 26 0.01% 483 0.02% Samoa
    27 29 0.01% 28 0.01% 415 0.01% Spain
    28 26 0.01% 26 0.01% 713 0.02% Singapore
    29 12 0.00% 12 0.01% 1487 0.05% Moldova
    30 8 0.00% 8 0.00% 242 0.01% Seychelles

















    Generated by Webalizer Version 2.01











19 December, 2008







  • Carissimo Eugenio e cara Pallagorio.com,
    nella realtà non posso essere un collaboratore perchè non ce la farei a scrivere in modo regolare, infatti vi scrivo ogni tanto. Sono un utente che più volte a settimana visita il vostro sito che ho linkato tra i miei preferiti.
    Anche perchè vivo in Toscana e non saprei cosa scrivere su o di Pallagorio visto che ci torno, pochi giorni l'anno.

    Ne approfitto per dire qualcosa in relazione alle vostre proteste contenute in "Orecchie di mercante" che ho letto poco fa, vi faccio notare che il problema di Pallagorio e della Calabria in generale, non è cosa si fa (o meglio non si fa) su Internet, ma cosa combinanano amministratori, imprenditori, società civile (se c'è?), nella pratica quotidiana.

    Infatti noto che anche nel vostro sito nessuno parla di politica, della cosa pubblica, dovrebbe essere cosa pubblica ma resta ben nascosta come fosse un peccato parlarne. E questo vale non solo per i silenzi dei politici ma anche dei cittadini, collaboratori, naviganti, etc: se nessuno sente l'esigenza di esprimersi vuol dire che c'è sotto qualcosa.
    Poi io sono calabrese, toscano, europeo etc etc, e ragiono per addizioni, senza sradicamenti e malinconie, e in fine dei conti mi accontento di leggere anche gli aspetti più folckloristici e meno seri, non chiedo altro mi può andar bene così.

    D'altronde a Sefanaconi vicino Vibo Valentia, per dire che bisogna andare in un posto lontano e innarivabile dicono: "è come avissi e ire a Pallagoria": ecco diciamo che Pallagoria è per molti versi inaccessibile non solo per gli abitanti del vibonese, ma anche per chi con un mezzo semplice come Internet vorrebbe trarre un po' di informazioni!


    PS: Per chiudere: siccome qualcuno ha letto su Pallacom che sono stato negli Stati Uniti e mi ha detto come proprio tu che sei di sinistra vai lì..... ebbene sono stato anche in Russia vi mando una mia foto sotto una statua di Lenin a Chernigov vicino Kiev così mi credete.........
    Grazie e buon lavoro

    Caro Mimmo,   quando una persona colta come te, invia testi lettere e foto per noi e' un collaboratore a tutti gli effetti, noi ti abbiamo solo accreditato perche' ne condividiamo lo spirito di abnegazione.



  • Michael Nyijak (vice direttore)















Thursday, 18 December 2008




Orecchie di mercante!




Abbiamo notato che nella bacheca messaggi abbiamo degli utenti scontenti, che denunciano il malumore dei Pallagoresi residenti ed anche quello di tutti noi emigrati, e cioe' essere ignorati dalla presente Amministrazione Comunale, ignorati nel senso che nessuno dei tanti impiegati comunali, amministratori, e assessori, e sindaco, si degna di comunicare o scrivere una e.Mail ai tanti utenti di Pallacom?




Perche?




 Se il Comune ha i mezzi e le energie per predisporre un canale internet  su youtube, significa che ha una conessione in rete, significa che usano l'internet e magari  ci leggono pure, infatti qualcuno vicino al Comune  ha pubblicizzato il canale "youtube di Pugheriu" nella bacheca, quando poteva usare la porta principale di Pallacom e comunicarlo alla redazione formalmente e ufficiosamente. Invece hanno  scelto la via di traverso, la bacheca, come se l'ente comunale  fosse un privato cittadino e generando disdegno per tutti gli utenti di Pallacom. Noi emigrati non solo all'estero ma in Italia, incominciando dalla basilicata in su, desideriamo che ogni tanto qualcuno che  abbia il compito di portavoce del comune, ci informi di cosa succede, noi che stiamo fuori ne abbiamo se non il diritto il desiderio di sapere cosa il Comune fa per i cittadini locali.




Adesso durante il mandato e non vicino alle elezioni, per garantirsi la poltrona.




Se siamo fuori e' per forza maggiore, cioe' siamo andati fuori a trovare quello che il nostro paesino non poteva darci, cioe' il lavoro, l'educazione, il vivere dignitosamene. I signori che siedono sulle poltrone del consiglio ed il sindaco compreso sono li per servire il pubblico, cioe' dare ascolto ad ogni cittadino residente  e cosi alla nostra richiesta di esser informati,  e non pensare che i cittadini debbano servire il Comune. Speriamo che i nostri rappresentati locali  abbiano questo requisito essenziale, cioe' servire la gente e la cittadinanza locale senza distinzione di appartenenza politica, se non hanno l'attitudine di essere servitori dei Pallagoresi e meglio che andassero a casa, e cosi eviterebbero di avere la nostra critica. Speriamo che almeno qualcuno dei nostri amministratori o dipendenti che abbia il buon senso civico  prenda la tastiera e ci smentisca o replichi alla nostra supplica, noi siamo qui e pubblicheremo qualsiasi cosa ci giunga dal Palazzo Comunale perdipiu' gratuitamente!. E se allergici a quello che scriviamo, voi da casa avete il Blog di Pallagorio.com dove scrivendo e salvando a fondo pagina appare in rete, quindi la possibilita' di replica immediata senza scuse.




R.P.C  cliccando sulla parola di colore blu (redazione etc si apre la nostra corrispondenza) mica difficile!    redazione@pallagorio.com    




 




R.P.C.












16 December, 2008










  • Riceviamo e pubblichiamo la e.mail di Giovanni Forcinito, uno dei contendenti VIP del sito che saranno eletti nella prima settimana di Gennaio.



Ciao Eugenio
ti volevo ringraziare per avermi proposto come VIP del 2008
con la
scusa lascio gli auguri per un felice natale a te e a tutti gli utenti del tuo
sito..




la sua e.mail per contattarlo e':Giovanni Forcinito




Caro Giovanni,




come dice un vecchio adagio meglio tardi che mai, la tua e.Mail mi ha reso contento anche perche' ora sappiamo che tu dal paese almeno ci leggi. Ho visto la classifica VIP dei voti e sei tra i primi tre, se continua cosi, sarai eletto insieme agli altri. Ne approfitto di far pubblicare una foto che ti ho scattato durante l'ultima visita in paese, vediamo se ti riconosci!




Saluti Eugenio




 




Pallagorio - Abbiamo ricevuto informazioni dal paese tramite Caterina la nostra corrispondente che usa questo nomignolo, ci informa che il tempo e' brutto, piove e fa freddo. Inoltre ci puntualizza che molti pallagoresi fanno ore di fila alla posta per pagarsi la pensione e compilare modelli ricevuti. Una volta vi erano in tre o quattro, ora tutto questo lavoro lasciato ad un solo impiegato  Peppe Raffa che fa piu' di quanto gli viene pagato,  e' comprensibile la fila e' l'attesa di anziani che stanno fuori dall'ufficio postale per ore essendo uno solo a servire,  inoltre come se non bastasse l'attuale locale della posta essendo piccolo non ha la comodita' di accogliere gente  seduta in attesa, specialmente nei periodi di paga. Le autorita' Comunali o chi per esse perche' non risolvono questo malcontento, che coinvolge tutte le famiglie che hanno anziani. Invitiamo quelli del Comune, a sbloccare questa situazione dolente che si verifica puntualmente nei periodi di festa e di paga in ogni mese, fare pressione alle poste affinche' aggiungano piu dipendenti allo sportello farebbe rima a quanto annunciato sul canale youtube" Stiamo lavorando per voi...?" e lasciamo che i pensionati smaltiscano ore di fila, sotto il freddo e la pioggia, quando nei paesi civili e demogratici cio' accade nel piu' alto confort. Lavorate per i pochi vecchi che hanno il diritto di vedersi questi servizi diventati disservizi. Fare aspettere un anziano-a  piu' di un'ora e' intollerabile, in qualsiasi area, servizio medico, farmaceutico, o postale. Chi fa ora orecchie da mercante, avra' quello che si merita al momento giusto.




R.P.C.



















Sunday, 14 December 2008 (Maria Perri foto scattata da E.Perri anni 80)







  • Si cambia la pagina iniziale di Pallacom a quella tradizionale, la schermata di Pallacom -TV ora e' raggiungibile tramite il menu' vedere area apposita.



  • Da ora abbiamo anche un carosello di pubblicita' accessibile a Palla-commercial-TV.






  • SIR Elton John is well known for his quick temper and outrageous behaviour. A documentary of his life said it all — it was called, knowingly, Tantrums and Tiaras.




    But a London High Court judge ruled on Friday that the singer's sense of humour failure over a satirical piece by a Guardian newspaper columnist was a tantrum too far.




    In a groundbreaking libel decision, the judge said that "irony" and "teasing" do not amount to defamation. The ruling offers protection to writers of satirical articles clearly not meant to be taken seriously and was welcomed by media lawyers and journalists.




    The Guardian was awarded costs and the singer, who brought the action, was refused leave to appeal by Mr Justice Tugendhat. John's legal team indicated that he might seek leave to appeal.




    John brought the action following the publication in July this year of a spoof diary written by Marina Hyde.




    "A peek at the diary of Sir Elton John" recorded his fictional thoughts about his annual white tie and tiara ball, which raises millions of pounds for the Elton John AIDS Foundation.




    "Naturally, everyone could afford just to hand over the money if they gave that much of a toss about AIDS research — as could the sponsors," Hyde wrote, in the persona of the singer. "But we like to give guests a preposterously lavish evening because they're the kind of people who wouldn't turn up for anything less."




    Photos of the ball had been published in OK! magazine under the heading: "The stars dazzle in Chopard as they join Sir Elton John and David Furnish for their annual extravaganza."




    The singer, represented by solicitors Carter Ruck and, in court, by William McCormick, claimed that the article suggested that John's commitment to the charity is so insincere that he hosts the ball knowing that only a small proportion of the money raised will go to the charity, and that he uses the event "as an occasion for meeting celebrities and/or self-promotion". 




R.P.C.

















Saturday, 13 December 2008 







  • Riceviamo e.mail di una nostra compaesana emigrata in Germania :                                                                                                                                                                                                Ciao Eugenio,

    per caso ho scoperto il sito di Pallagorio che hai creato tu. Ho dato subito un`occhiata e non puoi immagginarti che salto ha fatto il mio cuore quando ho visto le foto del focolare e del forno della casa del nonno Eugenio. Io mi ricordo quel focolare e.......                          


    Cara Maria,




    mi fa piacere che anche tu abbia scoperto Pallacom dalla Germania ....................  La lettera e risposta integrale e' nella sezione del sito Lettere alla Direzione oppure clicca la parola trasferiscimi a Lettere alla Direzione   Causa dei troppi impegni le lettere vengono pubblicate appena ricevono risposta dal nostro direttore.







  • Melbourne- Giornata piovosa da ieri, non solo nella capitale dello Vittoria ma anche in altre dell'Australia. In questi giorni le famiglie australiane che hanno figli al di sotto di 18 anni di eta' riceveranno un contributo dal Governo Federale che si traduce in mille dollari a figlio, cosi tutti i pensionati riceveranno un Buono Assegno di millecinquecento dollari, da poter incassare e spendere. Queste sono alcune delle misure intraprese da governo di Kevin Rudd per fronteggiare la crisi che tocca di striscio anche l'Australia che aveva un surplus di bilancio del governo precedente di Trilioni di dollari Australiani. Molt dei benificiari di questi assegni potranno spendere questi soldi, per le Feste Natalizie e Capodanno.







  • Italia- Seguiamo con attenzione l'andazzo dell'economia Italiana, ormai in recessione. Avendo l'Italia una classe Politica, simile al Cuculo, che lascia le uova negli altri nidi d'uccello, non fanno altro che parlare, predicare e abbandonare le uova (dei problemi), essi con la remunerazione parlamentare che hanno, o con gli stipendi che percepiscono nelle loro cariche da segretario etc. la crisi non li sfiora per niente. L'arma del voto, viene sprecata, perche' votate sempre le stesse facce.  Michael Nyijak (vice direttore)




R.P.C.







Thursday, 11 December 2008








  • Firenze- Sono carmela ho aperto il sito dopo aver messo a posto in cucina ho trovato la piacevole sorpresa di essere stata promossa a collaboratrice, ma preferisco scrivere ogni tanto
    in questo spazio piuttosto che dare la mia e.mail anche perche non sono una esperta in materia e starei in continuazione a chiedere come si fa a  mio figlio o marito che invece sono espertissimi . poi sono pigra  e non ho tanto tempo. sera sono molto stanca e preferisco leggere o guardare un po di tv
    purtroppo le brutte notizie non mancano  ho saputo stasera della scomparsa improvvisa di leonardo panzarella fratello di mio zio totò panzarella  e
    cugino di franco abitava a vibo valenzia  mi dispiace molto per tutta la sua famiglia una curiosità ma caterina è uno pseudonimo '?non mi sembra uno stile femminile di scrittura chiunqe sia gli vanno i miei saluti  e a natale se vorrà potra dirmi chi è  un saluto affettuoso a tutti carmela a firenze piove piove piove



  • Melbourne-  Giornata soleggiata con temperatura sui 25 gradi, le stade della capitale sono addobate a festa per il Santo Natale, presto vi mostreremo alcune foto. Facciamo appello a tutti gli utenti sparsi, di farci pervenire foto, cosi le pubblicheremo.



  • Pallacom e tutto il suo staff invia le condoglianze alla famiglia Panzarella per la prematura scomparsa di Leonardo Panzarella che viveva a Vibo Valenzia. La notizia e' riportata nell'area decessi.



R.P.C.













Wednesday, 10 December 2008 







  • Pallagorio-  La Sfinge Pallagorese.



Non ci crederete ma ancora c'e' qualche famiglia che raccoglie le ulive, si prorio cosi quest'anno anche se le piante di ulivi hanno portato alla maturazione un frutto meno polposo del solito, tutti i pallagoresi non si sono fatti sfuggire l'occasione di raccogliere  e portali ai due frantoi che hanno lavorato a pieno ritmo. Se le ultime piogge che abbiamo avuto, fossero accadute nei mesi in cui gli alberi d'ulivo stavano maturando il frutto tutto sarebbe stato diverso, lo stesso dicasi per i fichi che sono stati un miraggio, e le castagne del Monte scarne e con qualita' scadente. Tutti adesso stiamo a conteplare le ultime piogge che non solo hanno riempito i ruscelli invernali, ma i fiumi locali che stavano in secca come il Vitravo, Patamo' etc. Vedere la macchia mediterranea tutta ancora verde nonostante siamo alla fine d'autunno passato fa un bel effetto. Non solo gli alberi, i campi, i ruscelli, ma il nostro paesino ha avuto una vera "Schaqquata" d'acqua e' stato lavato e  ripulito speriamo da quei batteri che portano infezioni varie. I nostri anziani, che una volta avevano dei ritrovi in qualche piccolo bar, o piazzetta sono costretti a stare davanti al televisore che ci bombarda della nostra politica che fa schifo. Le solite faccie ogni sera che si presentano a dirci che gli italiani soffrono e fanno fatica ad arrivare a fine mese, anche il Papa l'altro ieri, alla consueta visita all'Immacolata Concezione a Roma, evidenzia questo fatto, ma le preghiere non fanno mica apparecchiare le tavole. Bisognerebbe sospendere le mensilita' di queste facce politiche che si presentano al teleggiornale, e poi vedere se capirebbero cosa significa crisi. Il pane e' alle stelle, cosi la carne il latte, cose basilari ed invece tutti fanno finta di niente. Un allevatore di carne bovina riceve un quinto di quello che paghiamo in macelleria, a chi vanno  il resto?. Speriamo che la carne suina dell'Irlanda sotto l'occhio del ciclone della diossina, faccia ripercussione positiva su quella prodotta locale, dalle "Brodate" favette,orzo e caniglia delle nostre casalinghe. Infatti qualcuno ha gia' organizzato la festa ai propri maiali, che diventeranno salsiccie, e prosciutti per le nostre tavole e magari qualcuno prendera' anche la via del Nord per guarnire le tavole dei nostri paesani emigrati. Ritornando ai nostri anziani, il comune possiede tante strutture che hanno assorbito tutte le risorse economiche durante la costruzione, e stanno li a smaltire la muffa, come l'ospizio, l'edificio scuole superiori, cosa stanno a fare li? C'era bisogno di costruirli se non possono essere messi a disposizione del pubblico? A chi ha giovato la costruzione di tali opere belle sulla carta e sui proggetti e messi li, ma ancora non usati? I nostri amministratori, sembrano chiusi in una tuta d'austronauta, gli manca la gravita' della terra, non hanno il senso della realta', si accorgono di noi solo durante il voto, poi si cullano anzi si pavoneggiano sotto le corone d'alloro delle loro poltrone al consiglio comunale. Farebbero bene ad andare a casa, e lasciare il nostro comune dirigerlo ad un comissario, che certamente non costerebbe niente a noi cittadini, e queste megastrutture magari funzionerebbero. So gia' cosa diranno i nostri amministratori, :"loni t fiassighign, nani cumandomi na  e .......-Lasciamoli parlare ora comandiamo noi e ...." Mi duole il cuore quando vedo tante case vuote, tante strade vuote, tanti Pallagoresi validi andati fuori.... e chi ha resistito al vento dell'emigrazione che spazza ancora qualche giovane che tenta di resistere, sono solo quei pochi agricoltori, quei pocchi insegnanti, e quelli che hanno un 27 a fine mese e pagarsi, anche se siamo in piena crisi. Non so usare il programma fotografico adatto altrimenti  alla foto del panorama del paese gli darei le sembianze della Sfinge Egiziana, con essa abbiamo in comune due cose, la bellezza, e vivere nel deserto (di gente), qualcuno mi smentisca, con i fatti cosi potro' rimangirmi cosa dico, la cosa non mi sarebbe sgradita.




             Caterina ( corrispondente dal paese)




 










  • La direzione di Pallacom e' lieta di aggiungere alla lista Team Italiano dei collaboratori, due nuovi che hanno collaborato con il sito essi sono:   Carmelina Panebianco  e Domenico Medea. Complimenti e buona collaborazione. I due nuovi accreditati collaboratori sono invitati  di farci pervenire una e.mail di loro gradimento da usare per essere contattati dagli utenti del sito.      Michale Nyijak  (V. Direttore)                                                              







  • GREEK riot police fired tear gas at students holed up in an Athens university yesterday, taking violent protests over the killing of a schoolboy into a fourth day.




    The early morning clash took place at the Athens Polytechnic. The streets around it and nearby Athens Law School were closed because the institutions, in the Exarchia district where 15-year-old Alexis Grigoropoulos was fatally shot by police on Saturday, were occupied by students.




R.P.C.
















Tuesday, 9 December 2008







  1. Germania: (riceviamo e pubblichiamo)


    ciao a tutti i pallagoresi in italia e all'estero spero che tutti voi state bene. il vostro sito mi tiene compagnia ed è bello vedere le foto di pallagorio. vi mando un saluto e un abbraccio ciao



    francesco vona  (contatto e.mail) : apri e.mail                                                                                                                                                                   






  2. Come gia' sapete monitoriamo tutte le aree del sito che possono essere aggiornate da voi come la bacheca dei Pallagoresi ecco un messaggio che desta curiosita' o smentita:          Il personaggio Eolo, si lamentava del Comune che non paga da due mesi, ma il messaggio originale si e' autocancellato, in quanto lungo. Vi ricordiamo che esiste lo spazio blog di Pallagom che vi consente di scrivere a vostro piacimento. Creare un dibattito tra tutti gli emigrati ed i locali non fa certo male anzi, forse insieme possiamo trovare la soluzione a molti problemi.    















































    December 6, 2008
    Destinatario EOLO
    Poche parole Bella questa! Tu vivi a Pallagorio e i problemi te li deve risolvere spikero? Alza il culo e datti da fare non aspettarti sempre la manna dal cielo. Per questo non progrediamo mai, perchè speriamo sempre che ci sia qualcuno che ci salvi.
    Scrivente pallagorese più incazzato di te
    Per contattarmi mbasti@muscu.it  (Se ci fosse stata una e.Mail valida ti abrebbero contattato in molti invece di stare in anonimo)
                  






  3. (ANSA) - COSENZA, 8 DIC - E' finito 0-0, come l'ultimo risalente a 19 anni fa, il derby Cosenza-Catanzaro (Seconda div. girone C). Al S.Vito oltre 11mila spettatori. Nonostante il divieto per i tifosi catanzaresi non e' mancata la risposta degli ultras del Catanzaro: nell'intervallo 3 deltaplani hanno sorvolato lo stadio trainando uno striscione con la scritta 'Le aquile vi sovrastano sempre' (l'aquila e' il simbolo di Catanzaro). Il Cosenza resta primo, mentre il Catanzaro raggiunge il Gela al secondo posto.



R.P.C. redazione@pallagorio.com

















Saturday, 6 December 2008 (foto nel riquadro di Eugenio Perri)







  1. Finnalmente dopo rinvii dovuti a fattori tecnici, siamo in grado di farvi vedere la seconda parte della commedia de "Il Monaco" del gruppo teatrale di Pallagorio, riprese, montaggio a cura di Eugenio Perri. La prima parte della commedia e' stata collocata nell'area dei video gia' trasmessi. Duarnte la commedia c'e' un Clip pubblicitario dedicato al gruppo musicale dei du.du.a' per promuovere il CD ora disponibile. Ecco altre informazioni riguardo al gruppo di cui Pallacom e' fiera e lieta di promuovere.



  2. Il complesso dei  du.dua ha finnalmente un sito dedicato alla loro musica e concerti, e anche informazioni per comprare il loro CD ecco l'indirizzo web:


    www.dudua.it   dudua1@yahoo.com










  3. ecco una breve nota a riguardo del gruppo musicale:




    I du.du.à nascono nel 1990, da un gruppo di amici che si ritrova con la chitarra ad inventare storie, canzoni in lingua arbëreshë (albanese antico parlato nelle comunità di origini albanesi che per sfuggire all’impero turco si stabilirono nel sud Italia dal 1400).  I temi, ambientati spesso in contesto agricolo nella Pallagorio degli anni ‘70, sono grotteschi, ironici, e le melodie semplici e non molto articolate mantenendo le calde tonalità delle canzoni popolari.






    Grazie al progetto di “një matinatë” consolidano il proprio passato con un disco frizzante e allegro in dialetto Pallagorese.




     




redazione@pallagorio.com  R.P.C.













Friday, 5 December 2008




 







  • Domani 6 Dicembre sara' visible la continuazione della commedia de "Il Monaco" , il ritardo e' dovuto a una serie di circostanze che preferiamo non elencare, in tutti i modi, la proiezione in rete includera' messaggi pubblicitari, ogni 10 minuti.



  • Melbourne: Giornata estiva oltre i 32 gradi, ma bisogna dire che la temperatura alta non dura tanto infatti Domenica scendera' sui 20 gradi, quindi i Melburniani sono fortunati in certo senso ad avere quattro stagioni in un unico giorno. Da segnalare che dall'Europa, esattamente Francia e Germania, stanno arrivando in massa giovani che una volta finito gli studi, ottengono un Visto all'Ambasciata Australiana nel loro paese, di un'anno che gli permette di lavorare almeno tre nei campi per la raccolta della frutta. Una volta fatto il periodo stabilito di raccolta di frutta hanno 9 mesi da passare dove vogliono. Molti di questi ragazzi sui 20, 30 anni una volta arrivati qui comprano un furgone di seconda mano e con i loro sacco a pelo vanno in giro per l'Australia, sia come turisti sia a lavorare. Se qualche nostro lettore volesse fare un'esperienza di questo tipo, vi consigliamo di consultare l'ambasciata Australiana a Roma, e chiedere il visto come raccoglitore di frutta, altrimenti da turista e' severamente vietato lavorare o trovarlo.





















  • KIDMAN, IO SELVAGGIA E ROMANTICA COME L'AUSTRALIA (dalla ANSA)



    di Francesco Gallo

    ROMA - Non è granché di buon umore Nicole Kidman e non fa neanche nulla per nasconderlo. All'affollata conferenza stampa di Australia di Baz Luhrmann sembra essere già con il piede sull'aereo che la riporterà a Londra dove sta girando 'Nine'. E' apparsa così la star a Roma dove ha passato meno di 24 ore, ma c'é chi dice che la sua sia solo stanchezza. "Essere australiani è un po' come in questo film - dice a un certo punto -. Un mix di selvaggio e di romantico, una definizione che potrei fare mia". Solo a margine dell'incontro scivola più sul personale: "restare incinta a 41 anni, come è capitato a me mentre giravo questo film, è certamente molto diverso che diventarlo a 21. Hai più voglia di vivere, voglia di riuscire a vedere i figli dei tuoi figli. E poi restare incinta facendo un personaggio così romantico come Lady Sarah è una cosa ancora più bella". 'Australia' (che sarà nelle sale italiane il 16 gennaio distribuito dalla Fox in 600 copie) è tuttora il film più costoso (130 milioni di dollari) mai prodotto nella terra dei canguri dove tenta di eguagliare turisticamente il cosiddetto effetto 'Mr. Crocodile Dundee'.

    Ambientato durante la seconda guerra mondiale, narra in oltre due ore e mezzo con spirito melò e nel segno "preparate i fazzoletti" per il finale, la storia di Lady Sarah Ashley aristocratica inglese che arriva in Australia per scoprire che il marito proprietario terriero è stato ucciso. Toccherà così a lei salvare lo sconfinato allevamento di bovini ereditato. Ovvero oltre duemila capi che la costringono ad assoldare un drover, un cow-boy australiano (Jackman) che si rivelerà rude, taciturno, ma anche terribilmente appassionato. E incontrerà anche, nella selvaggia terra australiana, un giovane meticcio Nullah (Brandon Walters), uno di quei tanti sfortunati ragazzi che per il colore misto della pelle venivano per legge strappati alla famiglie per essere occidentalizzati. Spiega il regista:"questo film nasce da lontano. Sono vissuto in un villaggio di 11 case dove mio padre aveva un cinema, voi che conoscete 'Cinema Paradiso' capite cosa intendo. Li vedevo tutti i classici da Via col vento a Lawrence d'Arabia e così ho sempre voluto mettere tutto questo in un film. Sì - riconosce alla fine Luhrmann -: Australia è un po' una Via col vento australiana, un film per certi versi shakespeariano in cui c'é tutto insieme, una cosa che nessuno fa più; ovvero una storia d'amore, un dramma e un film d'azione".

    Sul successo non troppo marcato del film in Australia dice solo "i critici sono stati verso di noi così-così, mentre negli Usa è andato da parte delle critica meglio, ma la cosa che più mi rende felice é che sulla vicenda dei bambini mulatti, delle cosiddette 'generazioni rubate', il primo ministro australiano si è scusato pubblicamente. A me - dice Luhrmann - basta questo più dell'esito commerciale del film". Infine, Jackman confessa che il fisico veramente troppo atletico che mostra nel film non è totalmente suo:"beh' noi australiani siamo tutti così - dice inizialmente scherzando, per poi subito rettificare -: devo dire che qualche ritocchino c'é stato, luci ed altro. E' uno dei vantaggi di questo mestiere".




































    • Crisi: salari sotto 23 mila euro a 10 mln italiani
    Unioncamere: al Sud si guadagna in media il 16, 3% in meno
    (ANSA) - ROMA, 4 DIC - Retribuzioni sotto la soglia dei 23 mila euro per 10 milioni di lavoratori italiani, secondo un rapporto Unioncamere. Le donne hanno una busta paga piu' leggera, in media, di 4mila euro, il Sud ha salari in media inferiori del 16,3% rispetto al Nord-Ovest. Dal punto di vista territoriale, la retribuzione totale annua lorda e' compresa tra i 23.600 euro del Sud e i 28.200 del Nord-Ovest. In posizione intermedia Nord-Est (circa 27.100 euro) e Centro (oltre 26.000 euro).




R.P.C.













Wednesday, 3 December 2008










  • Indian airports are on high alert because of intelligence reports terrorists may target an airport or aircraft on the anniversary of the destruction of the Babri mosque in the northern city of Ayodhya by a Hindu mob in December 1992. More than 2000 people were killed in Hindu-Muslim riots in India after its destruction.




    Indian authorities have ordered security checks — including frisking people before they board planes — on all flights in India.




    India's agony intensified yesterday after a bomb exploded on a passenger train in Assam, killing at least three people and injuring about 30. Two months ago, several bombings in Assam killed more than 80 people.




    Assam has had a long indigenous separatist campaign, but there has been no suggestion of a link to the Mumbai attacks that have inflamed tensions between India and Pakistan.




    India's Foreign Ministry told Pakistan's high commissioner to India, Shahid Malik, on Monday the Indian Government believed the attacks were done by "elements from Pakistan".




    "(The Indian) Government expects that strong action would be taken against those elements, whosoever they may be, responsible for this outrage," a ministry statement said.




    "It was conveyed to the Pakistan high commissioner that Pakistan's actions needed to match the sentiments expressed by its leadership, that it wishes to have a qualitatively new relationship with India."




    Delhi is believed to have made specific demands for Islamabad to hand over about 20 terror suspects, including leader of the Kashmiri militant group Jaish-e-Muhammad Masood Azhar and Mumbai gangster Dawood Ibrahim.




    Indian investigators say they have evidence the Mumbai attacks were planned in Pakistan and the terrorist they captured, and his nine dead accomplices, came by sea from the Pakistani port of Karachi.




    There are reports one of the vessels used belongs to Ibrahim.




    US Secretary of State Condoleezza Rice, who will arrive in Delhi today, has demanded Pakistan "give absolute and transparent co-operation to India in investigations into the Mumbai terror attack".




    US intelligence officials said yesterday they had warned their Indian counterparts in mid-October of a potential attack from the sea against hotels and business centres in Mumbai.

















Sunday, 30 November 2008







  • Melboune- Come dicevamo nelle news di Venerdi, per i malati di cancro si apre una una nuova porta della speranza che porta alla guarigione. Ia tecnica usata si chiama Zapper, ed e' molto semplice in linea di massima ma ha rischiesto molto ricerca per essere affinata. Ma andiamo per ordine, la tecnica in via di sperimentazione ora alle persone dopo aver superato la prova sugli animali, si sta eseguendo in uno degli ospedali della capitale dello stato del Vittoria, si tratta del nosocomio famoso per i reparti che curano i feriti degli incidenti stradali, il tramautologico in specico, l'ospedale in questione e' l'Alfred Hospital. La macchina che cura i pazienti, e' stata sviluppata in collaborazione con l'ospedale e la ditta IRE-Nanoknife americana ed e' stata usata in Florida per distruggere tumori alla prostata, il costo della macchina e' di 400.000 mila dollari piu' di 200.000 mila euro. Nei dettagli la macchina fornisce pulsazioni elettriche della durata di poichi secondi ,di 2.700 volts che vengono scaricati in due sondine distanti uno o tre centimetri, e che vengono a sua volta localizzate sul tumore da trattare, in parole semplici l'alto voltaggio o corrente elettrica che si sviluppa ai due capi delle sonde, distruggono, annientando le cellule cancerogene, senza rimuoverle dall'organo attacato, le cellule distrutte vengono rimosse dall'organismo che le riconosce estranee e inutili, dopo poche settimane senza lasciare traccia di tagli chirurgigi etc. Naturalmente il paziente viene anestizzato altrimenti sentirebbe le scariche elettriche di pochi secondi, e a tal proposito c'e' un'equipe di radiologhi che oltre a centrare il bersaglio, fanno in modo che la corrente elttrica non fermi il cuore. Qui a Melbourne sono stati gia' trattati tre pazienti teminali secondo il radiologo primario Ken Thomson, che ha tenuto a precisare che i pazienti trattati erano inoperabili, come il sig. Thomas Monaghan di 81 anni, trattato ai reni con questa nuova tecnica chiamata Zapper, dopo due settimane di degenza ritorna a casa, passando alla storia come uno dei primi pazienti trattatati. In conclusione secondo le autorita' dell'Ospedale Alfred, prima della fine dell'anno verranno trattati altri 100 pazienti. Fino ad oggi gli istituti di ricerca hanno spesso energie tempo e soldi, quando bastava un po' di elettricita' mandata al punto giusto, e vincere il male del secolo. Speriamo che la tecnica dello Zapper funzioni e venga perfezionata a trattare tutti i tumori, cosi salveremo un bel po' di umanita' che sparisce a causa di questo male.    



  Eugenio Perri                                                                       










  • La seconda parte della commedia sara' visibile Lunedi 1 Dicembre, il ritardo e' dovuto ai molti impegni che stiamo ricoprendo in questo periodo.







  • Paris-They salvaged books from raids on aristocrats' libraries during the French Revolution and hid resistance material during the Nazi occupation. Paris' bouquinistes — the hundreds of booksellers whose open-air stalls along the River Seine carry UNESCO World Heritage status — have survived four centuries of censorship, floods and political upheaval. But now they are under threat from a new enemy: cheap, plastic Eiffel towers.




    Bouquinistes' sales have dived as their carefully collected stocks of rare and out-of-print books face competition from online dealers and a change in Parisians' reading and shopping habits. Many now sell tourist trinkets to stay afloat, cramming their stalls with souvenirs.




    But Paris city hall, alarmed that the garish knick-knacks are damaging Paris' "cultural landscape", has launched a battle to protect the literary soul of the banks of the Seine. Bouquinistes have been invited to crisis talks at the city hall in an attempt to promote more intellectual merchandise. But some warn that if they cannot adapt to the changing market they will "die of hunger".




    The stalls stretch for about three kilometres along both banks of the Seine, and about 200 sellers offer more than 300,000 books in the biggest open-air bookshop in the world. Since the 16th century, they have attracted literary Parisians. But what Balzac described as "catacombs of glory" that devoured the time of "Paris' poets, philosophers and scholars" are now so stretched for trade that some complain that in winter they might make only 20 euros a day.




    The trade is strictly regulated. Each bouquiniste is allowed four boxes painted dark green: three must contain books, the fourth can sell items such as prints, collectors' postcards, stamps and souvenirs.




    But a recent report for Paris city hall found that while some long-established merchants continued to specialise in rare collections of Jules Vernes or graphic novels and comics, stands in touristy areas such as Saint-Michel were overflowing with cheap tourist tat that threatened the "spirit" of the bouquiniste trade




R.P.C.












Friday, 28 November 2008




Pallagorio- Sepure con ritardo e' doveroso informare i nostri compaesani che si tengono aggiornati tramite questo sito di Pallacom, che nei giorni scorsi sono venuti a mancare due Pallagorese il sig. Gangale che dopo anni di emigrazione si era ritirato nel paese lascia la moglie e figli alla giovene eta' di 57 anni. Da pochi giorni si sono svolti anche i funerali in paese di Procopio Giuseppe, detto Peppino, abitava insiema al fratello maggiore nella zona Valla, da giovane lavorava nell'edilizia fino a quando a deciso di stare vicino al fratello che soffre di depressione. Peppino avendo vissuto sempre in paese era conosciuto tra i paesani per la sua semplicita'. Lascia questa terra alla giovane eta' di 51 anni.







  1. Melbourne- Ci teniamo a ricordare che anche se Pallacom e' visibile ovunque ci sia l'internet, il sito viene aggiornato e tenuto dall'Australia, pertanto avendo fusi orari diversi dall'Italia, quando pubblichiamo notizie riguardanti il paese passano delle ore, essendo giorno a Melbourne e notte in Italia, e viceversa, quando inseriamo le notizie, risulta un giorno di ritardo. Invece se pubblichiamo notizie riguardanti Melbourne o il mondo, risultano un giorno in anticipo rispetto a voi. Esempio oggi a Melbourne ha piovuto, in Italia e' notte. Comunque vogliamo avvisare gli utenti che la 2parte della commedia, sara inserita in questo fine settimana, slittamento dovuto alla mole di lavoro che abbiamo nello studio video.



  2. Melbourne- Forse si apre una porta di speranza per chi soffre di cancro, qui a Melbourne in un ospedale della capitale stanno provando una nuova tecnica per sconfiggere questo male, domani vi daremo piu' particolari in merito.



R.P.C.













Thursday, 27 November 2008




Terrorist gunmen and bombers have mounted a brazen attack on India's financial capital Mumbai, killing at least 82 people, injuring hundreds and taking scores of hostages, including foreign tourists.










  1. Just four days after the finalising of her divorce from ex-husband Guy Ritchie, Madonna appears to be finding solace in the arms of baseball hunk Alex Rodriguez, according to gossip reports.




    US TV show E! News reported that the 50-year-old Queen of Pop met up with the 33-year-old sports star at a tour stop in Atlanta, and that the couple then flew together to Miami aboard a private jet.




    The couple will also spend the Thanksgiving holiday together, with Rodriguez hosting Madonna and her children at his New York apartment.




    The arrangement was far from popular with Rodriguez' estranged wife Cynthia, according to Access Hollywood, who accused Rodriguez of abandoning his own children during the important US holiday.




    "She called and he ran on her command back to New York City," the TV show quoted her as telling a friend.




 




 




R.P.C







Tuesday, 25 November 2008








  1. Verzino- Accoltella il marito al torace nel corso di una lite domestica: scatta la denuncia.                                                                                                                                                             



Accoltella il marito, che finisce immediatamente in ospedale dove ora si trova ricoverato in prognosi riservata, anche se le sue condizioni non appaiono gravissime, nel senso che, almeno, la vittima sembra non sia in pericolo di vita. Il brutto episodio si e' verificato l'altra sera a Verzino. Una lite violenta tra le apreti di casa poteva finire in traggedia. fortunatamente F.F. il manovale vemtottenne colpito al torace con una coltellata dalla moglie, la ventitreenne A.C., casalinga non e' in pericolo di vita. Le grida che provenivano dall'abitazione della coppia che hanno indotto qualche vicino ad allertare i carabinieri della locale stazione. Gli agenti sono tempestivamente intervenuti. L'uomo, quindi e' stato trasportato all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Crotone, dove e' stato giudicato in prognosi riservata dai sanitari del pronto soccorso. Per la donna, invece e' scattata una denuncia in stato di liberta' con l'accusa di lesioni. Il coltello usato per aggredire il consorte e' stato sequestrato dai carabinieri. Perche' la donna abbia accoltellato il marito rimane ancora da accertare. Sembra, comunque si sia trattato di futili motivi, almeno stando al gergo degli scarni bollettini forniti dalla questura. sono state comunque scongiurate conseguenze piu' gravi.







  • Pallagorio- Dopo un Ottobre e meta Novembre estivo inizia l'Inverno non solo con la temperatura scesa in tempi rapidi, ma i monti della Sila hanno avuto la prima neve. In paese i comignoli tornano a fumare di sera e di giorno anche uno spettacolo piacevole se visto dal Monte prima dell'inbrunire.  (Caterina)



  • Giovedi  prossimo sara' visibile su Pallacom Tv  la seconda parte della commedia Il Monaco, che e' stata vista anche da molti paesi esteri.



  •     Il complesso dei  du.dua ha finnalmente un sito dedicato alla loro musica e concerti, e anche informazioni per comprare il loro CD ecco l'indirizzo web:


    www.dudua.it   dudua1@yahoo.com 




 




R.P.C. redazione@pallagorio.com













Thursday, 20 November 2008







  1. Pallagorio- Oggi abbiamo una bellissima giornata, splendida soleggiata, con temperatura invernale, insomma il tempo della raccolta delle ulive. Tutti i Pallagoresi sembrano essere in gara a raccogliere le ulive che oggi  grazie alla nuova tecnologia, cioe' a dei motorini forniti di pertiche e ganci percuotono i rami. Insomma la vibrazione di questi motori, ha eliminato quel lavoro fastidioso di perticare i rami, poi con delle reti sotto la pianta,  il gioco e' fatto, bisogna solo scartare le foglie. I frantoi in funzione sono quello di Lorecchio e quello di " Michelino via coracciti", e quest'anno sembra invece dell'olio preferiscono pagati in euro. Sara' la recessione visibile anche nel paesino, sara' la domanda dei nostri emigrati attraverso i faligliari, tutti si sono dati alla raccolta delle ulive, e questo fatto rende le nostre campagne un po vive. Dicevo della recessione, basta andare domani al mercato e vedere cosa compra la gente, poco o quasi niente, hanno tagliato la spesa abbigliamento, e lasciano un poco di risorse solo per glia alimentari. I nostri bar sono deserti, solo qualche passante si ferma se in attesa di fare commissioni, vedendo la crisi che si palpa in giro ne basterebbe solo uno massimo due,  speriamo che questo andazzo cambi sotto le feste di Natale, che si presentato sotto l'ombra dell'austerita'. Chissa da voi al centro o nord Italia, o all'estero come tira il vento della crisi economica? Antidoto! Andare in campagna a raccogliere le ulive, con un pezzo di pane e un po di sardella, e tutti i guai spariscono fino al ritorno a casa, fino al momento del telegiornale, dove oltre ai disservizi dell'Alitalia, inzuppano e fanno la telenovella delle traggedie stragi, accadute in Italia, chissa se Gianni Riotta, ascolta da casa queste logubre servizio Rai.                               Caterina



  2. Il complesso dei  du.dua ha finnalmente un sito dedicato alla loro musica e concerti, e anche informazioni per comprare il loro CD ecco l'indirizzo web:


    www.dudua.it   dudua1@yahoo.com        







    Abbiamo avuto lamentele rigrardo al sito dei du.dua, che non e' apribile in tutte le sezioni, cogliamo l'occasione di informare tutti gli utenti di rivolgere al gruppo il perche', siamo certi che presto tutto si sbocchera', e crediam che il sito sia ancora in fase di sviluppo.







    • La foto del motocarro, riguarda una festa svoltasi domenica scorsa a Melbourne, e propriamente la zona Italiana, o la strada per rinomanza piu' italiana di negozi, la lygon Street Festa che mancava da un po di anni, il vostro compaesano Eugenio e dirigente del sito ha scattato delle foto che vi proporremo nei prossimi giorni.






    • Ecco la foto di un gattino  nato ieri con due teste a Perth capitale dell'Australia Ovest, mangia con una sola bocca, ma miagola con tutte e due, scherzi della natura, dopo l'uragano che ha martoriato il Territorio del Nord Australia, sotto le particolarita' in Inglese.






    • A two-headed kitten born yesterday has left vets baffled.




      The kitten's mother was taken to the Swan Veterinary Clinic in Perth after suffering complications while in labour.




      Community Newspapers photographer Matthew Poon happened to be at the vet's for an unrelated visit and snapped the amazing images of the kitten.




      There were three kittens in the litter, but only one has the unique deformity.




      The kitten eats out of just one mouth because of a cleft palate, but both mouths meow simultaneously.




      Louisa Burgess, a veterinary nurse who helped deliver the kitten, that she had never seen such an unusual animal in her 12-year career.




      "I have seen cats with two tails and extra legs, but not this,” she said.




      Ms Burgess said the cat appeared healthy, but it would be closely monitored over the next few days.




      "It has a full tummy and it survived the night so that is a good sign,” she said. "It seems content, it meows and purrs.




      "This is the result of a congenital deformity. Something has gone wrong in the early embryonic development.”

















    18 November, 2008







    1. L'aggiornamento avviene in base all'informazione da pubblicare, ma ricordiamo che alcune parti del sito possono essere aggiornate da voi, senza il nostro intervento, come la sezione del Blog di Pallacom, Bacheca etc. A tal proposito segnaliamo l'ultimo intervento su Blog a cura di Maurizio Spezano.



    2. Il complesso dei  du.dua ha finnalmente un sito dedicato alla loro musica e concerti, e anche informazioni per comprare il loro CD ecco l'indirizzo web:


      www.dudua.it   dudua1@yahoo.com







    ecco una breve nota a riguardo del gruppo musicale:




    I du.du.à nascono nel 1990, da un gruppo di amici che si ritrova con la chitarra ad inventare storie, canzoni in lingua arbëreshë (albanese antico parlato nelle comunità di origini albanesi che per sfuggire all’impero turco si stabilirono nel sud Italia dal 1400).  I temi, ambientati spesso in contesto agricolo nella Pallagorio degli anni ‘70, sono grotteschi, ironici, e le melodie semplici e non molto articolate mantenendo le calde tonalità delle canzoni popolari.






    Grazie al progetto di “një matinatë” consolidano il proprio passato con un disco frizzante e allegro in dialetto Pallagorese.




     










    • Nuova opinione vedere apposita area.



    R.P.C.
















    13 November, 2008







    1. Pallagorio- Il tempo in paese e' piuttosto freddo dopo le piogge dei giorni scorsi. C'e' stato il funerale della sig. Eugenia Proto, il paese ha partecipato  e la messa funebre e' stata detta al figlio Don Sergio, il quale ha voluto sottolineare alcune qualita' di sua madre: La sagezza e La Parsimonia. C'erano tutti gli altri figli ,Nicola,Enzo, Rosetta, alcuni venuti da Roma. E' triste quando un o una Pallagorese lascia per sempre il centro abitato, per andare a riposare nel Camposanto. Dopo il funerale, come mia conseutudine faccio visita al cimitero, e vedendo tutti i loculi, mi rendo conto che abbiamo piu' di la che di qua', specialmente se compariamo gli abitanti che risiedono in questo paese deserto. Quello che piu' duole e' che quando muore un nostro compaesano, spesso la sua abitazione si chiude, e quella casa resta disabitata, basta fare un giro per il paese e rendersene conto. In tutti i modi  Za Genia, ci ha lasciato nel mese dei morti, ai suoi famigliari invio condoglianze. Quei pochi che hanno fatto il vino, hanno potuto vedere e gustarlo a San Martino,  martedi scorso. Ma anche in questo caso le botti che portano vino, sono pochissime sia per l'annata storta, sia per la desolazione dell'emigrazione che ha lasciato solo pochi sventurati a vivere in un paese che e' bello, ma che oltre l'aria buona non ti da niente. Caterina.



    2. Abbiamo ricevuto un saggio del profesore Domenico Medea che pubblichiamo nell'area dedicata alla storia del Paesino. Vedere la pagina Storia di Pallagorio ecco il link trasferiscimi alla Storia



    3. Notizie sportive giunte lunedi ma le pubblichiamo oggi per ragioni di lavoro intenso in questo periodo.



    4. Melbourne gionata afosa sui 30 gradi, con temperatura in diminuazione verso la sera, l'estate incomincia a prendere posto.



    5. Il video della commedia e' stato visto da 56 utenti fino ad oggi.



    R.P.C.

















    10 November, 2008







    1. Data  9 11 08
      --------------------------------------------
      La tua opinione e' importante esprimila, verra' pubblicata se ritenuta adatta alla divulgazione e non offensiva. caro  eugenio  sono carmela  rileggendo  i miei messaggi trovo tanti errori volevo precisare che conosco la lingua italiana ,ma ho poca dimestichezza con i tasti degli accenti e degli apostrofi e poi prima di inviare non controllo mai perchè vado sempre di fretta ho saputo poco fa che  èmorta zia eugenia ,ma io stanotte ho sognato umberto  e rosetta in un sogno strano  e ti giuro che solo stasera  ho saputo sono vicina alla famiglia spezzano al carissimo don sergi o  al miocaro amico nicola ,enzo rosetta e aala famiglia proto
      ti saluto carmela    (Risposta lettere alla direzione)



    2. Pallacon e tutto il team italiano esprime le condoglianze alla famiglia Proto.






    3. The Reserve Bank of Australia (RBA) has revised down its growth estimates for Australia, leaving the option of more rate cuts on the table.

      It now expects annualised GDP growth of 1.5% for the year to December 2008, after previously predicting 2% growth.

      Last week in its mid-tear economic and fiscal outlook, Treasury forecast GDP in the financial year ending June 2009 at 2.0%, down from 2.75% as indicated in the May budget.

      The Treasury estimates, which don't include the interest rate change expectations the RBA numbers do, were dismissed by private-sector economists as being "optimistic".




      Cushion for commodities

      The central bank's sobering outlook for growth came a day after China pledged a 4 trillion yuan ($871 billion) stimulus package aimed at guiding the world's fourth-largest economy safely through a global slowdown and that could prop up commodities demand for years.
       
      "This should mean that in time, and maybe sooner than expected, the demand for commodities will hold up," said nabCapital senior economist David de Garis. "It's quite a big cushion underneath commodities demand."
       
      Weaker commodity prices mean lower revenues in the Australian mining sector, creating one of the contributing factors behind central bank's most recent rate cuts, he said.




    R.P.C>












    10 November, 2008







    • Come gia' annunciato da oggi e' possibile vedere la prima parte del video girato o meglio filmato dal vostro compaesano Eugenio Perri, durante la sua vacanza nell'estate del 2006. Questa prima parte non contiene pubblicita', mentre la seconda, la terza e quarta la conterra'. Il filmato e' stato ripreso senza supporti tecnici, cioe' audio diretto, treppiede, luci etc, e' stato ripreso con la camera video tenuta inmezzo le gambe, e tra la gente, l'audio e' migliore nel DVD, che in quello messo su internet, e vi ricordiamo che potete acquistarlo, il ricavato andra al gruppo teatrale, dopo aver tolto le spese di spedizione, e produzione. Se avete commenti da aggiungere usate il Blog di Pallacom, noi vi seguiremo da li, anche perche' quello che scrivete e' visibile subito.



    • Abbiamo aggiunto una sezione chiamata Pallacom TV-R  che la "R" sta a significare Video in ripetizione. Questo consentira' a tutti di vedere il materiale gia' trasmesso.



    • Buona Visione.



    R.P.C redazione@pallagorio.com

















    Saturday, 8 November 2008







    • President-elect Barack Obama vowed to push an economic stimulus package through Congress ''immediately after'' taking office in January if lawmakers and the Bush administration can't agree on one before then.

      ''This morning we woke up to more sobering news about the state of our economy,'' Obama said in Chicago today at his first news conference since winning the Nov. 4 presidential election.

      A government report that the US unemployment rate rose to 6.5% in October, the highest level since 1994, is ''an urgent reminder that we are facing the greatest economic challenge of our lifetime,'' Obama said.

      Obama, 47, answered questions after speaking with economic advisers, including billionaire investor Warren Buffett, who participated by telephone, Google Inc. Chief Executive Officer Eric Schmidt and former Federal Reserve Chairman Paul Volcker. Most of the group was arrayed behind him as he took questions. Obama is preparing to enter the White House amid a global financial crisis.

      ''I do not underestimate the enormity of the task that lies ahead,'' Obama said.

      While the economy was the main focus of the press conference, Obama took questions ranging from a congratulatory note from Iranian President Mahmoud Ahmadinejad to the search for a dog that he promised to his two daughters.

      Iran

      Obama said he's aware that a letter from Ahmadinejad has been sent and that he ''will respond appropriately.''

      He reiterated his stance that ''Iran's development of a nuclear weapon, I believe, is unacceptable, and we have to mount an international effort to prevent that from happening.''

      Obama said that US has only ``one president at a time'' and that he would defer to President George W. Bush on major decisions between now and inauguration day. He said he has spoken to Bush and that the president promised to keep the Obama economic team ''fully informed'' about developments. They are scheduled to meet at the White House on Nov. 10.

      In addition to today's unemployment report, General Motors Corp., the biggest US automaker, said it may fall ``significantly short'' of cash to keep operating by the end of June without an improvement in market conditions, a major asset sale or access to new loans or cash support. It reported a third- quarter loss of $US4.2 billion as sales slumped 21%.

      Auto industry aid

      ''The auto industry is the backbone of American manufacturing and a critical part of our attempt to reduce our dependence on foreign oil,'' Obama said. ''I would like to see the administration do everything it can to accelerate the retooling assistance that Congress has already enacted.''








    R.P.C.




















    Friday, 7 November 2008







    1. Domani 8 Novembre inseriremo su Pallacom-TV il primo atto della commedia, cosi daremo la possibilita' a chi non l'ha vista di vederla comedamente dal monitor del computer di casa, e speriamo di dare un'ampio spettro di pubblico internazionale.



























    2. Domenico Magnoli era ancora sotto effetto dell'anestesia




      (ANSA) - COSENZA, 7 NOV - Era ancora sotto l'effetto dell'anestesia Domenico Magnoli, il latitante arrestato dai carabinieri in una clinica privata di Cosenza. L'uomo si era sottoposto ad un intervento di liposuzione ed al momento dell'arresto era solo. Viste le sue condizioni, Magnoli e' stato piantonato nella camera della clinica dove era ricoverato. Se le sue condizioni lo permetteranno, oggi sara' portato in carcere.




      New Zealand appears ready to embrace a new National Party-led government after about 3 million Kiwis - almost 10 per cent of whom live in Australia - cast their votes tomorrow.




      The National Party of John Key continued this morning to maintain a strong lead in all major polls over the incumbent Labour Party of Helen Clark, who has been Prime Minister since 1999.




      A Fairfax/Nielsen poll published this morning has the National Party on 49 per cent and Labour on 31 per cent. A DigiPoll in today's New Zealand Herald had the National Party on 47.9 per cent against Labour's 36.4 per cent.




      These latest polls broadly supported two surveys carried out by television stations which suggested Mr Key would be able to form a centre-right government with support from minor parties.




      The wildcard remains New Zealand's hybrid voting system, which makes it all but impossible for a single party to win enough votes to govern alone. The system, known as Mixed Member Proportional voting, also means that relatively small shifts in sentiment for minor parties can produce unexpected consequences, leading some commentators to urge caution about predicting a Key-led government.




       




       




       




    R.P.C












    Wednesday, 5 November 2008




    Melbourne 7:26:46 PM ,




    L'America cambia pagina, e fa storia con il nuovo eletto presidente Barack Obama. Anche noi nel nostro piccolo vogliamo dare risalto a questo evento storico, per diverse ragioni. La prima di esse e' che per la prima volta nella storia degli U.S.A., un candidato di origini Africane, ora si trova in testa alla piu' potente nazione del pianeta. Poi ci sono tante altre che lasciamo sciorinare ai giornali, alla stampa, alle TV, insomma abbiamo un Presidente giovane 47 anni, ma non solo di eta', ma di idee, quello di cui ha bisogno ora l'America che naviga sull'orlo della recessione economica. Finnalmente John McCain che sembrava l'ombra dell'attuale Bush (cespuglio significa questo cognome) ebbene Obama con lo slogan "Yes We Can " "Si possiamo farcela" ha vinto con maggioranza in molti Stati, da ricordare che questo simile slogan non ha funzionato per l'attuale Veltroni che l'aveva preso in prestito dagli Stati Uniti. Dicevo finnalmente il sanguinario e diabolico Geoge W. Bush va a casa, magari con una buona scorta di poliziotti che lo difenderanno come d'altronde tutti gli ex presidenti, ma piu' di 4000 quattromila soldati Americani giacciono sotto terra, altrettanto sono disabili di guerra,  recessione, e tensione nel mondo e l'eredita' che lascia il Cespuglio maledetto. La guerra in Irak la paghiamo un po' tutti, chi con il petrolio, chi con la recessione. Il Cespuglio prendera' un posto nella storia che per certi versi appartiene ai macellai come Hitler. Speriamo che Obama, portera' la speranza negli Americani, il sogno interrotto dai John F. Kennedy, ne abbiamo tutti bisogno, infatti nel suo discorso, nella parte finale ha detto, che lui ha bisogno di tutti della gente per rimboccarsi le maniche, e lui sara' il presidente di tutti, finendo con la classica frase " Dio benedica l'america", usata anche dal candidato perdente. Abbiamo veramente bisogno della Potenza Divina, che ci guidi e ci liberi per sempre da quei Cespugli spinosi e maledetti.




    Eugenio Perri







    1. ANSA) - ROMA, 4 NOV - Dopo la Sardegna, il maltempo che ha investito l'Italia si sta spostando sulle regioni del centro-nord: piogge, temporali e grandinate. Le regioni piu' interessate sono: Lazio, Toscana e Liguria, mentre domani piogge e temporali colpiranno tutto il nord. Preoccupazioni per i fiumi del nord, gia' a livelli di guardia dopo le piogge dei giorni scorsi. E un allerta meteo e' stato emesso anche per il sud visto che la perturbazione si spostera' su Sicilia, Calabria, Basilicata e Campania. 



    R.P.C 

















    Monday, 3 November 2008 (Foto del cimitero di Pallagorio 2006, Eugenio Perri







    1. Informiamo gli utenti del sito che durante la navigazione sul sito di Pallacom, il cursore trascina la scritta della pagina che state visitando, cio' e' voluto da noi per rendervi la lettura piu' interessante, e sapere dove vi trovate nel sito. Quindi non e' una disfunzione come molte e.mail ci hanno segnalato.



    2. Pallagorio: Oggi abbiamo una giornata nuvolosa, con caldo umido ancora, insomma non abbiamo piu' l'Autunno ma abbiamo una seconda estate. Ieri siamo andati a ricordare e pregare per i nostri cari defunti.Novita' del paese: Il prete si' e messo in testa di combattere la fame in Africa, e se lui vince questa battaglia, abbiamo risolto la fame in quella parte del pianeta. Seconda novita', e che i lavori della stazione di servizio sono quasi ultimati, e speriamo di fare benzina almeno prima di Natale, specialmente ora che le benzine sono scese di qualche centessimo. Ultima ma gia' nota, il crocchio di persone che frequenta la villetta del Bivio, diventa sempre piu' popolato, pare che li cammini il Tam Tam che poi va in giro tra i pochi abitanti rimasti in questo paese spopolato.   Caterina










































    3. Description:

      Una finestra che quando la apri fa vedere i luoghi a te più cari.
      I ricordi del posto dove uno è nato ha vissuto e trascorso il tempo, forse il più bello della Sua vita,poi per vari motivi si è dovuto spostare nel mondo vicino o lontano, per trovare lavoro ,per formare una famiglia o per studiare; perché lì in paese questo non era possibile.
      Però il paese dove uno nasce non può mai dimenticarlo, allora adesso che vive anche a migliaia di chilometri attacca il p.c. alla corrente collega il cavo telefonico si collega in internet scrive Pallagorio.com su un motore di ricerca ed ecco che apre dal Suo appartamento( in qualsiasi parte del mondo) quella grande finestra che ci fa ricordare il nostro amato luogo Pallagorio.
      Buon compleanno Pallagorio.com. grazie per il tuo contributo sulla riduzione delle distanze e un abbraccio a tutti i Pallagoresi sparsi nel mondo.
      Questo e quello che penso del sito.
      Giuseppe PERRI
      Date: Saturday, November 1, 2008
      Time: 18:00



    R.P.C.













    02 November, 2008







    • Lettera di ringraziamento agli e alle utenti del si di Pallacom, vedere la sezione Lettere alla direzione ecco il link trasferiscimi



    • Nuova opinione spedita da Domenico Medea con sua foto sezione Opinioni ecco il link: Trasferiscimi



    • Pubblichiamo la statistica del traffico di Pallagorio.com ci consola anche il fatto che abbiamo due Cinesi che hanno visto Pallacom , a voi l'ardua sentenza!



    • Il primo atto della commedia sara' visibile su Pallacom TV, Lunedi o al massimo Martedi, l'attuale filmato "Ricordi estivi ... passera' in una paggina apposita di tutti i filmati proiettati che stiamo elaborando.



     




     




     




    Usage Statistics for pallagorio.com




    Summary Period: October 2008
    Generated 01-Nov-2008 02:11 CDT














    [Daily Statistics] [Hourly Statistics] [URLs] [Entry] [Exit] [Sites] [Referrers] [Search] [Agents] [Countries]



























































































































































































































































































































    Monthly Statistics for October 2008
    Total Hits 238125
    Total Files 167944
    Total Pages 9465
    Total Visits 2588
    Total KBytes 2625672
    Total Unique Sites 1674
    Total Unique URLs 1522
    Total Unique Referrers 337
    Total Unique User Agents 353
    . Avg Max
    Hits per Hour 320 2433
    Hits per Day 7681 11902
    Files per Day 5417 8356
    Pages per Day 305 529
    Visits per Day 83 107
    KBytes per Day 84699 150958
    Hits by Response Code
    Code 200 - OK 167944
    Code 206 - Partial Content 636
    Code 301 - Moved Permanently 16
    Code 302 - Found 531
    Code 303 - See Other 7
    Code 304 - Not Modified 66931
    Code 403 - Forbidden 10
    Code 404 - Not Found 2006
    Code 500 - Internal Server Error 44



    Daily usage for October 2008





















































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Daily Statistics for October 2008
    Day Hits Files Pages Visits Sites KBytes
    1 8604 3.61% 5783 3.44% 327 3.45% 95 3.67% 72 4.30% 85403 3.25%
    2 10034 4.21% 6292 3.75% 341 3.60% 82 3.17% 96 5.73% 89407 3.41%
    3 8940 3.75% 6804 4.05% 314 3.32% 87 3.36% 66 3.94% 108254 4.12%
    4 11902 5.00% 8356 4.98% 529 5.59% 107 4.13% 81 4.84% 122063 4.65%
    5 6328 2.66% 4534 2.70% 278 2.94% 88 3.40% 105 6.27% 129437 4.93%
    6 6080 2.55% 4045 2.41% 321 3.39% 92 3.55% 72 4.30% 78682 3.00%
    7 8978 3.77% 6066 3.61% 442 4.67% 96 3.71% 79 4.72% 93221 3.55%
    8 5745 2.41% 3874 2.31% 281 2.97% 82 3.17% 72 4.30% 66261 2.52%
    9 6887 2.89% 4695 2.80% 288 3.04% 77 2.98% 66 3.94% 64293 2.45%
    10 7674 3.22% 4574 2.72% 353 3.73% 96 3.71% 75 4.48% 88118 3.36%
    11 6351 2.67% 4099 2.44% 272 2.87% 83 3.21% 69 4.12% 59721 2.27%
    12 7354 3.09% 5444 3.24% 279 2.95% 80 3.09% 84 5.02% 88868 3.38%
    13 5752 2.42% 3933 2.34% 285 3.01% 80 3.09% 85 5.08% 63401 2.41%
    14 5825 2.45% 4345 2.59% 253 2.67% 85 3.28% 77 4.60% 66186 2.52%
    15 7933 3.33% 5654 3.37% 333 3.52% 85 3.28% 63 3.76% 85354 3.25%
    16 7222 3.03% 5138 3.06% 274 2.89% 78 3.01% 71 4.24% 76980 2.93%
    17 9404 3.95% 6312 3.76% 392 4.14% 88 3.40% 84 5.02% 100813 3.84%
    18 6833 2.87% 4306 2.56% 278 2.94% 74 2.86% 58 3.46% 67241 2.56%
    19 6064 2.55% 4866 2.90% 174 1.84% 58 2.24% 54 3.23% 56508 2.15%
    20 7917 3.32% 5932 3.53% 272 2.87% 80 3.09% 71 4.24% 86273 3.29%
    21 7660 3.22% 5518 3.29% 304 3.21% 78 3.01% 67 4.00% 77262 2.94%
    22 7510 3.15% 5767 3.43% 269 2.84% 83 3.21% 73 4.36% 82466 3.14%
    23 9050 3.80% 6664 3.97% 374 3.95% 92 3.55% 82 4.90% 98908 3.77%
    24 6805 2.86% 4146 2.47% 269 2.84% 74 2.86% 66 3.94% 67032 2.55%
    25 7660 3.22% 5484 3.27% 266 2.81% 73 2.82% 57 3.41% 67973 2.59%
    26 8079 3.39% 6764 4.03% 319 3.37% 78 3.01% 77 4.60% 150958 5.75%
    27 6571 2.76% 4685 2.79% 228 2.41% 75 2.90% 69 4.12% 63275 2.41%
    28 8018 3.37% 5968 3.55% 258 2.73% 89 3.44% 85 5.08% 82872 3.16%
    29 8696 3.65% 6090 3.63% 331 3.50% 90 3.48% 82 4.90% 93167 3.55%
    30 7908 3.32% 5998 3.57% 262 2.77% 83 3.21% 65 3.88% 79740 3.04%
    31 8341 3.50% 5808 3.46% 299 3.16% 82 3.17% 74 4.42% 85535 3.26%



    Hourly usage for October 2008





































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Hourly Statistics for October 2008
    Hour Hits Files Pages KBytes
    Avg Total Avg Total Avg Total Avg Total
    0 64 2003 0.84% 48 1514 0.90% 3 114 1.20% 1390 43093 1.64%
    1 93 2896 1.22% 55 1724 1.03% 3 113 1.19% 753 23334 0.89%
    2 273 8479 3.56% 164 5090 3.03% 10 323 3.41% 2400 74400 2.83%
    3 360 11177 4.69% 213 6604 3.93% 13 406 4.29% 3416 105900 4.03%
    4 443 13758 5.78% 300 9305 5.54% 18 583 6.16% 4723 146414 5.58%
    5 441 13685 5.75% 308 9565 5.70% 17 532 5.62% 4737 146841 5.59%
    6 439 13612 5.72% 289 8983 5.35% 14 444 4.69% 4140 128343 4.89%
    7 568 17618 7.40% 349 10821 6.44% 19 606 6.40% 5249 162719 6.20%
    8 356 11058 4.64% 271 8427 5.02% 14 434 4.59% 4083 126562 4.82%
    9 461 14308 6.01% 322 9984 5.94% 16 521 5.50% 5804 179921 6.85%
    10 455 14120 5.93% 332 10315 6.14% 19 608 6.42% 7379 228737 8.71%
    11 523 16238 6.82% 327 10159 6.05% 20 639 6.75% 5060 156861 5.97%
    12 511 15857 6.66% 398 12341 7.35% 21 654 6.91% 6038 187189 7.13%
    13 541 16774 7.04% 422 13083 7.79% 20 646 6.83% 6982 216449 8.24%
    14 449 13942 5.85% 331 10272 6.12% 17 527 5.57% 4894 151715 5.78%
    15 527 16364 6.87% 426 13215 7.87% 22 683 7.22% 5779 179150 6.82%
    16 333 10330 4.34% 248 7700 4.58% 12 396 4.18% 3117 96618 3.68%
    17 239 7409 3.11% 170 5290 3.15% 10 314 3.32% 2407 74628 2.84%
    18 168 5221 2.19% 123 3836 2.28% 8 257 2.72% 1590 49282 1.88%
    19 156 4841 2.03% 131 4083 2.43% 5 176 1.86% 1947 60353 2.30%
    20 85 2648 1.11% 62 1925 1.15% 4 127 1.34% 802 24854 0.95%
    21 28 893 0.38% 18 580 0.35% 3 109 1.15% 266 8231 0.31%
    22 80 2487 1.04% 59 1845 1.10% 3 108 1.14% 894 27719 1.06%
    23 77 2407 1.01% 41 1283 0.76% 4 145 1.53% 850 26361 1.00%












































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1522 Total URLs
    # Hits KBytes URL
    1 3996 1.68% 24515 0.93% /widgets/business_button2.swf
    2 3760 1.58% 27732 1.06% /widgets/business_button3.swf
    3 2316 0.97% 3381 0.13% /phpmychat/loader.php3
    4 2173 0.91% 338 0.01% /widgets/noieactivate.js
    5 1838 0.77% 1298 0.05% /widgets/gen_1871.1.gif
    6 1761 0.74% 2945 0.11% /phpmychat/config/style.css.php3
    7 1652 0.69% 1329 0.05% /widgets/gen_1645.1.gif
    8 1639 0.69% 1202 0.05% /widgets/gen_1862.1.gif
    9 1629 0.68% 72 0.00% /widgets/gen_746.1.gif
    10 1628 0.68% 10965 0.42% /widgets/gen_53.1.gif
    11 1624 0.68% 1023 0.04% /widgets/gen_58.1.gif
    12 1621 0.68% 1112 0.04% /widgets/gen_96.1.gif
    13 1613 0.68% 1199 0.05% /widgets/gen_1881.1.gif
    14 1613 0.68% 1123 0.04% /widgets/gen_762.1.gif
    15 1609 0.68% 1197 0.05% /widgets/gen_1628.1.gif
    16 1601 0.67% 1060 0.04% /widgets/gen_601.1.gif
    17 1589 0.67% 1173 0.04% /widgets/gen_1660.1.gif
    18 1587 0.67% 1084 0.04% /widgets/gen_1662.1.gif
    19 1571 0.66% 1289 0.05% /widgets/gen_750.1.gif
    20 1570 0.66% 1064 0.04% /widgets/gen_427.1.gif
    21 1568 0.66% 1220 0.05% /widgets/gen_1735.1.gif
    22 1566 0.66% 1104 0.04% /widgets/gen_1666.1.gif
    23 1565 0.66% 1130 0.04% /widgets/gen_1664.1.gif
    24 1563 0.66% 1198 0.05% /widgets/gen_629.1.gif
    25 1562 0.66% 1197 0.05% /widgets/gen_1698.1.gif
    26 1555 0.65% 1071 0.04% /widgets/gen_1694.1.gif
    27 1547 0.65% 1217 0.05% /widgets/gen_1668.1.gif
    28 1547 0.65% 1162 0.04% /widgets/gen_997.1.gif
    29 1545 0.65% 1112 0.04% /widgets/gen_606.1.gif
    30 1540 0.65% 1215 0.05% /widgets/gen_1672.1.gif








































































































































































































































































    Top 10 of 1522 Total URLs By KBytes
    # Hits KBytes URL
    1 908 0.38% 290070 11.05% /news2.html
    2 282 0.12% 157192 5.99% /news.html
    3 225 0.09% 100400 3.82% /news1.html
    4 4 0.00% 56651 2.16% /downloads/foto-perri06.wmv
    5 2 0.00% 46453 1.77% /downloads/musicapopolareperri.wmv
    6 197 0.08% 45641 1.74% /downloads/audio_file/01 Track 1.wma
    7 761 0.32% 34493 1.31% /widgets/business_splash6.swf
    8 1523 0.64% 34041 1.30% /widgets/gen_1642.1.gif
    9 1476 0.62% 32329 1.23% /
    10 3760 1.58% 27732 1.06% /widgets/business_button3.swf








































































































































































































































































    Top 10 of 97 Total Entry Pages
    # Hits Visits URL
    1 1476 0.62% 979 38.39% /
    2 282 0.12% 158 6.20% /news.html
    3 225 0.09% 157 6.16% /news1.html
    4 908 0.38% 145 5.69% /news2.html
    5 337 0.14% 112 4.39% /gpage.html
    6 310 0.13% 76 2.98% /b2evolution/
    7 182 0.08% 60 2.35% /contact.html
    8 69 0.03% 47 1.84% /gpage5.html
    9 169 0.07% 45 1.76% /gpage4.html
    10 196 0.08% 41 1.61% /gpage21.html








































































































































































































































































    Top 10 of 105 Total Exit Pages
    # Hits Visits URL
    1 1476 0.62% 320 12.72% /
    2 908 0.38% 233 9.26% /news2.html
    3 652 0.27% 197 7.83% /gpage27.html
    4 282 0.12% 154 6.12% /news.html
    5 225 0.09% 142 5.65% /news1.html
    6 310 0.13% 115 4.57% /b2evolution/
    7 337 0.14% 109 4.33% /gpage.html
    8 169 0.07% 64 2.54% /gpage4.html
    9 182 0.08% 54 2.15% /contact.html
    10 140 0.06% 47 1.87% /profile.html


























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1674 Total Sites
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 8493 3.57% 3471 2.07% 34094 1.30% 34 1.31% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    2 5735 2.41% 3134 1.87% 26777 1.02% 30 1.16% net-93-145-190-18.t2.dsl.vodafone.it
    3 5649 2.37% 3172 1.89% 33258 1.27% 23 0.89% net-93-145-159-13.t2.dsl.vodafone.it
    4 4946 2.08% 4763 2.84% 27094 1.03% 32 1.24% pool-71-182-156-147.pitbpa.fios.verizon.net
    5 4545 1.91% 1943 1.16% 23349 0.89% 18 0.70% net-93-145-168-19.t2.dsl.vodafone.it
    6 3273 1.37% 1348 0.80% 18280 0.70% 18 0.70% cpe-121-219-6-36.vic.bigpond.net.au
    7 3010 1.26% 2248 1.34% 22377 0.85% 14 0.54% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    8 2989 1.26% 1640 0.98% 15537 0.59% 9 0.35% cpe-124-181-126-51.vic.bigpond.net.au
    9 2484 1.04% 1300 0.77% 17262 0.66% 18 0.70% net-93-144-240-79.t2.dsl.vodafone.it
    10 2255 0.95% 1518 0.90% 25460 0.97% 16 0.62% 213-140-18-138.fastres.net
    11 2170 0.91% 986 0.59% 18266 0.70% 8 0.31% host226-97-static.59-88-b.business.telecomitalia.it
    12 2169 0.91% 1943 1.16% 22136 0.84% 19 0.73% 83-103-90-50.ip.fastwebnet.it
    13 2152 0.90% 1297 0.77% 50608 1.93% 306 11.82% crawl-66-249-66-17.googlebot.com
    14 1906 0.80% 1600 0.95% 10948 0.42% 15 0.58% pool-72-77-31-120.pitbpa.fios.verizon.net
    15 1859 0.78% 877 0.52% 8811 0.34% 8 0.31% cpe-58-165-10-55.vic.bigpond.net.au
    16 1819 0.76% 1446 0.86% 25472 0.97% 19 0.73% host136-50-static.91-82-b.business.telecomitalia.it
    17 1586 0.67% 460 0.27% 7457 0.28% 7 0.27% net-93-144-69-212.t2.dsl.vodafone.it
    18 1558 0.65% 1473 0.88% 14947 0.57% 9 0.35% 78-5-122-198-static.albacom.net
    19 1511 0.63% 666 0.40% 11314 0.43% 5 0.19% net-93-145-165-138.t2.dsl.vodafone.it
    20 1377 0.58% 1160 0.69% 21643 0.82% 14 0.54% host91-26-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
    21 1344 0.56% 1342 0.80% 9668 0.37% 1 0.04% 151.59.85.196
    22 1325 0.56% 864 0.51% 8149 0.31% 5 0.19% cpe-58-165-58-104.vic.bigpond.net.au
    23 1234 0.52% 356 0.21% 3234 0.12% 4 0.15% net-93-144-51-158.t2.dsl.vodafone.it
    24 1226 0.51% 480 0.29% 10081 0.38% 7 0.27% host-194-66-95-91.ulsop.ac.uk
    25 1134 0.48% 834 0.50% 14025 0.53% 2 0.08% net-93-144-36-66.t2.dsl.vodafone.it
    26 1105 0.46% 664 0.40% 11132 0.42% 2 0.08% g230048167.adsl.alicedsl.de
    27 1083 0.45% 339 0.20% 3414 0.13% 4 0.15% net-93-144-142-144.t2.dsl.vodafone.it
    28 1052 0.44% 604 0.36% 12505 0.48% 1 0.04% host37-34-static.104-82-b.business.telecomitalia.it
    29 1016 0.43% 514 0.31% 16385 0.62% 1 0.04% 94.163.21.58
    30 1012 0.42% 690 0.41% 9312 0.35% 3 0.12% 89-97-140-239.ip17.fastwebnet.it






































































































































































































































































































































































































    Top 10 of 1674 Total Sites By KBytes
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 463 0.19% 444 0.26% 65574 2.50% 2 0.08% p50824a6b.dip.t-dialin.net
    2 2152 0.90% 1297 0.77% 50608 1.93% 306 11.82% crawl-66-249-66-17.googlebot.com
    3 8493 3.57% 3471 2.07% 34094 1.30% 34 1.31% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    4 5649 2.37% 3172 1.89% 33258 1.27% 23 0.89% net-93-145-159-13.t2.dsl.vodafone.it
    5 4946 2.08% 4763 2.84% 27094 1.03% 32 1.24% pool-71-182-156-147.pitbpa.fios.verizon.net
    6 5735 2.41% 3134 1.87% 26777 1.02% 30 1.16% net-93-145-190-18.t2.dsl.vodafone.it
    7 1819 0.76% 1446 0.86% 25472 0.97% 19 0.73% host136-50-static.91-82-b.business.telecomitalia.it
    8 2255 0.95% 1518 0.90% 25460 0.97% 16 0.62% 213-140-18-138.fastres.net
    9 2 0.00% 2 0.00% 24880 0.95% 0 0.00% 65.55.108.114
    10 4545 1.91% 1943 1.16% 23349 0.89% 18 0.70% net-93-145-168-19.t2.dsl.vodafone.it





















































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 337 Total Referrers
    # Hits Referrer
    1 11445 4.81% - (Direct Request)
    2 2859 1.20% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.Builder
    3 1721 0.72% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.ImageUploader
    4 1021 0.43% http://d4777487.u47.websitesource.net/news2.html
    5 784 0.33% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage4.html
    6 661 0.28% http://d4777487.u47.websitesource.net/index.html
    7 499 0.21% http://images.google.it/imgres
    8 435 0.18% http://209.85.135.104/translate_c
    9 403 0.17% http://www.google.it/search
    10 240 0.10% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage5.html
    11 204 0.09% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage24.html
    12 189 0.08% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage2.html
    13 163 0.07% http://74.125.39.104/search
    14 151 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button2.swf
    15 140 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/about1.html
    16 102 0.04% http://cc.msnscache.com/cache.aspx
    17 95 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/profile.html
    18 91 0.04% http://64.233.183.104/search
    19 83 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage16.html
    20 78 0.03% http://209.85.171.104/translate_c
    21 76 0.03% http://209.85.135.104/search
    22 76 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage14.html
    23 72 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage22.html
    24 69 0.03% http://66.179.175.10/masonry/widgets/simple//other/business_splash6.swf
    25 69 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/contact.html
    26 68 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage27.html
    27 68 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/onsubmit.html
    28 65 0.03% http://images.google.com/imgres
    29 64 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_splash6.swf
    30 57 0.02% http://carforums-net.com/































































































































































































































































































































































    Top 20 of 52 Total Search Strings
    # Hits Search String
    1 19 19.19% pallagorio
    2 16 16.16% dubay
    3 5 5.05% pallacom
    4 3 3.03% dubay-
    5 3 3.03% pallagorio.com
    6 2 2.02% ant-
    7 2 2.02% dubay -
    8 2 2.02% serpente arcobaleno abo-
    9 2 2.02% umbr-
    10 2 2.02% www.pallagorio.com
    11 2 2.02% www.survey.opinioni.net/docenti
    12 1 1.01% %22luigi perri%22
    13 1 1.01% : http:/ /survey.opinioni.net/docenti
    14 1 1.01% alban porno xxx
    15 1 1.01% archivio defunti perticaro kr
    16 1 1.01% autovelox ss106 km 406
    17 1 1.01% blog perticaro
    18 1 1.01% blog umbriatico
    19 1 1.01% burj dubay
    20 1 1.01% contacts email ignazio @yahoo.com





















































































































































































































































































    Top 15 of 353 Total User Agents
    # Hits User Agent
    1 36878 15.49% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1
    2 27198 11.42% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; SLCC1; .NE
    3 23501 9.87% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET
    4 11240 4.72% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.3) Geck
    5 10543 4.43% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; Avant Brow
    6 10355 4.35% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1)
    7 9082 3.81% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.3) Geck
    8 7611 3.20% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
    9 7600 3.19% Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_5_3; en-us) Appl
    10 7141 3.00% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.17) Gec
    11 6908 2.90% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; InfoPath.1
    12 6897 2.90% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 2
    13 4044 1.70% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.8.1.14) Gec
    14 3962 1.66% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; Arcor 5.00
    15 3922 1.65% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 8.0; Windows NT 6.0; Trident/4.



    Usage by Country for October 2008



































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 37 Total Countries
    # Hits Files KBytes Country
    1 124592 52.32% 88785 52.87% 1237016 47.11% Italy
    2 39100 16.42% 31939 19.02% 499432 19.02% Network
    3 34030 14.29% 22741 13.54% 455086 17.33% Unresolved/Unknown
    4 21505 9.03% 10110 6.02% 109095 4.15% Australia
    5 7129 2.99% 6527 3.89% 118711 4.52% Germany
    6 5601 2.35% 4085 2.43% 122478 4.66% US Commercial
    7 2412 1.01% 1490 0.89% 27626 1.05% Poland
    8 1519 0.64% 762 0.45% 14265 0.54% United Kingdom
    9 498 0.21% 431 0.26% 6809 0.26% Switzerland
    10 411 0.17% 402 0.24% 7798 0.30% Spain
    11 314 0.13% 311 0.19% 6547 0.25% Belgium
    12 238 0.10% 237 0.14% 5965 0.23% Indonesia
    13 110 0.05% 107 0.06% 949 0.04% Greece
    14 107 0.04% 106 0.06% 858 0.03% Argentina
    15 92 0.04% 92 0.05% 911 0.03% Non-Profit Organization
    16 91 0.04% 87 0.05% 1138 0.04% Brazil
    17 80 0.03% 80 0.05% 1052 0.04% France
    18 79 0.03% 79 0.05% 1006 0.04% American Samoa
    19 56 0.02% 54 0.03% 2974 0.11% Netherlands
    20 54 0.02% 53 0.03% 971 0.04% Mexico
    21 31 0.01% 31 0.02% 496 0.02% Czech Republic
    22 23 0.01% 22 0.01% 840 0.03% Canada
    23 11 0.00% 10 0.01% 967 0.04% Japan
    24 9 0.00% 9 0.01% 136 0.01% US Educational
    25 6 0.00% 6 0.00% 143 0.01% Ukraine
    26 4 0.00% 4 0.00% 139 0.01% Ecuador
    27 4 0.00% 4 0.00% 756 0.03% Portugal
    28 4 0.00% 4 0.00% 37 0.00% Seychelles
    29 3 0.00% 2 0.00% 103 0.00% Morocco
    30 2 0.00% 2 0.00% 97 0.00% China




























    Generated by Webalizer Version 2.01











    Friday, 31 October 2008





    Oggi Pallagorio.com, o meglio Pallacom, compie il primo anno di vita, siamo impegnati a festeggiarlo, l'aggiornamento averra' domani, se abbiamo l'energia, altrimenti a Domenica.Ringraziamo tutti quelli che lo visitano, ad ogni cliccaggio che fate, vi aguriamo un giorno pieno di felicita'.




    La direzione.











    Thursday, 30 October 2008








    1. Domani venerdi 31 Ottobre Pallacom compie un ann'anno di attivita' e come avete potuto constatare dal contatore, abbiamo superato le 20.000 visite, a tal proposito ci sara' un editoriale del nostro direttore E.Perri.



    2. Aggiornamento notizie sportive nell'apposita area inviate dal corrispondente da Novara Francesco Germinara.



    3. Il suggerimento della nostra corrispondente da Pallagorio Caterina, e' condiviso dalla direzione del sito, quindi pubblicheremo in anticipo cosa si vedra' su Pallacom TV. Ecco il prossimo programma: che verra' inserito domanni, si tratta della Commedia teatrale che verra' inserita in tre tempi. La commedia teatrale filamata da Eugenio nell'anfiteatro di piazza Santa Filomena. Essa sara' disponibile anche su DVD, il ricavato verra' messo da parte e lo si dara' al gruppo teatrale togliendo solo lo spese di spedizione e realizazione del DVD che sono sui 12 Dollari Australiani,  7 Euro piu' o meno, il costo del DVD integrale della commedia e' di  15 Euro, al gruppo teatrale andra' piu del 50% cioe' 8 euro per ogni DVD che riusciremo a vendere. Naturalmente la versione che presentiamo su Pallacom Tv e' integrale anche, ma verra' interrotta con spot pubblicitari dedicati al CD dei du.du.a. che ora e' disponibile. La visione della commedia de "Il Monaco" naturalmente quella su internet avra' la scritta Pallacom-TV mentre nel DVD lo schermo e' libero dal logo, questo per evitare scopiature etc.



    R.P.C.

















    Tuesday, 28 October 2008







    1. Il successo di Pallacom-TV in soli due giorni di visione abbiamo avuto (  Pallacom Video3 days ago 39       0


      Ricordi dell'estate 2006, nel mio ultimo viaggio in Italia,con simpatia Eugenio Perri. ) 39 utenti che hanno visto il video,  0 voti di consenso, 0 commenti)  questo il risultato della visione di soli due giorni di attivazione di canali HD su Pallacom. Zero commenti, zero consensi, perche' gli utenti che hanno visto il video dell'estate 2006, non comprendono la lingua Inglese. Cerchiamo di capire un po come funziona la schermata video passo per passo. Innanzi tutto bisogna avere una conessione su internet ADSL, per vedere il video senza pause o interuzione audio. Si il video contiene l'audio stereo, che si puo' ascoltare dagli altoparlanti del vostro computer, se essi sono mute o disattivati vedrete il video senza musica di sottofondo o voce, pertanto alzare il volume degli altoparlanti al livello desiderato. Cliccare nella freccia Play, il triangolino che attiva la visione esso e' localizzato, nello schermo video in basso a sinistra. In basso a desta, si vedono quattro freccette, da li cliccando si puo' cambiare,la misura dello schermo, cioe' vederlo ridotto oppure vederlo interamente. In alto a destra c'e' la scritta SHARE, si aprono dei link, che risalgono al video, il quale puo' esere notificato ad amici via e.mail. Questi sono i bottoni principali di Pallacom TV, per lasciare commenti aprire appositi link. Sta di fatto che, vedendo il video esso non si deposita su vostro disco, come accadeva in passato, esso resta nel disco del Server, quindi per vederlo nuovamente, bisogna cliccare tutto da capo, naturalmente si puo mettere la pausa, o spostare il video nel punto desiderato come nel vostro lettore DVD. Mancano pochi giorni al compeanno di Pallacom, e quasi dopo un'anno di attivita' ora siamo in grado di farvi vedere filmati, con qualita' audio e video un'anno fa quasi impossibile, parliamo di HD (Alta Definizione) l'ultima versione di filmamre o vedere i video, non di quella standard. A proposito del video attuale cioe' "Ricordi dell'estate 2006, nel mio ultimo viaggio in Italia." e' stato registrato non in versione HD, ma abbiamo usato sistemi HD per metterlo su. Tutti gli uenti che voranno far vedere video, devono solo contattarci via e.mail, ed organizzare la spedizione del vostro video, che volete far vedere agli utenti di Pallacom. Con la schermata nuova di Pallacom, si apre una nuova era, cioe' vedere da casa un filmato in HD, di cui la qualita' e' ben visibile. Lascieremo i filmati, su Pallacom per una settimana, ogni lunedi' verra' inserito uno nuovo,  all'interno avranno dei clip pubblicitari, che si possono comprare. Buona visione, speriamo di aver accontentato un po' tutti, in particolare quelli che usano in PC per vedere youtube, adesso avranno un motivo in piu' per visitarci.






    2. Pallagorio: Continua la stagione calda, che ha portato la maturazione dei ricci di castagne quasi vuoti. Insomma voi che siete fuori, non vi siete persi le castagne che fanno gola a tutti i Pallagoresi. Anche da qui riusciamo a vedere Pallacom Tv, che ha creato un po' di vocio in giro tra quelli che si sono visti filmati e proiettati su internet ad un pubblico internazionale. Molti si chiedono, quali altri filmati andremo a vedere, percio' sarebbe ideale, annunciarli prima di essere pubblicati in modo che la gente sa cosa verra' inserito. insomma come una guida TV, sapere in anticipo. Molti ragazzi-e del gruppo teatrale si chiedono se possono vedere la commedia, che eugenio ha registrato, qualcuno sarebbe anche pronto a pagare per il DVD se esso e' disponibile. Altri vorrebbero vedere la banda, musicale, altri i concerti di musica, insomma ora che  abbiamo un canale tutto nostro, non solo godiamolo ma anche passiamo parola agli amici che scriviamo e.mail, non solo posso divertirsi, ma possono vedere da dove veniamo e come siamo, questo grazie a Pallagorio.com, ma a tutti noi che diamo un po' del nostro tempo libero, facendo contenti i nostri paesani che stanno fuori, ma che hanno il nostro paese sempre nel cuore. a voi tutti che leggete, vedete, ed ascoltate, vi giunga un bacio da noi che teniamo vivo il vostro e nostro paesino. Caterina.



    R.P.C. redazione@pallagorio.com

















    Saturday, 25 October 2008







    • Stiamo effettuando delle prove tecniche con il canale audio e video chiamato PallagomTV, oggi inseriamo un video prodotto da Eugenio Perri si riferisce all'estate 2008, ci sono molti pallagoresi filmati, buona visione, dateci un riscontro tecnico per cortesia da qualsiasi parte del mondo.



    R.P.C.




















    • Friday, 24 October 2008   






    1. Melbourne: Dalla prima pagina di Pallagorio.com da oggi e' possibile accedere alla nuova schermata di Pallacom.TV, non solo per quelli che hanno conessione ADSL, potranno scaricare i nostri video che proporremo a cadenza settimanale in H.D. (Alta Definizione). Fra pochi giorni Pallacom compira' il primo anno di vita, e siamo quasi sulle 20.000 visite sulla prima pagina, con cliccaggi che hanno superato 500.000 mila. Un traquardo raggiunto grazie ai Pallagoresi sparsi in Italia e nel mondo, a tal proposito, inseriamo il primo video-foto realizzato dal vostro compaesano, Eugenio Perri (Estate 2006) e realizzato presso PERRI-Cine-Video & Photography buona visione, se qualcuno vuole aggiungere commenti o dire la sua, scrivere alla redazione di Pallacom ecco la e.mail:Redazione di Pallagorio.com .



    2. Se l'aggiornamento delle news e' fermo, significa che stiamo lavorando su alcune aree che saranno visibili quanto prima, quindi bisogna pazientare ancora per un poco. Da oggi la vice direzione del sito viene assegnata a Michael  Nuijak, sostiusce Thomas Brydon che torna in Nuova Zelanda a visitare la sua famiglia.



    3. Nuova opinione in apposita area pervenutaci , si tratta d'informazione utile.



    4. Melbourne- Dopo la premiazione delle Aria Award, alla cantante Gabriella Cilmi, molti dei quotidiani nazionali hanno messo una sua foto in prima pagina, e con relativi servizi nelle pagine interne. Da queste interviste alla giovanissima cantante e' emerso che dopo un breve riposo a Melbourne la Cilmi andra' a Londra per continuare il suo lavoro e fara' rientro in Australia durante il periodo natalizio. Pallacom si congratula con la cantante Gabiella Cilmi, sperando che altre ragazze-i seguano la sua scia nel mondo della musica, sarebbe un'ottima idea invitare la cantante australiana di origini italiane (la nonna  Lucia e' di Pallagorio), durante la festa della Madonna del Carmine, ottenendo non solo un concerto delle sue canzoni, ma anche un po di pubblicita' a livello nazionale ed internazionale per un paesino che sembra dimenticato nell'obblio dell'immigrazione e disocupazione. Un gioiello di case e civilta' abbandonato a se stesso.



    R.P.C.    "Sempre per il progresso culturale sociale, contrari alle politiche dell'abbandono e isolamento in qualsiasi parte del mondo!"




     

















    Monday, 20 October 2008










    1. Serata indimenticabile per Gabiella Cilmi, a Sydney ieri sera 19 Ottobre nella premiazione degli artisti che si occupano di musica. Infatti nell'annuale Aria Award che si tiene a Sydney, paragonabile agli oscar dei film, qui si tratta della canzone e precisamente della musica Australiana, la diciassettenne Gabriella Cilmi del sobborgo di Dandenong a Melbourne, ha ricevuto ben sei trofei come vediamo nella foto nelle news, la piramide dell'Aria 2008, in sei categorie, cioe' - Best female artist- (Migliore artista femminile)- Single of the Year Sweet About Me-( Il singolo dell'anno : Sweet About Me)- Best pop release: Lesson To Be Leanerd (Migliore brano pop)-Breakthrough artist single: Sweet About Me ( Migliore uscita di artista singolo)- Breakthrouh artist album  Lesson to Be Learned, ( Migliore uscita di album)- Highest selling single Sweet About Me (Il sinolo piu' venduto di Sweet About Me : Dolcezze mie. E' proprio di questo indovinato disco o canzone che Gabiella Cilmi ha vendemmiato sei premi di Aria, la massima riconoscenza artistica musicale ricevuta in Australia, superando e mettendo in ombra artisti di maggior calibro e maggiore fama internazionale. La Cilmi ha prodotto questo disco a Londra, e questo impegno l'ha tenuta lontano dai famigliari e dalla scuola, lei stessa in una intervista ad  Fox FM, una stazione radio di Melbourne, ha voluto tenere confidenziale il suo lavoro anche con le amiche, facendo credere di essere in vacanza, invece stava lavorando e registrando il disco che la porta all'Olimpo dei cantanti famosi, non solo in Australia ma anche in altri paesi esteri. Nei tavoli riservati ai famigliari c'erano i genitori ed i parenti piu' stretti tra cui i nonni, ricordiamo che la nonna ha origine di Pallagorio, si chiama Lucia Brasacchio che ha sposato il signor Cilmi di origini siciliane.







    2. Oggi e' data storica per la compagnia di bandiera Qantas, che proprio da Melbourne inizia il collegamento con Los Angeles con il nuovo super aereo A380, airbus con capienza di oltre 600 persone dipende dalle compagnie come vogliono impiegare lo spazio offerto dai due piani del gigantesco aereo, che abbisogna non solo di piste adatte al suo atterraggio e decollo, ma anche di speciali rampe per lo sbarco dei paseggeri. Il volo di oggi e composto di 450 passeggieri, che lascieranno Melbourne alle ore ore 11.00. Non appena la Qantas ricevera' la consegna del secondo A380, lo mettera in servizio da Melbourne per Londra, sono 15 gli A380 prenotati dalla compagnia del canguro volante Qantas.




      R.P.C.

















    Thursday, 16 October 2008










    1. THE Neapolitan Camorra planned a massive motorway bomb to kill best-selling author Roberto Saviano and his armed carabinieri bodyguards.




      The plot, revealed by a Casalese clan supergrass, has resulted in a flurry of arrests and yesterday, asked by SMS if he was OK, Saviano sent The Age a simple, one-word reply: "Resisto" ("I'm resisting", or "I'm still standing").




      Saviano, 29, interviewed in Naples by The Age in June, has lived a nomadic existence, in hiding, for more than two years since he wrote his blockbuster expose of the vicious Neapolitan Mafia. The book, Gomorrah, was turned into a film, which won the Cannes Grand Prix and is a candidate for an Academy Award.




      The murder plot was revealed by supergrass Carmine Schiavone, who said the book's revelations had infuriated the Casalese clan bosses, and a plan to blow up Saviano and his police escorts was expected before Christmas.




      Schiavone has been given a new identity and lives in hiding, like Saviano, but with more than 20 armed guards to protect him. He is the cousin of jailed Casalese boss Francesco Schiavone, who pledged to murder his relative for turning on the clan.




      Carmine Schiavone informed police that the plot to kill Saviano had "moved into the operational phase". The idea was to plant a roadway bomb on the autostrada between Rome and Naples to kill the young author and his bodyguards — now his friends and only companions.




      Saviano has been assigned more plain-clothes officers and is moved from house to house.




      Franco Roberti, chief of the anti-Mafia police in Naples, said the author had been under threat for some time: "We know that he is exposed to a major risk and we have placed adequate protective measures around him."




      It is understood Neapolitan police are linking the plot to information provided by another informer that suggested that a Camorra fugitive, Giuseppe Setalo, was searching for a lot of explosives.




      Last week, an actor who played one of the Casalese clan bosses in the movie Gomorrah was among seven people arrested by police on suspicion of extortion and having ties to the real Casalese clans. Bernardino Terracciano, 53, was seized less than a month after six men from Ghana were gunned down by the Casalese clan in a clothing factory in Castel Volturno, a small town just outside of Naples.




      A clan member arrested on suspicion of being one of the killers of the Africans agreed to co-operate with police — and will be able to bargain for a lesser sentence.




      Also, a huge arsenal, including Kalashnikov rifles, had been found.




      In the past four months, 18 people have been murdered by the Casalese, most of them family of informers or local businessmen who have resisted paying protection money.







    2. THERE is another kind of market, and another take on financial crisis. In this market, the commodities are not so illusory as the ones traded on distant stock exchanges. Potatoes and oranges, maize and cucumbers, these stocks are piled high. But their spiralling prices place them increasingly out of reach of potential investors — women swathed, in defiance of all the indicators, in joyous colour and draped with happy babies.




      Ivo Jaime sits here in his stall 12 hours a day, six days a week, surrounded by the produce he travels to distant South Africa every fortnight to collect.




      In his eight years in the market, things have never been so grim. The fuel bill for his supply run, combined with the rising costs of the produce he brings back to Chimoio, means today his price on a sack of potatoes is 170 meticais ($A10), a 30% rise on the price he asked at the beginning of the year. Onions are 220 meticais, whereas they were 140. Modest local crops are just as expensive, as farmers try to recoup the cost of the fertiliser used to grow them.




      Basic economics might imply that demand for Senhor Jaime's vegetables should be increasing as families are priced out of the maize that is their dietary staple — the cost of a 19-kilogram sack has soared to 400 meticais from 30 meticais only months ago. In reality, buyers shop in shrinking quantities as their household budgets are exhausted.




      Despite rapid economic growth in Mozambique since the end of civil war in 1992, it remains one of the world's poorest countries, with more than half its 21.5 million people living on less than $US1 ($A1.40) a day. The United Nations estimates that more than 300,000 people are enduring extreme food insecurity.




    R.P.C.

















    Wednesday, 15 October 2008







    1. Pallagorio- 



    I Guru'




    Continua a fare caldo nonostante siamo alle porte dell'Inverno. Molti dei contadini locali si vedranno la loro semina, bruciata se continuera' a fare caldo come in questi giorni, i semi senza una goccia di pioggia, appasiranno sotto le zolle di terra bollenti. Vedere le campagne di Pallagorio abbandonate, fa un certo senso di smarrimento, se non fosse per questi pochi rimasti che praticano la pastorizia, nessuno dei giovani locali ha in mente di andare a vedere le "cote in: Munti, Zigruni,Cona,Coracciti, Cardia, Patamo', Gamsi, Pastinella,Gauri,Pagumbara etc etc" queste zone sono frequentate dai pochi cacciatori o pastori che vi passano. I giovani moderni come me, si cullulano con l'ultima generazione del Cellulare, o ultimo modello IPod, dei campi in giro a Pallagorio sono allergici, anche per  farci una breve maratona. Una volta c'erano gli asini, i muli , poi essi vennero sostituiti con i trattori e motozappi venduti da Panzarella e Vasami,, e man mano che quei pochi agricoltori che curavano le terre "le cote" appena andati in pensione, ecco che le loro fatiche di aver piantato ulivi, vigne, etc. sono state abbandonate alla balia del tempo, e non ci vorra' molto che quelle colture vanto di un tempo diventino erbacce, rovi e bosco. Un po come la nostra rimpianta Banca di Pallagorio, che per disinteresse di chi poteva, e' stata abbandonata, o meglio ce la siamo fatti rubare da qualche altro Comune piu' avveduto. Eppure uno dei direttori che lavorarono allo sportello di Pallagorio, in una confidenza con un mio zio suo amico, gli confido' che la Banca di Pallagorio aveva piu' depositi di altri sportelli della zona, insomma era in ottima salute, se si pensa che Pallagoresi,Verzinesi, Perticaro e Umbriatico, e a volte anche quelli di Carfizzi ne facevano uso per i loro affari. C'e' un detto che dice: C'e' chi fa e c'e chi disfa'. Vorrei sapere a quale gruppo vorreste appartenere, tenendo presente che disfare, quello che si e' creato con sacrifici, e' facile attuarlo, basta cullarsi negli allori di chi ha sudato. Fare creare, realizzare e' difficile, perche' richiede energie impegno, consapevolezza, e amore per la gente che sta attorno. Qui a volte sembriamo come come le tribu' Africane, dove basta un Guru' infalcito di qualche laurea, o consenso politico e noi tutti a correre dietro come le pecore al montone che ha il campanaccio. Meno male che  c'e' la Livella di Toto', altrimenti questi pochi che fanno il bello e cattivo tempo, disfarebbero anche nel "al di La'.                                         




     Caterina










    • Ecco il risultato del Test del nostro corrispondente da Crotone, Giuseppe Perri, o meglio la sua conessione su internet: 





























      La velocità è la seguente:
      download 440 kb/s
      upload 250 kb/s
      Ciao Giuseppe.
      Date: Monday, October 13, 2008
      Time: 10:00
      Commento da parte dei tecnici di Pallacom: Connessione lenta al di sotto dello stndard ADSL che dovrebbe essere minimo sui 700kb/s.



    R.P.C.




















    Monday, 13 October 2008







    1. Melbourne- Oggi e' stato un giorno primaverile con temperatura sui 18 gradi, mentre ieri Domenica abbiamo avuto una giornata sui 26 gradi. Anche qui in Australia  seguiamo con intrepidazione gli sviluppi dell'economia mondiale che sembra andare in recessione. L'Australia avendo basi solide in economia dovrebbe sopportare meglio di altri paesi  questo terremoto economico, cio e' dovuto all'esportazione di minerali ,Rame e Zingo ma sopratutto uranio per tutte le centrali nucleari del mondo. Intanto la Banca Nazionale Australiana, ha diminuito il costo del denaro di un punto, dal 8% siamo passati al 7% , ora spetta alle banche che operano in Australia far passare questo sconto ai propri clienti che stanno sotto la pressione del costo della vita. Intanto il dollaro Australiano perde quota nei mercato di scambio, e in poche settimane scambiato a 60 centesimi di quello americano, questo aiuta l'esportazione che diventa piu' incoraggiante per chi compra materia da qui. In conclusione la borsa qui ha chiuso in positivo, staremo a vedere quello che succede in Europa, ed in America, oramai siamo abituati ad ogni sorpresa.





















    2. (ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 13 OTT - Il sindaco ed il vicesindaco di Gioia Tauro ed il sindaco di Rosarno, sono stati arrestati dalla polizia. Gli arresti sono avvenuti nell'ambito dell'operazione di polizia contro i vertici della cosca Piromalli di Gioia Tauro: sono Giorgio Dal Torrione, Rosario Schiavone e Carlo Martelli. I tre amministratori sono accusati di concorso esterno in associazione mafiosa. Arrestati anche Gioacchino Piromalli e suo nipote omonimo, considerati ai vertici della cosca.




      Opinioni risposta a Carmelina Panebianco da parte di Eugenio Perri, ecco il link: Lettere alla Direzione




     




    R.P.C.













     




    12 October, 2008 







    1. Milano-Abbiamo ricevuto informazione relativa al CD dei du.du.a'  i nostri tecnici stanno preparando anche un piccolo assaggio sonoro, appena pronto vi avvertiremo, come fare per ottenere il CD se non lo avete comprato.


       






    2. Crotone-Pochi giorni fa, mentre andavo in località le Castella,noto uno spettacolo interessante:sul promontorio che guarda la località le cannella di fronte Isola Capo Rizzuto , vedo un numero enorme di antenne eoliche che producono energia.



      Decido di vederle da vicino, quindi mi diriggo in zona e mi ritrovo un spettacolo impressionante.



      Sono 48 aerogeneratori di ultima generazioneche daranno vita ad un parco che per produttività,una volta ultimato,sarà per potenziale nominale trà ipiù grandi d'Italia con 120 megavatt. Giuseppe Perri (foto in alto e sezione arrivo a Pallacom)



      Vi allego alcune foto che ho scattato.






    3. Aggiornamento pagina auguri, riceviamo foto e pubblichiamo, si tratta di Arturo Balsamo figlio di Pasquale Balsamo che risiedono a MIlano. La redazione invia auguri di buon compleanno.



    R.P.C.

















    Saturday, 11 October 2008







    1. Come gia' abbiamo avuto modo di dire se non abbiamo notizie nuove da pubblicare lasciamo le cose come stanno. Intanto abbiamo notato che nella Bacheca messaggi di Pallagorio, alcuni utenti hanno segnalato alcuni siti interessanti, noi teniamo d'occhio ogni area attiva del sito anche se non ci sono aggiornamenti. Vogliamo complimentarci con  gli utenti che ci segnalano siti a noi sconosciuti.Grazie!



    2. Oggi inseriamo una pagina nuova che vi servira' a misurare la velocita' che avete nella conessione internet, dovete solo cliccare dopodiche' verrete trasferiti in questo sito, e' facile capire come funziona, cioe' dove si vede il mappamondo cliccare l'area di vostra attinenza, esempio Italia e poi la regione, e cliccarci sopra, il sito vi dara' esattamente la velocita che ha il vostro computer in rete, che e' differente da quella che vi dicono i servere. A nostro avviso e' accurata questa lettura qui per questo abbiamo ritenuto inserire nel menu Speed Test, prova di velocita', si trova nel menu sotto la lettera S, ma per quelli che si perdono nel sito cliccare qui la parola trasferiscimi alla prova di velocita del mio computer  Ci piacerebbe che ognuno di voi sui messaggi lasciasse la prova del Test, che riguarda la velocita' che il vostro computer ha in rete, piu' veloce, significa vedere le pagine o video in pochimi attimi.



    R.P.C.

















    Tuesday, 7 October 2008







    1. Oggi viene messo a disposizione dei nostri affezzionati il Blog di Pallagorio.com, esso e' accessibile dal menu centrale, ed ognuno di voi potra' scrivere o pubblicare non solo testi ma anche foto attraverso il Blog. Insomma per chi vuole comunicare invividualmente algi altri utenti d'ora in poi ha la possibilita'. I scritti appariranno appena salvato il vostro testo e completato e.mail, titolo etc. Se gli scritti che proponete sono offensivi verso qualcuno, volgari, o diffamatori essi verranno rimossi senza avvertire l'autore. Infine e' bene informare il pubblico che i pensieri scritti riflettono l'autore, solo se appare la scritta "admin" a fine post essi provengono da Pallacom. I scritti dei singoli collaboratori rispecchiano l'autore, a meno che appaia come firma "admin". Infine e' bene informare tutti che una volta nel blog se premete salva "perrmalink" in risposta al post precedente, automaticamente lasciate traccia del vostro I.P. che consente di risalire, alla ditta che vi fornisce internet, e di consequenza al vostro allacciamento, quindi computer e' abbonato in rete. I.P e come il numero di targa della vostra macchina, per essere chiari con chi a poca dimestichezza di internet. In conclusione con le conessioni a telefonata, il server vi da un I.P. alla chiamata, ma anche quello fa risalire fino al computer da dove parte il messaggio. Questa tecnogia tutelera' non solo noi, ma voi tutti che avete un buon senso, gli scalmanati li teniamo d'occhio.Direzione di Pallacom









    2. STARBUCKS was blasted by environmental experts last night after Britain's Sun newspaper accused it of pouring millions of litres of precious water down the drain at its coffee shops.




      The giant coffee chain allegedly has a policy of keeping a tap running non-stop at all its 10,000 outlets worldwide, wasting millions of litres a day.




      That would provide enough daily water for the entire two million-strong population of drought-hit Namibia or fill an Olympic pool every 83 minutes.




      Every Starbucks branch has a cold tap behind the counter providing water for a sink, called a dipper well, used for washing spoons and utensils.




      Bizarre health and safety rules are said to ban staff from turning the water off, as bosses say that a constant flow stops germs breeding in the taps.




      The huge Starbucks chain proudly boasts of its work for the environment. But British water companies accused it of harming the environment by frittering away a vital natural resource.




      And experts dismissed the claim that it was necessary to run taps for hygiene reasons.




      Even a slow-flowing tap spurts out at least three litres of water a minute, meaning British Starbucks wastes an estimated 1.63 million litres a day, according to The Sun




      A tap running for just over three minutes wastes the amount of water one African needs to survive a day in drought conditions.




      The Sun investigated after a Starbucks executive revealed the policy in a letter to a couple who complained of a tap left running at their local branch.




      Lisa Woolfe, 39, of Hertfordshire, said: "I noticed a small sink behind the counter had its tap running. The assistant said the store was told to keep it running, as it cleaned the pipes.




      "I could not believe it but when we contacted head office, they confirmed that the taps were left on and the water was not recycled. It is an absolutely astonishing waste of water, especially for a company which prides itself on its green credentials."




      The Sun's undercover team checked Starbucks outlets across Britain and some around the world, and found some baffled staff did not use the running tap and did not even know what it was for.




      On 52nd St New York, a tap ran the whole time the paper's investigators were there, although nothing was cleaned under it. It was the same in Los Angeles and in Sydney.




      Staff at one of the 50 Starbucks in Beijing threatened to call police as newspaper staff photographed a running tap.




      In Vienna, Starbucks staff confirmed the tap was always left running.




      In Romania, also hit by a drought, a Starbucks worker said of the tap: "We don't know what it is. Nobody ever uses it."




      But staff at Melbourne's Swanston St store, one of the few left in Victoria, said taps weren't left on, and denied the practice had ever been employed. "That's never happened here. We don't waste water," the store manager said.




     




    R.P.C.













    Monday, 6 October 2008 







    1. Riceviamo una nuova opinione da parte di Carmelina Panebianco, che pubblichiamo in apposiata sezione Le Vostre Opinioni  , allo stesso tempo abbiamo inoltrato cio' ad Eugenio Perri, ed appena riceviamo la sua risposta per Carmelina, inseriremo il tutto su Lettere al Direttore.






    (ANSA) - COSENZA, 5 OTT - Due automobili sono finite fuori strada per evitare un palo della luce caduto sulla statale 106. Gli occupanti non hanno riportato ferite. Il fatto e' accaduto nella tarda serata di ieri nella zona di Sibari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cassano Ionio e personale dell'Anas che ha provveduto a rimuovere il palo, a pulire il manto stradale e a ristabilire la circolazione







    1. Pallagorio- Continua il caldo nel sud Italia, dopo un breve periodo di tempo fresco.



    2. In alcuni stati dell'Australia viene cambiato l'orario, l'ora legale per risparmiare energia.



    R.P.C.

















    Sunday, 5 October 2008

    LOCAL hero Casey Stoner claimed pole position for today's Australian MotoGP with a record lap around the Phillip Island circuit.





    • 4:05:31 PM  Casey Stoner  ha vinto il moto GP d'Australia a Melbourne nell'isola Phillip Island , che dista un'ora di macchina dalla capitale. Ottima giornata primaverile, cielo sereno con temperatura sui 23 gradi, insomma ottima giornata per la gara di fine anno.



    The defending race winner lapped the 4.45km circuit with a time of 1:28.665sec at an average speed of 180.5km/h. That is almost half a second faster than the previous best time set two years ago when the bikes were powered by bigger engines.




    It was a magnificent performance by the young Australian rider because his Bridgestone tyres put him at an obvious disadvantage to the Michelin-shod riders in yesterday's conditions.




    "We managed to get pole but it was definitely one of my hardest pole positions and one of my hardest qualifying sessions," Stoner said.




    The Ducati rider had to fight off a determined challenge from Jorg




    e Lorenzo (Yamaha) and Nicky Hayden (Honda), who both used the Michelin rubber.




    All six Michelin riders were inside the top eight, with sixth placed Dani Pedrosa (Honda) the only Bridgestone rider with Stoner at the front of the grid.




    The result is a turnaround from the rest of the season that has seen Bridgestone became so dominant that MotoGP organisers have declared there will be a single tyre supplier next season to try to even out the competition.




    "It seems to change with weather conditions, whether one manufacturer works and one doesn't," Stoner said. "We're going to see what the race holds but it seems like a lot of people are going very fast."




    The pole position also clinched the annual BMW M Award for Stoner for the best qualifier over the course of the season. The prize is a BMW car, taking Stoner's tally to three.




    Lorenzo was surprised that Stoner was able to beat his time in the final minute of the hour-long session.




    "I wanted that pole position," Lorenzo said. "I did a good lap but then comes the little kangaroo."




    But he is confident he will be able to fight for the win today if the conditions suit Michelin.




    After a disappointing season hit hard by injury, 2006 world champion Hayden was happy to be at the front again.




    "It's good to be on the front row, sure, but I've had a couple of pole positions here and I really thought with the way the Michelin qualifier and the bike were working, I'd have a good shot at it today," Hayden said.




    Like Lorenzo he knows his hopes for victory today rest on the conditions but has vowed to give it his all.




    "I know it's going to be tough tomorrow, but I'll try to get a good start," he said. "We need to try to sweep the bike up a little bit overnight, lean on my guys a little bit to help me and have a little bit of a talk with the rider, see if he can't find a little speed."




    It was an action-packed hour of qualifying with drama throughout. Italian superstar Valentino Rossi made a rare mistake and crashed with 15 minutes remaining in the session.




    He made an ungraceful exit from yesterday's qualifying session when he ran off the road and was thrown from his Yamaha.




    He will start from 12th place today.




    "I was pushing a lot with the qualifying tyre but unfortunately I went too wide at turn two and I came onto the grass on the exit," Rossi said.




    "I thought I could take the bike back onto the track but, as soon as I touched the muddy grass I lost control and I couldn't stop it.




    "Then I bumped my head and neck pretty hard when I landed in the gravel."




    Rossi suffered slight whiplash and injury to his neck but immediately sought treatment from doctors and returned to his hotel to rest for today's race.




    "Tomorrow I am sure I will feel a lot better," he said.




    He has called on organisers to move Australia's MotoGP to the start of the season.




    "It is a pity coming to Phillip Island, this period, 'cause it is the wrong period," Rossi said. "We speak with (MotoGP boss) Carmelo (Ezpeleta) for start in Phillip Island in March, from two years, with all the other riders."




    But Rossi's knows his calls are likely to fall on deaf ears.




    "But looks like the problem is (the Australian) Formula One Grand Prix, and if Formula One is in March, we have to come in winter, unfortunately," he said. "I think everybody is more happy to come here in March.




    MICHELIN will not bid to supply tyres for MotoGP next year.




    The premier two-wheeled class will move to a single supplier in 2009 and Michelin's withdrawal means rival Bridgestone's bid is a frontrunner.




    Michelin-shod teams struggled last season, leading Rossi to move to Bridgestone.




    The World Superbike Championship already runs as single-tyre supplier series.





    THE GRID




    1. Casey Stoner, Ducati, 1:28.665.




    2. Jorge Lorenzo, Yamaha, 1:28.734.




    3. Nicky Hayden, Honda, 1:28.756.




    4. Randy de Puniet, Honda, 1:28.808.




    5. James Toseland, Yamaha, 1:29.031.




    6. Dani Pedrosa, Honda, 1:29.277.




     











    Saturday, 4 October 2008








    1. Sono visibili le sezioni : Calendario 2009, About Us, Team Italiano



    2. Aggiornamento sezione Sport a cura di Francesco Germinara.



    3. E' quasi pronto il nuovo Blog di Pallacom sara' attivo dalla prossima settimana, intanto pubblichiamo il risultato del traffico che il sito Pallagorio.com  ha grazie ai nostri fedeli visitatori che lo usano ogni giorno. Ormai Pallacom e' diventato un'icona non solo per chi ha origini dal paesino, ma anche per altre nazioni o meglio visitatori che sbarcano per un motivo o l'altro sulle nostre pagine, ecco il motivo di avere informazione anche in Inglese.Stiamo preparando un 'elenco dei visitatori affezionati, cioe' quelli che ogni giorno leggono le NEWS, se vi interessa aggiungere il vostro nominativo che sara' pubblicato, la vostra e.mail solo se ci date l'autorizazione, altrimenti mettiamo solo nomi, cognomi e citta' da dove vi collegate in rete.Tutti quelli che partecipano potranno avere un calendario di Pallacom del 2009 per piu' informazioni cliccare la parola trasferiscimi al Calendario , con foto ,che riguardano il paesino di Pallagorio. A tal fine vi chiediamo  il vostro indirizzo nelle vostra e.mail, e le spese di spedizione che variano da nazione a nazione (pubblicheremo il costo delle spese postali per ogni stato), il calendario e' gratuito e presto lo pubbliciziamo. Ecco e.mail Richiesta calendario di Pallacom 2009






    4. DEFENDING champion Casey Stoner is facing a dilemma before tomorrow's Australian Grand Prix with his Ducati floundering in yesterday's wet conditions and the team at a loss to know how to tame it.




      Stoner was fastest in yesterday's first practice session in the dry, but when rain fell he slipped to fourth on the timesheets.




      The Queenslander, who last weekend lost his world MotoGP title to Italian Valentino Rossi, was not optimistic the issue could be corrected in time for the race.




      He was a whopping 1.765 sec off the pace set by former world champion Nicky Hayden's Honda in the second run.




      Fellow Australian Chris Vermeulen, who was a lowly 14th in the dry, slipped past Stoner in the wet, putting his Suzuki in third on the lap charts behind Hayden and the Honda of Italian Andrea Dovizioso.




      Stoner said his engineers identified the problem with his bike, but so far had found no solution.




      "Since Indianapolis we've been struggling a little bit in the wet," Stoner said. "It's something that's quite strange. We've looked at the telemetry and it's obvious what's going wrong but it's difficult to find a solution.




      "We tried a few things today but they still weren't working and we'll have to make another big step tomorrow."




      He said the power was not being delivered properly.




      "We've just got no drive and without the grip in the rear and through the middle of the corner we're losing turning in the front.




      "You normally need a lot more grip in the rear to make the front turn and hop around and we just can't find that traction." The forecast for tomorrow's race is for showers but Phillip Island is notorious for unreliable weather and Stoner said he could not afford to rely on predictions.




      "There's no issues in the dry, we just need to figure out things in the wet," he said. "We know what the problem is but we don't understand why.




      "We can't seem to fix it, we've gone very, very soft in the rear spring and we're still having the same issue."




      Stoner began the opening day in sizzling form, dipping under the track lap record.




      He set a fastest lap of 1min30.094 sec compared with Italian Marco Melandri's mark of 1:30.332, set during the 2005 Grand Prix.




      Stoner had outpaced Rossi by three quarters of a second but, as rain began to fall and saturated the track, he fell off the pace dramatically.




      Hayden's wet session time of 1:38.820 meant he was the only rider to break the 1:39 mark.




      Stoner, even with his problems in the rain, was still three tenths of a second faster than Rossi while Queenslander Ant West, a renowned wet weather racer, improved from last in the dry to 12th in the wet.




      Hayden had the opposite problem to Stoner yesterday, grateful when rain started to fall.




      "I could have done with some more dry track time to sort out some problems we had this morning," Hayden said.




      "I was struggling with traction and without traction here you're not going anywhere. I need to be going faster in the dry, we've definitely got some work to do so we'll keep pushing."




     




    Usage Statistics for pallagorio.com




    Summary Period: September 2008
    Generated 01-Oct-2008 02:10 CDT














    [Daily Statistics] [Hourly Statistics] [URLs] [Entry] [Exit] [Sites] [Referrers] [Search] [Agents] [Countries]



























































































































































































































































































































    Monthly Statistics for September 2008
    Total Hits 356956
    Total Files 218141
    Total Pages 12616
    Total Visits 2839
    Total KBytes 3552828
    Total Unique Sites 1798
    Total Unique URLs 1887
    Total Unique Referrers 398
    Total Unique User Agents 312
    . Avg Max
    Hits per Hour 495 2306
    Hits per Day 11898 18063
    Files per Day 7271 10559
    Pages per Day 420 599
    Visits per Day 94 127
    KBytes per Day 118428 199316
    Hits by Response Code
    Code 200 - OK 218141
    Code 206 - Partial Content 853
    Code 301 - Moved Permanently 67
    Code 302 - Found 1036
    Code 304 - Not Modified 135098
    Code 400 - Bad Request 9
    Code 403 - Forbidden 12
    Code 404 - Not Found 1706
    Code 500 - Internal Server Error 34



    Daily usage for September 2008











































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Daily Statistics for September 2008
    Day Hits Files Pages Visits Sites KBytes
    1 10629 2.98% 6449 2.96% 354 2.81% 92 3.24% 86 4.78% 100882 2.84%
    2 14341 4.02% 8736 4.00% 509 4.03% 97 3.42% 72 4.00% 135851 3.82%
    3 12385 3.47% 8126 3.73% 491 3.89% 95 3.35% 83 4.62% 136818 3.85%
    4 11592 3.25% 7945 3.64% 400 3.17% 83 2.92% 71 3.95% 128848 3.63%
    5 11470 3.21% 6769 3.10% 436 3.46% 95 3.35% 73 4.06% 116612 3.28%
    6 10751 3.01% 6697 3.07% 382 3.03% 80 2.82% 56 3.11% 96054 2.70%
    7 9201 2.58% 5997 2.75% 358 2.84% 76 2.68% 61 3.39% 128379 3.61%
    8 9407 2.64% 6687 3.07% 360 2.85% 88 3.10% 73 4.06% 95076 2.68%
    9 12060 3.38% 8414 3.86% 433 3.43% 77 2.71% 72 4.00% 153914 4.33%
    10 12426 3.48% 7956 3.65% 423 3.35% 90 3.17% 62 3.45% 94585 2.66%
    11 15513 4.35% 9054 4.15% 463 3.67% 104 3.66% 89 4.95% 133823 3.77%
    12 15137 4.24% 8332 3.82% 572 4.53% 107 3.77% 84 4.67% 143803 4.05%
    13 16029 4.49% 10175 4.66% 462 3.66% 86 3.03% 66 3.67% 92714 2.61%
    14 14699 4.12% 8101 3.71% 599 4.75% 92 3.24% 81 4.51% 149043 4.20%
    15 12459 3.49% 7180 3.29% 465 3.69% 127 4.47% 107 5.95% 126869 3.57%
    16 13670 3.83% 7631 3.50% 452 3.58% 106 3.73% 152 8.45% 122859 3.46%
    17 18063 5.06% 10559 4.84% 587 4.65% 91 3.21% 69 3.84% 192028 5.40%
    18 15500 4.34% 8149 3.74% 472 3.74% 98 3.45% 131 7.29% 98009 2.76%
    19 13876 3.89% 6675 3.06% 407 3.23% 108 3.80% 75 4.17% 92631 2.61%
    20 10761 3.01% 6274 2.88% 383 3.04% 82 2.89% 62 3.45% 83912 2.36%
    21 10014 2.81% 6009 2.75% 362 2.87% 87 3.06% 62 3.45% 199316 5.61%
    22 12405 3.48% 7626 3.50% 486 3.85% 97 3.42% 72 4.00% 107224 3.02%
    23 11101 3.11% 6976 3.20% 345 2.73% 87 3.06% 66 3.67% 94690 2.67%
    24 7107 1.99% 3585 1.64% 246 1.95% 85 2.99% 67 3.73% 58446 1.65%
    25 10523 2.95% 6822 3.13% 407 3.23% 110 3.87% 85 4.73% 167917 4.73%
    26 8611 2.41% 5911 2.71% 373 2.96% 120 4.23% 101 5.62% 107307 3.02%
    27 7061 1.98% 4799 2.20% 256 2.03% 84 2.96% 70 3.89% 63122 1.78%
    28 8770 2.46% 5753 2.64% 360 2.85% 88 3.10% 69 3.84% 96315 2.71%
    29 9781 2.74% 7257 3.33% 342 2.71% 99 3.49% 68 3.78% 103647 2.92%
    30 11614 3.25% 7497 3.44% 431 3.42% 111 3.91% 130 7.23% 132134 3.72%



    Hourly usage for September 2008




































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Hourly Statistics for September 2008
    Hour Hits Files Pages KBytes
    Avg Total Avg Total Avg Total Avg Total
    0 121 3643 1.02% 76 2291 1.05% 4 127 1.01% 910 27291 0.77%
    1 177 5312 1.49% 87 2617 1.20% 6 185 1.47% 1454 43613 1.23%
    2 424 12740 3.57% 243 7294 3.34% 13 407 3.23% 3986 119584 3.37%
    3 599 17971 5.03% 343 10294 4.72% 20 606 4.80% 5196 155869 4.39%
    4 636 19100 5.35% 371 11159 5.12% 20 623 4.94% 5795 173845 4.89%
    5 692 20775 5.82% 399 11995 5.50% 22 689 5.46% 6500 195004 5.49%
    6 609 18299 5.13% 298 8954 4.10% 19 578 4.58% 7954 238635 6.72%
    7 834 25029 7.01% 452 13571 6.22% 26 797 6.32% 6705 201146 5.66%
    8 1032 30963 8.67% 632 18960 8.69% 33 1001 7.93% 9831 294942 8.30%
    9 826 24791 6.95% 521 15647 7.17% 28 848 6.72% 12137 364115 10.25%
    10 818 24567 6.88% 593 17811 8.16% 29 897 7.11% 10342 310253 8.73%
    11 701 21055 5.90% 405 12160 5.57% 25 753 5.97% 6458 193741 5.45%
    12 561 16851 4.72% 370 11107 5.09% 21 659 5.22% 6059 181785 5.12%
    13 567 17031 4.77% 384 11530 5.29% 20 616 4.88% 5884 176522 4.97%
    14 885 26567 7.44% 608 18267 8.37% 34 1041 8.25% 8697 260918 7.34%
    15 674 20229 5.67% 447 13426 6.15% 26 782 6.20% 7244 217315 6.12%
    16 684 20543 5.76% 423 12716 5.83% 24 748 5.93% 5489 164683 4.64%
    17 404 12141 3.40% 254 7643 3.50% 14 426 3.38% 3534 106021 2.98%
    18 287 8630 2.42% 164 4932 2.26% 9 289 2.29% 1541 46223 1.30%
    19 88 2645 0.74% 65 1965 0.90% 4 127 1.01% 706 21166 0.60%
    20 50 1508 0.42% 27 818 0.37% 2 82 0.65% 336 10065 0.28%
    21 29 895 0.25% 25 775 0.36% 4 136 1.08% 511 15336 0.43%
    22 65 1955 0.55% 29 886 0.41% 2 72 0.57% 559 16777 0.47%
    23 123 3716 1.04% 44 1323 0.61% 4 127 1.01% 599 17976 0.51%












































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1887 Total URLs
    # Hits KBytes URL
    1 48279 13.53% 83042 2.34% /widgets/business_button1.swf
    2 6291 1.76% 40193 1.13% /widgets/business_button2.swf
    3 4917 1.38% 34781 0.98% /widgets/business_button4.swf
    4 3608 1.01% 5488 0.15% /phpmychat/loader.php3
    5 2892 0.81% 396 0.01% /widgets/noieactivate.js
    6 2480 0.69% 4145 0.12% /phpmychat/config/style.css.php3
    7 2166 0.61% 1138 0.03% /widgets/gen_96.1.gif
    8 2139 0.60% 1075 0.03% /widgets/gen_601.1.gif
    9 2134 0.60% 11138 0.31% /widgets/gen_53.1.gif
    10 2095 0.59% 1122 0.03% /widgets/gen_762.1.gif
    11 2070 0.58% 1231 0.03% /widgets/gen_1545.1.gif
    12 2057 0.58% 1131 0.03% /widgets/gen_606.1.gif
    13 2051 0.57% 1023 0.03% /widgets/gen_613.1.gif
    14 2048 0.57% 1182 0.03% /widgets/gen_997.1.gif
    15 2045 0.57% 1052 0.03% /widgets/gen_427.1.gif
    16 2042 0.57% 1320 0.04% /widgets/gen_1244.1.gif
    17 2041 0.57% 1273 0.04% /widgets/gen_1231.1.gif
    18 2025 0.57% 978 0.03% /widgets/gen_661.1.gif
    19 2021 0.57% 1065 0.03% /widgets/gen_589.1.gif
    20 2018 0.57% 1040 0.03% /widgets/gen_776.1.gif
    21 2012 0.56% 1253 0.04% /widgets/gen_951.1.gif
    22 2010 0.56% 1166 0.03% /widgets/gen_1365.1.gif
    23 1994 0.56% 1393 0.04% /widgets/gen_1563.1.gif
    24 1994 0.56% 1141 0.03% /widgets/gen_647.1.gif
    25 1994 0.56% 1048 0.03% /widgets/gen_649.1.gif
    26 1986 0.56% 93294 2.63% /
    27 1985 0.56% 1056 0.03% /widgets/gen_640.1.gif
    28 1979 0.55% 1100 0.03% /widgets/gen_1176.1.gif
    29 1979 0.55% 1057 0.03% /widgets/gen_520.1.gif
    30 1964 0.55% 1031 0.03% /widgets/gen_183.1.gif








































































































































































































































































    Top 10 of 1887 Total URLs By KBytes
    # Hits KBytes URL
    1 1102 0.31% 193296 5.44% /news2.html
    2 251 0.07% 154632 4.35% /news.html
    3 215 0.06% 105094 2.96% /news1.html
    4 1986 0.56% 93294 2.63% /
    5 450 0.13% 90145 2.54% /downloads/audio_file/01 Track 1.wma
    6 16 0.00% 87103 2.45% /downloads/galleryphoto/fuchinera07.pallacom.wmv
    7 48279 13.53% 83042 2.34% /widgets/business_button1.swf
    8 9 0.00% 65127 1.83% /downloads/musicapopolareperri.wmv
    9 267 0.07% 48972 1.38% /images/images_news/articolo della Gazzetta di Parma di oggi 26.04.07.jpg
    10 590 0.17% 44997 1.27% /images/images-italia/vulloastorino.jpg








































































































































































































































































    Top 10 of 102 Total Entry Pages
    # Hits Visits URL
    1 1986 0.56% 1308 46.88% /
    2 823 0.23% 137 4.91% /gpage.html
    3 251 0.07% 137 4.91% /news.html
    4 215 0.06% 128 4.59% /news1.html
    5 222 0.06% 112 4.01% /b2evolution/
    6 1102 0.31% 92 3.30% /news2.html
    7 367 0.10% 59 2.11% /gpage21.html
    8 97 0.03% 45 1.61% /contact.html
    9 165 0.05% 45 1.61% /profile.html
    10 100 0.03% 32 1.15% /gpage10.html








































































































































































































































































    Top 10 of 99 Total Exit Pages
    # Hits Visits URL
    1 1986 0.56% 319 11.95% /
    2 823 0.23% 242 9.07% /gpage.html
    3 1102 0.31% 232 8.69% /news2.html
    4 251 0.07% 122 4.57% /news.html
    5 427 0.12% 110 4.12% /gpage27.html
    6 215 0.06% 107 4.01% /news1.html
    7 222 0.06% 84 3.15% /b2evolution/
    8 749 0.21% 80 3.00% /phpmychat/
    9 304 0.09% 77 2.88% /images/images_articolipubbli/donsergio
    10 269 0.08% 72 2.70% /gpage26.html


























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1798 Total Sites
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 30683 8.60% 10784 4.94% 100360 2.82% 74 2.61% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    2 10534 2.95% 7898 3.62% 77163 2.17% 42 1.48% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    3 6728 1.88% 938 0.43% 14917 0.42% 28 0.99% net-93-144-220-15.t2.dsl.vodafone.it
    4 6404 1.79% 2391 1.10% 30107 0.85% 20 0.70% net-93-144-112-181.t2.dsl.vodafone.it
    5 5474 1.53% 4665 2.14% 56782 1.60% 27 0.95% 78-5-122-198-static.albacom.net
    6 4947 1.39% 1400 0.64% 22654 0.64% 19 0.67% net-93-145-145-1.t2.dsl.vodafone.it
    7 4892 1.37% 1206 0.55% 23256 0.65% 12 0.42% net-93-144-147-30.t2.dsl.vodafone.it
    8 4297 1.20% 1229 0.56% 24167 0.68% 7 0.25% host184-46-static.81-94-b.business.telecomitalia.it
    9 4021 1.13% 804 0.37% 10431 0.29% 14 0.49% net-93-145-170-227.t2.dsl.vodafone.it
    10 3578 1.00% 1078 0.49% 127748 3.60% 11 0.39% net-93-145-184-119.t2.dsl.vodafone.it
    11 3189 0.89% 1089 0.50% 7095 0.20% 11 0.39% net-93-145-129-232.t2.dsl.vodafone.it
    12 3154 0.88% 1305 0.60% 20093 0.57% 12 0.42% net-93-145-165-138.t2.dsl.vodafone.it
    13 2891 0.81% 1231 0.56% 12232 0.34% 14 0.49% net-93-144-250-126.t2.dsl.vodafone.it
    14 2755 0.77% 2304 1.06% 42326 1.19% 19 0.67% host136-50-static.91-82-b.business.telecomitalia.it
    15 2635 0.74% 2489 1.14% 25291 0.71% 19 0.67% pool-72-77-4-49.pitbpa.fios.verizon.net
    16 2523 0.71% 717 0.33% 12636 0.36% 18 0.63% pool-72-77-23-20.pitbpa.fios.verizon.net
    17 2418 0.68% 894 0.41% 11513 0.32% 9 0.32% net-93-145-131-89.t2.dsl.vodafone.it
    18 2336 0.65% 972 0.45% 11616 0.33% 14 0.49% host185-117-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
    19 2294 0.64% 743 0.34% 8079 0.23% 15 0.53% net-93-144-37-66.t2.dsl.vodafone.it
    20 2248 0.63% 1819 0.83% 19995 0.56% 30 1.06% pool-71-162-14-235.pitbpa.fios.verizon.net
    21 2201 0.62% 1658 0.76% 24710 0.70% 9 0.32% host226-97-static.59-88-b.business.telecomitalia.it
    22 2165 0.61% 2012 0.92% 32367 0.91% 15 0.53% host130-175-static.21-80-b.business.telecomitalia.it
    23 2072 0.58% 1579 0.72% 25106 0.71% 11 0.39% 213-140-18-138.fastres.net
    24 2020 0.57% 1466 0.67% 22986 0.65% 5 0.18% host-194-66-95-91.ulsop.ac.uk
    25 1900 0.53% 1621 0.74% 8643 0.24% 5 0.18% host68-56-dynamic.181-80-r.retail.telecomitalia.it
    26 1842 0.52% 1487 0.68% 22192 0.62% 6 0.21% 208.205.46.7
    27 1842 0.52% 1402 0.64% 27316 0.77% 9 0.32% 213-140-19-116.fastres.net
    28 1778 0.50% 675 0.31% 9397 0.26% 6 0.21% net-93-144-49-202.t2.dsl.vodafone.it
    29 1691 0.47% 327 0.15% 5046 0.14% 5 0.18% net-93-145-155-165.t2.dsl.vodafone.it
    30 1673 0.47% 1115 0.51% 17178 0.48% 16 0.56% host91-26-static.4-79-b.business.telecomitalia.it






































































































































































































































































































































































































    Top 10 of 1798 Total Sites By KBytes
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 3578 1.00% 1078 0.49% 127748 3.60% 11 0.39% net-93-145-184-119.t2.dsl.vodafone.it
    2 30683 8.60% 10784 4.94% 100360 2.82% 74 2.61% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    3 660 0.18% 418 0.19% 86310 2.43% 2 0.07% net-93-144-32-2.t2.dsl.vodafone.it
    4 10534 2.95% 7898 3.62% 77163 2.17% 42 1.48% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    5 5474 1.53% 4665 2.14% 56782 1.60% 27 0.95% 78-5-122-198-static.albacom.net
    6 2755 0.77% 2304 1.06% 42326 1.19% 19 0.67% host136-50-static.91-82-b.business.telecomitalia.it
    7 506 0.14% 499 0.23% 41411 1.17% 2 0.07% 213-140-16-178.fastres.net
    8 1201 0.34% 923 0.42% 35761 1.01% 133 4.68% crawl-66-249-65-171.googlebot.com
    9 1522 0.43% 1103 0.51% 33323 0.94% 151 5.32% crawl-66-249-66-17.googlebot.com
    10 2165 0.61% 2012 0.92% 32367 0.91% 15 0.53% host130-175-static.21-80-b.business.telecomitalia.it





















































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 398 Total Referrers
    # Hits Referrer
    1 22191 6.22% - (Direct Request)
    2 4459 1.25% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.Builder
    3 2312 0.65% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.ImageUploader
    4 939 0.26% http://d4777487.u47.websitesource.net/news2.html
    5 800 0.22% http://d4777487.u47.websitesource.net/index.html
    6 511 0.14% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage.html
    7 441 0.12% http://images.google.it/imgres
    8 383 0.11% http://d4777487.u47.websitesource.net/links2.html
    9 379 0.11% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button1.swf
    10 284 0.08% http://www.google.it/search
    11 272 0.08% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage11.html
    12 192 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage2.html
    13 170 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage24.html
    14 167 0.05% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage27.html
    15 156 0.04% http://66.179.175.10/masonry/widgets/simple//other/business_button1.swf
    16 156 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button2.swf
    17 146 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage16.html
    18 142 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage9.html
    19 130 0.04% http://209.85.135.104/search
    20 124 0.03% http://74.125.93.104/translate_c
    21 100 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage5.html
    22 99 0.03% http://66.102.9.104/translate_c
    23 90 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage26.html
    24 86 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage4.html
    25 77 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/links.html
    26 75 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/form.html
    27 70 0.02% http://search.live.com/results.aspx
    28 69 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/profile.html
    29 68 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button4.swf
    30 65 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/Download.html































































































































































































































































































































































    Top 20 of 37 Total Search Strings
    # Hits Search String
    1 20 25.97% pallagorio
    2 7 9.09% pallagorio.com
    3 6 7.79% pallacom
    4 5 6.49% dubay
    5 2 2.60% -
    6 2 2.60% pauluzzo silvano
    7 2 2.60% r u sur-
    8 2 2.60% sp-
    9 2 2.60% us pallagorio
    10 2 2.60% www.pallagorio.com
    11 1 1.30% anti_filter free download
    12 1 1.30% antonio saladino 2008
    13 1 1.30% arbresch
    14 1 1.30% balsamo pasquale(catoni)abita al cucinaro vicino alla scalarell
    15 1 1.30% baratties
    16 1 1.30% burj du-
    17 1 1.30% comune umbriatico
    18 1 1.30% comunità penpal unico risalente chating siti on-line in italia
    19 1 1.30% don giuseppe mazza catanzaro wikipedia
    20 1 1.30% eugenio perri de pallagorio




















































































































































































































































































    Top 15 of 312 Total User Agents
    # Hits User Agent
    1 60002 16.81% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET
    2 42506 11.91% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1
    3 32381 9.07% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; SLCC1; .NE
    4 26333 7.38% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; Avant Brow
    5 19804 5.55% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1)
    6 17992 5.04% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 2
    7 13390 3.75% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; InfoPath.1
    8 12709 3.56% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
    9 12625 3.54% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.1) Geck
    10 8581 2.40% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.9.0.1) Geck
    11 6767 1.90% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.0)
    12 6430 1.80% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gec
    13 5898 1.65% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; Arcor 5.00
    14 5688 1.59% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; ADVPLUGIN|
    15 5390 1.51% Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_5_3; en-us) Appl



    Usage by Country for September 2008



































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 37 Total Countries
    # Hits Files KBytes Country
    1 195215 54.69% 118221 54.19% 2014516 56.70% Italy
    2 54572 15.29% 42033 19.27% 653784 18.40% Network
    3 50985 14.28% 27939 12.81% 421177 11.85% Unresolved/Unknown
    4 37596 10.53% 14141 6.48% 131174 3.69% Australia
    5 5995 1.68% 4827 2.21% 138993 3.91% US Commercial
    6 4973 1.39% 4911 2.25% 86056 2.42% Germany
    7 2699 0.76% 2073 0.95% 32842 0.92% United Kingdom
    8 806 0.23% 804 0.37% 12833 0.36% Non-Profit Organization
    9 597 0.17% 589 0.27% 13942 0.39% Indonesia
    10 554 0.16% 546 0.25% 6329 0.18% Argentina
    11 539 0.15% 531 0.24% 8676 0.24% Switzerland
    12 384 0.11% 378 0.17% 5183 0.15% Spain
    13 374 0.10% 373 0.17% 2541 0.07% Brazil
    14 355 0.10% 355 0.16% 6072 0.17% US Military
    15 285 0.08% 285 0.13% 5621 0.16% Poland
    16 272 0.08% 271 0.12% 2216 0.06% Luxembourg
    17 106 0.03% 106 0.05% 1836 0.05% Old style Arpanet (arpa)
    18 90 0.03% 89 0.04% 1137 0.03% International (int)
    19 86 0.02% 85 0.04% 1897 0.05% Austria
    20 77 0.02% 76 0.03% 999 0.03% Bulgaria
    21 77 0.02% 77 0.04% 1148 0.03% Romania
    22 76 0.02% 76 0.03% 1095 0.03% Albania
    23 71 0.02% 71 0.03% 542 0.02% Ecuador
    24 70 0.02% 68 0.03% 406 0.01% Belgium
    25 31 0.01% 27 0.01% 617 0.02% France
    26 16 0.00% 15 0.01% 76 0.00% US Educational
    27 10 0.00% 10 0.00% 93 0.00% Seychelles
    28 9 0.00% 0 0.00% 5 0.00% Canada
    29 6 0.00% 0 0.00% 11 0.00% Czech Republic
    30 6 0.00% 2 0.00% 118 0.00% Finland




























    Generated by Webalizer Version 2.01




     











    Thursday, 2 October 2008 (Panorama di Pallagorio di E.Perri)








    1. Pallagorio-Ho chiesto alla redazione di Pallacom di farmi dare questo nome quando mando aggiornamenti riguardo al paese. Pertanto chiedo a voi tutti lettori di accettarmi con questo nome abastanza popolare nella Calabria. Torniamo alla realta' locale alle viuzze, che sogiacciono ai piedi del Monte Pomillo, come vi dicevo nel mio primo intervento, abbiamo uno dei piu' bei paesi della Calabria, non solo per la sua posizione geografica, ma soprattutto grazie a quei primi guerrieri albanesi che si inserirono in questo lembo di terra che una volta apparteneva agli Umbriaticesi. Non a caso molti di Umbriatico, quando scoprono che l'attuale territorio di Pallagorio apparteneva a loro si chiedono: Ma che fessi siamo stati abbiamo dato la parte piu' bella ai Greci?" Cosi ancora ci chiamano per la lingua usata dai balcani. Basta andare in cinque minuti dal paese al Monte Pomillo per vedersi uno dei panorami piu' belli Calabresi, e specialmente in questo periodo di odore di mosto dalle cantine, il fumo dei comignoli, e i ricci delle castagne da una parte, e' proprio qui che si sente l'autunno. Io quando posso vengo volentieri qui su, nessuno puo' impedirmelo, nessuno puo contestarlo perche' solo chi ha vissuto qui da queste parti puo'  capire di cosa parlo, parlo della nostra identita', delle nostre radici, che anche se voi che mi leggete, magari state in una modernissima camera vicino ai termosifoni, qui da dove vi scrivo a due metri c'e' la legna che brucia nel nostro caminetto. Purtroppo il metano ancora neanche l'odore, dopo aver rivoltato tutte le strade ancora aspettiamo il progresso e siamo dopo il 2000. Era da tempo che volevo far sentire la mia voce su questo sito che lo trovo, simpatico, e multiforme. Tra l'altro dovremmo essere fieri di averlo, non tutti hanno accesso direttamente dal paese, spero che con il mio apporto, riesco ad invogliare altre del paese, che invece di darsi da fare, assorbono la spazzatura della TV. Ho enormi difficolta' a collegarmi in rete, ma dopo i consigli, cioe' scrivere ed inviare tutto ora e' piu' facile, e credo lo sara' in futuro, intanto in attesa di una "Castagnata" vi invio tanti bacioni ovunque voi siate, uno in particolare al nostro Eugenio che mi ha convinto a scrivere, e cosi spero di fare cosa gradita a voi tutti. Caterina



    2. ROMA - Un'estate, quella appena trascorsa, che per il turismo italiano "è andata male", perdendo fatturato, presenze e quote di mercato. Ed ora è tempo di ripartire "con idee e programmi nuovi o si rischia di avere il destino segnato". E' il massimo responsabile politico del turismo, il sottosegretario Michela Vittoria Brambilla, a fornire un giudizio così netto sull'andamento della stagione turistica, e lo ha potuto fare sulla base dei dati forniti dall'Osservatorio Nazionale del Turismo, in collaborazione con Banca d'Italia, Unioncamere e Istat.

      Rispetto al 2007, il 12,2% in più degli italiani è rimasto a casa. Ma a preoccupare l'economia del turismo italiano non sono tanto le non partenze dei connazionali, quanto le cifre che mostrano il calo generale di arrivi durante l'estate 2008. A luglio e ad agosto sono stati il 6,1% in meno, rispetto al 2007, gli italiani che sono partiti verso una località italiana per trascorre le vacanze; meno 5,7% i pernottamenti registrati a nome di clienti stranieri. E gli italiani che sono partiti hanno accorciato le loro vacanze in media di due giorni e mezzo.

       Le strutture alberghiere hanno registrato un calo del tasso di occupazione delle camere del 4,5%, mentre è cresciuto il tasso di occupazione del comparto extra-alberghiero. Le strutture ricettive che hanno subito le maggiori perdite sono quelle situate in montagna (-7,9%) e nelle città d'arte (-1,3%). Il mare si è difeso meglio, perdendo solo lo 0,1%. In controtendenza invece i dati relativi alle terme, ai laghi e alla campagna. Nel mese di giugno si è verificato un crollo dei tassi di occupazione (dal 61,3% del 2007 al 51% del 2008), in particolare per le destinazioni di montagna, lacustri e di campagna. Gli stranieri in Italia, tra giugno e luglio, sono diminuiti del 5,7% rispetto agli stessi mesi del 2007 e anche la loro spesa è scesa del 2,7%.

       La stagione è andata particolarmente male al Sud e nelle Isole: con un calo del 18,4% per quanto riguarda i pernottamenti e del 16,5% sul fronte degli arrivi. Per il sottosegretario Brambilla questo calo era "prevedibile" per lo scandalo dei rifiuti di Napoli; "prevedibile" anche la perdita dei turisti americani (-25,3%), per il basso valore del dollaro rispetto all'euro e per la crisi economica e finanziaria degli Usa. Da "non prendere sotto gamba", secondo Brambilla, il calo dei turisti tedeschi, austriaci e svizzeri e di quelli provenienti dal sud est asiatico.

      Per migliorare la condizione del turismo in Italia, secondo il presidente di Unioncamere, Andrea Mondello, bisogna puntare di più sul coordinamento tra enti, per una politica unitaria. Per il direttore generale della Fipe-Confcommercio, Edi Sommariva, "bisogna inventare un nuovo modello di turismo, fatto di servizi integrati che rappresentano il vero tessuto connettivo del paese, la valorizzazione delle risorse che rende appetibile un luogo". Più netto il giudizio del Codacons:"gli italiani hanno semplicemente finito i soldi". Ed analizzando solo la settimana di Ferragosto, l'Istat rileva che negli alberghi italiani, rispetto al 2007, gli arrivi sono diminuiti del 2,1%, ma sono aumentati dell'1,6% i giorni di presenza.



    3. Aggiornamento: Cerco e Vendo



    4. Avviso agli utenti, simo lieti di risponder a qualsiasi quesito, purche' esso ci giunga firmato tramite e.Mail, e non attraverso le bacheche quell'aree sono riservate esclusivamente a voi utenti, noi le visioniamo, ma non le useremo per comunicare, avendo tante altre da curare e pubblicare, abbiamo scelto per principio, non intervenire nelle bacheche, il nostro intervento e' solo per rimuovere annunci diffamatori o volgari, siamo confidenti nel buon senso dei nostri utenti e visitatori giornalieri.



    Direzione di Pallacom T. Brydon




    e.mail    redazione@pallagorio.com




     

















    Tuesday, 30 September 2008 (foto;Centro di Melbourne di E.Perri.










    1. Aggiornamento Spicuny.







    2. The share market was down 2.2% in late afternoon trade, recovering more than half its early losses, with investors betting that the US Congress would eventually pass a bailout package for its troubled financial sector.




      The S&P/ASX 200 Index lost 108.5 points to 4698.9, after having plunged 5.6% shortly after the opening. The morning bloodbath wiped more than $55 billion in value off the market and pushed the index to its lowest since late 2005.




      "There is still some hope that somehow a bailout package will get through,'' said Tom Elliot, a fund manager with MM&E Capital. But he warned that any recovery based on the optimism over the bailout package would be shortlived.

      "Even if this package is passed, the market might bounce in the short-term. People are now focusing on the realities of a recession and more bank failures,'' he added.

      Stock markets across the globe fell sharply after US lawmakers unexpectedly rejected a $US700 billion ($860 billion) bailout plan for the financial markets.




      Trillion-dollar US wipe-out




      The US House of Representatives voted down the package overnight, sending Wall Street into a panic and driving the Dow Jones Industrial Average down a record 777.68 points - or 6.98% - wiping approximately $US1.2 trillion off the market value.

      Although it's the first-ever trillion-dollar one-day loss, it does not make the top 10 greatest percentage losses. On "Black Monday", October 19, 1987, the Dow dropped by 22.61%.

      Because of a Jewish holiday, the halls of Capitol Hill in the US are now deserted and a bail-out is unlikely to be delivered, if at all, before the end of the week.

      Australia, as well as Britain and European powers are working to convince US legislators to pass the controversial Wall Street bailout package, Prime Minister Kevin Rudd said.







    3. Dual citizenship can cause more pain than gain for the naive traveller, writes Jane E. Fraser.




      Imagine going overseas for a holiday and being informed that you are being called up for military service in that country or are not allowed to leave without permission. It sounds far-fetched, but these are situations in which Australian travellers have found themselves, due to having more than one nationality.




      Whether or not you consider yourself to be a dual national, travelling to a country that considers you one of its nationals can be fraught with complications.




      Department of Foreign Affairs (DFAT) spokesman Angus Mackenzie says some travellers might not even know they are dual nationals.




      Different countries have different criteria for determining nationality and many do not recognise dual nationality.




      A person who is born to parents from overseas, for example, could be deemed by the country of their parents' birth to be a national, even though they hold an Australian passport, Mackenzie says.




      "It certainly is a significant issue for people with some kinds of dual nationality," he says.




      One of the most common problems arising from dual nationality is travellers being called up for military service in the country of their other nationality.




      Countries where this has happened include Greece, Egypt, Lebanon, Syria, Iran and many central and eastern European countries.




      "[Travellers] are either drafted into the army or they are prosecuted for failing to meet their military obligations," Mackenzie says.




      Mackenzie says anyone planning to visit a country where they could be considered a national should seek advice from that country's embassy or consulate prior to leaving Australia and get that advice in writing.




      Another common problem occurs when a country does not recognise dual nationality, which means the Australian embassy can be restricted in its ability to provide consular assistance.




      "Where the country concerned doesn't recognise their Australian nationality, it limits our consular access, if the person gets arrested, for example," Mackenzie says. "We have a very limited capacity to assist people [in those circumstances], which is why we warn people before they go."




      Dual nationality status can mean that a country fails to recognise a marriage, divorce or custody arrangement.




    R.P.C.

















    Monday, 29 September 2008







    1. Pallagorio- Dopo la pioggia dei giorni scorsi la temperatura e' scesa bruscamente, dal caldo siamo passati al freddo, e la gente ha dovuto ricorrere al caminetto per riscaldarsi in attesa del telegiornale. Vedere le vie del paese, nelle pirme ore serali deserto di gente, sembra che tutta la gente che vi ha transitato un mese fa sia un miraggio. Questo consueto andazzo certo non giova ai pochi commercianti in loco, ad esempio i bar, e alimentari, etc. Avremo il pieno vicino a Natale, con qualche paesano che ritorna, nel frattempo cerchiamo di aggiustarci con queste piogge autunnali. Caterina -(nome scelto dalla corrispondente locale)



    2. PECHINO - La navicella spaziale cinese Shenzhou VII, con tre astronauti a bordo, è atterrata oggi al termine di una storica missione nel corso della quale Zhai Zhigang è diventato, ieri, il primo cinese a passeggiare nello spazio. Lo ha riferito la tv di Stato.

      La tv di Stato Cctv ha mostrato in diretta le immagini del rientro della navicella, il cui nome significa 'vascello divino', atterrata nella Mongolia interna, nel nord della Cina. L'agenzia ufficiale Nuova Cina ha riferito che i tre 'taikonauti' ('uomini dello spaziò in cinese), sono in buone condizioni fisiche. Il razzo 'Lunga Marcia' II-F, che ha portato la Shenzhou VII, era partito giovedì scorso dalla base spaziale di Jiuquan, nel nord ovest della Cina. Ieri, per una quindicina di minuti, Zhai Zhigang, un colonnello dell'aviazione di quasi 42 anni, è entrato nella Storia quale primo astronauta cinese ad aver 'passeggiato' nello spazio. E' stato il terzo volo spaziale cinese con astronauti, dopo quelli del 2003 e del 2005.



    3. ANSA) - SANT'ILARIO DELLO JONIO (REGGIO CALABRIA), 28 SET - I dati sulle violenze subite dalle donne e le risposte legislative sono stati al centro di un convegno.'I volti oscuri della violenza sulle donne: emersione, prevenzione e contrasto', era il titolo del convegno durante il quale si e' discusso anche del delicato ruolo dei media. Il convegno e' stato organizzato dalla commissione pari opportunita' di Sant'Ilario, con il patrocinio del ministero per le Pari Opportunita', della Regione, della provincia di Reggio.



    4. Roma - In arrivo nuovi rincari per le bollette di luce e gas: da mercoledì primo ottobre, secondo le previsioni del Rie, centro studi di Ricerche Industriali ed Energetiche, per il metano si potrebbe registrare un aumento tra il 5,9 e il 6% mentre per l'elettricità del 3,7%. Il che vuol dire che le famiglie potrebbero arrivare a spendere circa 80 euro in più l'anno. Secondo le previsioni di Nomisma Energia il gas e' atteso aumentare del 5,8% mentre la luce del 2,2%. Naturalmente la parola definitiva spetta sempre all'Autorità per l'Energia che entro il 30 settembre dovrà fornire l'aggiornamento per l'ultimo trimestre 2008.oma, 28 settembre 2008. - In arrivo nuovi rincari per le bollette di luce e gas: da mercoledì primo ottobre, secondo le previsioni del Rie, centro studi di Ricerche Industriali ed Energetiche, per il metano si potrebbe registrare un aumento tra il 5,9 e il 6% mentre per l'elettricità del 3,7%. Il che vuol dire che le famiglie potrebbero arrivare a spendere circa 80 euro in più l'anno. Secondo le previsioni di Nomisma Energia il gas e' atteso aumentare del 5,8% mentre la luce del 2,2%. Naturalmente la parola definitiva spetta sempre all'Autorità per l'Energia che entro il 30 settembre dovrà fornire l'aggiornamento per l'ultimo trimestre 2008.



    R.P.C.
















    28 September, 2008







    1. Verzino- Riceviamo con ritardo dal collaboratore Balsamo Pasquale, alcune foto riguardanti la festa di San Vito, esse verranno inserite man mano nella sezione di Verzino.



    2. CATANZARO. “Le notizie che arrivano da Crotone sull’interramento di scorie pericolose in quell’area e addirittura di piazzali davanti alle scuole realizzati con materiali radioattivi che mettono a rischio la salute dei nostri bambini, sono allucinanti. Per questo abbiamo messo all’opera una task force per evitare altre emergenze, in tutti gli altri luoghi pericolosi frequentati da centinaia di persone”. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, a proposito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Crotone. “Si è sempre parlato, per gli interessi della criminalità nel settore, di smaltimento illegale di rifiuti tossici e nocivi - ha aggiunto Loiero - ma questo che affiora a Crotone è qualcosa di inimmaginabile. La magistratura vada avanti con severità, faccia luce, accerti responsabilità personali e soprattutto individui una mappa dei luoghi da bonificare. È chiaro che chi deve intervenire interverrà a tutela dell’incolumità pubblica che, in base alle risultanze dell’inchiesta, appare seriamente minacciata”



    3. SYDNEY  - Un filmato amatoriale inedito della leggendaria Marilyn Monroe dietro le quinte del film del 1959 'A qualcuno piace caldo', mentre scherza con Tony Curtis e Jack Lemmon, ritrovato per caso in Australia, è stato venduto ieri sera all'asta a Melbourne.

      La crisi finanziaria globale però non risparmia nemmeno le vendite all'asta, e il filmino in 8mm di due minuti e mezzo, ancora nell'astuccio originale Kodak, è andato ad un anonimo collezionista di Sydney per soli 17.500 dollari australiani (10.500 euro), ben sotto le stime, fra 20 e 30 mila dollari. La vendita include copie in Dvd e i diritti commerciali mondiali. Il filmetto fu girato da un ufficiale della marina Usa a San Diego, che aveva incontrato la diva mentre lei visitava la base navale, e le prime scene la ritraggono circondata da marinai.

      L'ufficiale fu poi invitato a visitare il set e riprese i tre attori che scherzavano fra loro e poi Marilyn che provava una scena del film. La figlia dell'ufficiale emigrò poi in Australia, e per caso scoprì il film mentre frugava fra oggetti del padre defunto. "Siamo sorpresi che non vi sia stato un maggior numero di offerenti, ma siamo contenti che sia stato venduto", ha detto il direttore della Leski Auctions, Charles Leski. "Gli oggetti ricordo di Marilyn Monroe sono sempre richiesti, ma raramente emerge del materiale unico come questo", ha aggiunto, "é anche rarissimo che un filmato di archivio così importante sia messo all'asta fuori degli Stati uniti, e ne siamo orgogliosi". Alcuni mesi fa un filmato amatoriale di 47 minuti della Monroe, sul set de 'Gli spostati' del 1961, è stato venduto per 60 mila dollari Usa (circa 42 mila euro).



    R.P.C

















    Friday, 26 September 2008 







    1. Dal nostro collaboratore Enrico Ferraro, riceviamo una segnalazione che riguarda Crotone, che viene alla ribalta sul quotidiano "La Repubblica" riportiamo l'articolo nella pagina /Attualita'.



    2. Roma, 25 settembre 2008 - Il padre separato deve mantenere il figlio se quest'ultimo decide di lasciare il lavoro per cercare una professione migliore. Lo sottolinea la Cassazione, confermando una sentenza della Corte d'appello di Bologna che aveva rigettato il ricorso di un padre di Modena. L'uomo lamentava di dover ancora versare un assegno al figlio ventenne che, dopo alcuni anni, si era dimesso volontariamente dall'attività di lavoro dipendente prestata come disossatore di carni suine e si era iscritto a un corso per stilista di capelli.



      I giudici del merito avevano infatti ritenuto
      che «del tutto legittima» fosse la «coltivazione da parte del giovane di aspirazioni lavorative più consone alle sue inclinazioni» e che non fosse configurabile «qualsivoglia atteggiamento di colpevole e successiva inerzia del ragazzo o ingiustificato rifiuto di un lavoro nella scelta di privilegiare la frequenza di un corsoRoma, 25 settembre 2008 - Il padre separato deve mantenere il figlio se quest'ultimo decide di lasciare il lavoro per cercare una professione migliore. Lo sottolinea la Cassazione, confermando una sentenza della Corte d'appello di Bologna che aveva rigettato il ricorso di un padre di Modena. L'uomo lamentava di dover ancora versare un assegno al figlio ventenne che, dopo alcuni anni, si era dimesso volontariamente dall'attività di lavoro dipendente prestata come disossatore di carni suine e si era iscritto a un corso per stilista di capelli.





      I giudici del merito avevano infatti ritenuto
      che «del tutto legittima» fosse la «coltivazione da parte del giovane di aspirazioni lavorative più consone alle sue inclinazioni» e che non fosse configurabile «qualsivoglia atteggiamento di colpevole e successiva inerzia del ragazzo o ingiustificato rifiuto di un lavoro nella scelta di privilegiare la frequenza di un corso».





      Per la Suprema Corte
      (prima sezione civile, sentenza n.24018), il ricorso del padre va rigettato alla luce dell'articolo 147 del codice civile (inerente i doveri verso i figli) che coniuga «l'obbligo di mantenimento» con quello di «tener conto delle capacità, delle inclinazioni naturali e delle aspirazioni» dei figli. Tale «coniugazione - rilevano i giudici di 'Palazzaccio' - finisce del tutto svuotata allorchè, come nella prospettiva prescelta dal ricorrente, la si pretende automaticamente paralizzata e risolta non appena il figlio, benchè ancora adolescente, si accontenti di uno sbocco lavorativo qualsiasi anche se scarsamente appetito nella stagione adolescenziale in quanto privo di prospettive di sviluppo», essendo invece questo obbligo «chiamato ad esprimersi finchè le caratteristiche d'età del figlio, benchè maggiorenne, si rendano compatibili con ansie di cambiamento e di accrescimento professionale e culturale». 




      ».





      Per la Suprema Corte
      (prima sezione civile, sentenza n.24018), il ricorso del padre va rigettato alla luce dell'articolo 147 del codice civile (inerente i doveri verso i figli) che coniuga «l'obbligo di mantenimento» con quello di «tener conto delle capacità, delle inclinazioni naturali e delle aspirazioni» dei figli. Tale «coniugazione - rilevano i giudici di 'Palazzaccio' - finisce del tutto svuotata allorchè, come nella prospettiva prescelta dal ricorrente, la si pretende automaticamente paralizzata e risolta non appena il figlio, benchè ancora adolescente, si accontenti di uno sbocco lavorativo qualsiasi anche se scarsamente appetito nella stagione adolescenziale in quanto privo di prospettive di sviluppo», essendo invece questo obbligo «chiamato ad esprimersi finchè le caratteristiche d'età del figlio, benchè maggiorenne, si rendano compatibili con ansie di cambiamento e di accrescimento professionale e culturale». 
















       







      1. (ANSA) - CATANZARO, 25 SET - Permangono gravi, ma sono stabili, le condizioni della ragazza di 13 anni aggredita ieri a Vibo Valentia da due uomini.La ragazza, che e' stata colpita alla testa mentre era insieme alla madre, e' ricoverata a Catanzaro. I responsabili, i fratelli Mario e Paolo Pagano, di 40 e 31 anni, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Vibo Valentia con l'accusa di tentato omicidio e lesioni aggravate. Denunce reciproche tra la madre e Mario Pagano, sono al vaglio della polizia.



       







      1. Pallacom sta avendo dei problemi di carattere tecnico, cio' comporta ritardo agli aggiornamenti, c'e' ne scusiamo in anticipo.



    R.P.C.












    25 September, 2008







    • As the political standoff emerged, Mr Bush invited senators McCain and Obama, as well as top lawmakers, for talks on a Wall Street rescue plan tomorrow.

      The Bush administration's $US700 billion ($842 billion) bailout bill for the teetering finance industry has got bogged down in Congress amid rising opposition on both sides of the aisle.

      Senator McCain's bold gambit came as several new opinion polls showed him falling behind Senator Obama in the presidential race amid evidence that his halting early response to the financial crisis has hurt his prospects.

      “Tomorrow morning I'll suspend my campaign and return to Washington,” the Republican told reporters, adding he had spoken with Senator Obama to inform him of his decision.

      “I do not believe that the plan on the table will pass as it currently stands, and we are running out of time,” Senator McCain said, stressing the nation “faces an historic crisis in our financial system”.

      “We must meet as Americans, not as Democrats or Republicans, and we must meet until this crisis is resolved,” the Arizona senator added.

      “I am directing my campaign to work with the Obama campaign and the Commission on Presidential Debates to delay Friday night's debate until we have taken action to address this crisis.”

      But Senator Obama shortly afterwards spoke to reporters in Florida and rebuffed Senator McCain's call.

      He said it was more important than ever to debate the turmoil wracking the US economy before the American people, and in a biting rebuke said a president should be able to “deal with more than one thing at once”.

      “What I'm planning to do right now is to debate on Friday. My general view is that the American people need to know what it is we intend to do in moving the economy forward,” he told reporters.

      Adding to the uncertainty, organisers of the debate said they were going ahead as planned with the event in Oxford, Mississippi on Friday (Saturday Australian time).


      Republican vice-presidential nominee Sarah Palin said the US could be headed for another Great Depression like that of the 1930s if Congress did not act on the financial crisis.




      ``Unfortunately, that is the road that America may find itself on," she told CBS's Katie Couric. 







    • ALL 74 horses at a NSW quarantine station are being retested for equine influenza after one horse earlier returned a positive result.




    A foreign horse at the Eastern Creek Quarantine Facility, in western Sydney, was retested today after previously returning positive and negative results.

    Federal Agriculture Minister Tony Burke said this afternoon that while the horse’s sample had since returned a negative result, all horses at the facility will be retested.

    The results will be known in the next few days and all the horses would remain in quarantine until it was clear there was no infection.

    “Right at this point, I'm not at the stage of being able to say it's time to relax because the second result came back as a negative,” Mr Burke told reporters in Canberra. “We know how devastating it (EI) was a year ago. The billion-dollar figure is often quoted. The truth is we'll never know the full cost of that outbreak.”

    The outbreak last year halted racing in NSW and Queensland for three months and curtailed the multi-million dollar horse breeding industry.

    Mr Burke said the positive test at Eastern Creek had come from a horse after it earlier returned four negative results. The positive sample had since returned a negative result.

    “Even when there's the slightest chance we have to take it seriously and that's why we're doing the independent testing.”

    It appeared unlikely the spring racing season would be affected, he said.

    Mr Burke said he had been advised that all quarantine procedures, including decontamination as recommended by the inquiry into last year's outbreak, were being observed.

    Last year's EI outbreak resulted in a government review of the systems at Eastern Creek, where the disease originated.




    NSW Primary Industries Minister Ian Macdonald said today there were serious concerns that the devastating disease was returning to Australia.

    “To be quite honest, I was very worried because a national standstill, particularly at this time of the year, if it had got out of Eastern Creek, would be devastating,” Mr Macdonald told reporters at a summit on equine influenza in Sydney this morning.




    Racing NSW chief executive Peter V'Landys said another equine influenza outbreak would cripple the racing industry as it did just over a year ago.

    “If it's got out again, it's going to cost tens of millions of dollars,” Mr V'Landys told reporters today at the EI summit.

    “Forty thousand people who earn a living in racing directly or indirectly out of work again.

    “It will have devastating consequences. It was catastrophic last year and it has the potential to be catastrophic again.”

    The summit has heard differing views from industry experts on whether NSW should implement compulsory vaccinations against EI.

    Mr V'Landys said the majority of horses were in the recreation sector and the level of vaccination should be determined by each segment of the industry.

    “But the thoroughbred code wants to and wishes to vaccinate,” he said. “It should be optional, it should be voluntary and we want to do it.”

    A spokeswoman for the NSW Department of Primary Industries said improvements had been made to the Eastern Creek facility following the recommendations of the Callinan inquiry into the management of the outbreak.

    “It is in a quarantined area and Eastern Creek has been upgraded since the EI outbreak last year,” spokeswoman Lyndall Derrig said.




    Further information is being sought from the Australian Quarantine and Inspection Service.







    • Agiornamenti pagine Politica e Sport



    R.P.C.

















    22 September, 2008







    1. CROTONE. “Avviare una procedura d’urgenza, per individuare, come fatto a suo tempo per Air Bee, un vettore che possa garantire una continuità territoriale dell’aeroporto di Crotone”. È la richiesta contenuta in una lettera inviata dalla senatrice del Pd Dorina Bianchi all’Enac, per scongiurare l’ipotesi di una cessazione dei voli sulla città calabrese, “che allo stato - spiega la parlamentare - rappresentano l’unico mezzo per raggiungere un territorio che ha nel trasporto aereo una via di comunicazione veloce ed efficace. In caso contrario, la fascia ionica - denuncia la senatrice - rischierebbe un vero e proprio isolamento dal resto del paese, a causa delle difficoltà alle quali i cittadini sono sottoposti per raggiungere l’area, dovute all’assenza di infrastrutture e di servizi ferroviari adeguati. È necessario convocare al più presto - scrive la parlamentare calabrese - una Conferenza dei servizi per affrontare, con la maggiore sollecitudine possibile, il problema delle disfunzioni che da tempo impediscono il corretto funzionamento e l’efficacia dello scalo aeroportuale di Crotone”. La senatrice Bianchi ha fatto sapere di volersi attivare in sede parlamentare “per sollecitare una rapida e positiva soluzione della vicenda”.



    2. COSENZA. “Evitiamo che la Calabria subisca un’ulteriore beffa”. Così i dipendenti di Sviluppo Italia in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ed al presidente della Regione, Agazio Loiero. “Il collegio dei liquidatori - scrivono nella missiva - ha comunicato formalmente l’avvio della messa in mobilità dei 140 dipendenti di Sviluppo Italia Calabria, anticamera del licenziamento collettivo”. “Tale gravissimo atto - aggiungono - rappresenta la sconfessione di quanto previsto nella Legge Finanziaria 2007 e negli specifici accordi stipulati i giorni 12 e 13 novembre 2007 dalle stesse Sviluppo Italia Spa e Regione Calabria con le organizzazioni sindacali, cioé la salvaguardia occupazionale dei lavoratori della Società”. “Dalla data della messa in liquidazione, - proseguono - noi dipendenti abbiamo assistito ad un balletto di assenze e di responsabilità tra Sviluppo Italia, Regione Calabria e Governo Italiano, che sta portando alla completa distruzione di un patrimonio di attività e di esperienze a sostegno della crescita del territorio regionale”. Il senatore Francesco Bevilacqua, del Pdl, ha preannunciato un’interrogazione parlamentare sulla vicenda dei 141 dipendenti di Sviluppo Italia Calabria che rischiano il licenziamento a causa della messa in liquidazione della società. L’interrogazione, ha precisato il senatore del Pdl, sarà presentata alla ripresa dei lavori parlamentari.”Abbiamo il dovere di porci tutti quanti - ha sostenuto Bevilacqua - con grandissimo senso di responsabilità il problema di coloro che rischiano, a causa dell’incapacità della Regione Calabria di predisporre un apposito piano per assorbire queste 141 unità, di trovarsi da un giorno all’altro senza occupazione”.



    3. COSENZA. Le tre università statali della Calabria unite in un rapporto di collaborazione per un progetto di collaborazione in materia di scienze giuridiche. L’accordo è previsto da un protocollo d’intesa sottoscritto stamani presso l’aula “Albino Saccomanno” del Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università della Calabria. Il protocollo d’intesa è stato concordato dai professori: Pasquale Catanoso, direttore del dipartimento di scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria; Valerio Donato, direttore del dipartimento di scienza e storia del diritto dell’Università “Magna Grecia” di Catanzaro; Paolo Falzea, direttore del dipartimento di studi giuridici dell’Università “Magna Grecia” di Catanzaro; Antonio Viscomi, direttore del dipartimento dell’organizzazione pubblica, economica e società dell’Università “Magna Grecia” di Catanzaro; Enrico Caterini, direttore del dipartimento di scienze giuridiche pro tempore dell’Università della Calabria. A firmare il documento sono stati: il prof. Francesco Manganaro, su delega del prof. Pasquale Catanoso; il prof. Antonio Viscomi, il prof. Paolo Falzea, il prof. Valerio Donato e il prof. Enrico Caterini. In una nota si evidenzia che “l’accordo prevede che i cinque dipartimenti sopra menzionati delle tre università statali della Calabria assumono l’impegno: a promuovere iniziative di ricerca e di alta formazione in comune attraverso la sistematica collaborazione e lo scambio di competenze; a sviluppare progetti ed azioni di ricerca che valorizzino il patrimonio culturale e scientifico e migliorino l’apprezzabilità socioeconomica della ricerca prodotta; a promuovere il dibattito scientifico e culturale e la relativa divulgazione, anche a mezzo di pubblicazioni e riviste; a supportare adeguatamente la crescita culturale e scientifica delle categorie professionali di settore; a favorire la costituzione di scuole regionali per l’alta formazione dei giovani; a promuovere un’istituzione regionale che, unitamente alle soggettività politiche, economiche, culturali e sociali della regione Calabria, proponga ed attui gli obiettivi di cui alle precedenti linee”. Per i firmatari del protocollo d’intesa l’incontro odierno, è stato sottolineato nel corso della discussione avviata subito dopo la firma del documento, rimarca l’obiettivo collaborativo dei cinque dipartimenti giuridici della Calabria. Lo sviluppo della ricerca nelle scienze giuridiche richiede uno sforzo sinergico che dia vita ad un “sistema stabile” di elaborazione e scambio delle attività di ricerca. Esso dovrà includere tutte le componenti dell’esperienza giuridica, quindi, l’avvocatura, il notariato e la magistratura, quali soggetti di un dialogo continuo e circolare ove i diversi profili di interesse si congiungono e confrontano. “I dipartimenti - è stato ancora evidenziato - dovranno rivolgere la loro attenzione privilegiata anche ai giovani che si affacciano alla “civiltà del diritto”. Per essi bisogna progettare percorsi di alta formazione di elevata qualificazione che offrano occasioni di confronto nazionale e internazionale oltre che una particolare cura per la loro crescita professionale e scientifica che ne elevi i livelli di merito nella società calabrese ed italiana. Il coordinamento tra i dipartimenti si propone quale interlocutore interessato al dialogo con le istituzioni calabresi al fine di contribuire alla divulgazione capillare della “civiltà del diritto”.



    4. Aggiornamento pagine di Carfizzi, Verzino, e Umbriatico.



    R.P.C.
















    20 September, 2008







    • Ciao Eugenio,
        e ciao Thomas: se Eugenio si fida di te va benissimo:
      sei dei nostri!
      Però per quanto mi riguarda visto che sei
      austroneozelandese devi superare un test:
      sabato scorso tifavi per i
      Canguri o per gli ALLBLAKS? Attenzione se rispondi male perdi tutta la
      fiducia ;-)

      Vi scrivo chiededovi la gentilezza di pubblicare il
      volantino per una iniziativa che la mia Associazione organizza a
      Scandicci.
      Scandicci è raggiungibile dai calabro/toscani in
      collegamento, e l'iniziativa è per chi volesse passare una domenica in
      una festa in piazza con mercatino e animazione per bimbi, più tante
      informazioni su ambiente, energia, consumo responsabile, insomma anche
      un po' di aspetti culturali....

      Vi ringrazio anticipatamente e a buon 
      rendere ;-)



    L'informazione pervenutaci e' stata pubblicata nella sezione Festivita'. Oppure chiccate qui la parola Trasferiscimi alla festa di Scandicci  .




     




     







    • mi capita ogni tanto di fare un salto ne vostro sito...........per vedere le nuove di pallagorio.....per cui mi pare doveroso informarvi di un concerto che si svolgerà li da voi........il gruppo è quello che si vede in un video inserito nel vostro sito......concerto a santa filomenna 2006............fatevi una bella ballata........la grafica del loro cd l'ho fatta io.......per cui compratelo merita.........aaaaaaaaaa
      buon lavoro
      Eugenio Mazza da Roma
       
      http://www.malicanti.it/news.htm



    • L'area Bacheca Messaggi e' per comunicare tra di voi e non per porre quesiti e domande a Pallacom, se avete domande da fare a Pallacom, Direzione, Sede Centrale Collaboratori etc, usare il seguente indirizzo e.Mail Pallacom , una risposta vi sara' inviata via' e.mail.



    • Pallagorio- E' iniziata la vendemmia nelle poche vigne rimaste, data l'annata svorevole alla produzione, si vedra' l'aumento sia dell'uva che del mosto. Nel caso qualcuno ne ha bisogno puo' usare il nostro Cerco e Vendo.



    R.P.C











    Wednesday, 17 September 2008  (foto di Giuseppe Perri)











    1. Aggiornamenti aree Auguri, Politica, Musica, Nuova Bacheca Messaggi solo per i Pallagoresi, quella sospesa sara' a carattere internazionale.



    2. World-


      THE Yugoslav war crimes tribunal has convicted a former commander of the Bosnian Muslim army of cruelty towards Bosnian Serb prisoners, who were forced to kiss the severed head of a fellow prisoner, but acquitted him of murder.




      General Rasim Delic was yesterday sentenced to three years in prison for being responsible for Islamic volunteers under his command who abused captured Bosnian Serbs in the summer of 1995.




      Delic, a former commander of the main staff of the Bosnian army, is the most senior Bosnian Muslim officer convicted by the court in its 15 years. The vast majority of the 161 indictments handed down have been against Serbs.




      The judges ruled that Delic was the commander of a detachment of foreign Islamic fighters known as "mujahideen" who, in mid-1995, imprisoned 12 Bosnian Serbs at a makeshift camp in central Bosnia.




      The captured soldiers were subjected to beatings, electric shocks and other forms of maltreatment, the court said in a summary of its judgement. In one gruesome incident, "the head of Gojko Vujicic was severed and placed on his stomach. Later on, the detainees were forced to kiss the severed head."




      Sentencing Delic, presiding judge Bakone Moloto said the trial chamber "recalled the appallingly brutal nature of the acts of mistreatment against the 12 (Bosnian Serb) soldiers", but also took into account that Delic was found to have had only "imputed knowledge of these crimes as opposed to actual knowledge".




      Nonetheless, he had failed to prevent the abuse or punish those who committed it.




      The judges also said they took into account the fact that Delic helped negotiate several peace deals, including the Dayton accord that ended the Bosnian war.




      The decision to convict Delic was split 2-1, with one judge voting for acquittal on all counts, arguing Delic never effectively controlled the mujahideen fighters.




      The court said one of the most serious allegations — the summary execution of about 24 captured Bosnian Croats in June 1993 — took place just before Delic was promoted to commander. He was also acquitted of charges of cruel treatment and murder linked to the killing of an elderly Serb man and 52 Bosnian Serb soldiers, and the abuse of 10 others in September 1995. Judges ruled that Delic did not know the crimes were committed.




      In the past 15 years, judges have handed down verdicts in 115 cases, and the court is under pressure to complete its work and close its doors by 2010.




      That date is unlikely to be achieved following the arrest in July of former Bosnian Serb leader Radovan Karadzic, whose trial is expected to stretch beyond 2010.




      Only two indicted suspects remain on the run: Karadzic's former military chief, General Ratko Mladic, and Goran Hadzic, a former leader of Serbs in Croatia.







    3. Italy-CITTA' DEL VATICANO - Il Vaticano tende la mano alla scienza proponendo un dialogo in passato non sempre riuscito, ma senza avvertire la necessità di 'scuse' a quelli che sono stati considerati per secoli portatori di teorie in contrasto con la fede, da Galileo a Darwin.

      L'anno prossimo ricorrerà l'anno galileiano e l'"Origine delle Specie" compirà 150 anni. La Santa sede si appresta a celebrare entrambi gli eventi con convegni ed appuntamenti, aperti anche a scienziati non credenti o di altre confessioni e, presentando una di queste iniziative, il presidente del pontificio consiglio per la Cultura Gianfranco Ravasi anticipa la risposta ad un appello del teologo Vito Mancuso volto, in sostanza, a far "assolvere" l'evoluzionismo. Due giorni fa la chiesa d'Inghilterra aveva chiesto pubbliche scuse a Charles Darwin per l' "incomprensione" degli avi.

      La chiesa cattolica non ci pensa per nulla: "l' iniziativa degli anglicani non è priva di interesse - commenta Ravasi - ma è nel loro stile, che è diverso dal nostro. E' vero - ammette - ci sono state polemiche aspre, ma non voglio parlare di 'perdoni', e dovremmo smetterla di considerare la storia come un tribunale in continuo allestimento".

      Il Vaticano, insomma, vuole guardare avanti, convinto di interpretare anche l'esigenza di un mondo scientifico che, "a parte alcune frange fortemente ideologizzate, che sbeffeggiano chi si ostina nella fede come fosse un relitto del paleolitico, sembra essere pronto ad accettare che non basta l'approccio empirico per dare conto della realtà". E lo fa dedicando crescenti risorse allo studio dei rapporti tra scienza e teologia, ad esempio con il progetto 'Stoq' (Science, theology and the ontological quest" messo in piedi nell'ambito del pontificio consiglio presieduto da mons.Ravasi, che patrocina anche il convegno sull'evoluzionismo presentato questa mattina in Vaticano e in programma dal 3 al 7 marzo 2009 a Roma, organizzato dall'Università gregoriana e da quella statunitense di Notre Dame, nell'Indiana.

      "Le teorie evoluzioniste delle origini non sono incompatibili a priori con il messaggio della Bibbia e della teologia, né con il magistero della Chiesa - ha esordito Ravasi - tanto che Darwin non è mai stato né condannato né messo all'indice". Pio XII consentì la discussione delle sue teorie, Giovanni Paolo II ne ammise i riscontri con le successive scoperte scientifiche, Benedetto XVI ne parla in un suo testo scritto da cardinale, citando quel gesuita francese, Pierre Teilhard de Chardin, che aveva tentato di conciliare evoluzionismo e creazionismo ricavandone un monito dal Sant'Uffizio.

       "Non è l'evoluzionismo in sé ad essere incompatibile con la fede", spiegava allora Ratzinger, "ma la sua erezione a chiave d'interpretazione dell'intera realtà". Anche da papa, assicurano gli organizzatori del convegno, Joseph Ratzinger incoraggia il dibattito su un tema che, secondo Ravasi "è diventato ormai una sorta di vessillo, un emblema" del rapporto tra fede e scienza. Dall'incontro, nessuno ha detto di attendersi un pieno accordo, ma il riconoscimento delle diverse specificità, "fotografie della realtà da diversi punti di vistà, ha detto Ravasi, che vorrebbe chiudere per sempre "l'era degli anatemi e del sopracciglio alzato", da entrambe le parti, per far posto a un sereno confronto finalizzato a capire l'uomo e il mondo.

      Una linea questa, peraltro, che il ministro vaticano della Cultura dice non nuova: "lo stesso Galileo - afferma - non fu mai condannato davvero, il pontefice non firmò mai il decreto perché il dibattito sulle sue teorie era vivo anche dentro la Chiesa. Tra Galileo e Bellarmino ci fu sempre un confronto di altissimo livello, ed è questo che vorremmo ricreare: un dialogo tra cattedre che dia strumenti di giudizio anche alla pubblica opinione, con grande rispetto reciproco e senza strumentalizzazioni".




    R.P.C.

















    16 September, 2008







    1. World- Japan:The autumn harvest festivals that light up Japan's rural landscape are fuelled by prodigious servings of sake followed by heavy hangovers. But this year the hangovers have a dangerous taint.


      Hundreds of tonnes of toxic rice intended for use in glue, fertilisers and animal feed have instead ended up with makers of sake and another alcoholic drink, distilled sho chu.




      Large quantities of the rice have also made their way into meals at hospitals, nursing homes and at least one school.




      Alcohol makers have recalled more than a million bottles of the nation's two most popular spirits because they could have been made from imported grain tainted with pesticides and carcinogenic mould.




      It follows a litany of scares - the biggest caused by the discovery of pesticides in frozen gyoza from China - that have shattered Japanese faith in food safety standards.




      Last week the Government launched a criminal investigation into Mikasa Foods, which has admitted selling about 400 tonnes of inedible rice as more expensive quality grain for food consumption on 53 occasions in the past five years.




      Media reports have speculated that Mikasa has been making profits of up to 2000% on the tainted rice since 1990.




      Other grain-trading companies have been implicated in the scandal, which continued to widen at the weekend with the discovery that leftovers of rice bought from Mikasa by a Kyoto school contained twice the allowable pesticide level.




      Mikasa has admitted it sold about 700 kilograms of rice containing high levels of organic pesticide methamidophos to a catering company that used it for meals at 119 hospitals, nursing homes and other centres.







    2. Italy-(ANSA) - GIOIOSA JONICA (REGGIO CALABRIA), 15 SET - Una donna di 90 anni e' morta per soffocamento durante una rapina fatta nella sua abitazione, a Gioiosa Jonica. Il cadavere della donna, che era legata ed imbavagliata, e' stato trovato a letto da un conoscente della 90enne, che ha avvertito i carabinieri. La casa era stata messa a soqquadro dai ladri. La porta di casa era aperta. E' presumibile, dunque, che sia stata la stessa anziana a fare entrare in casa le persone che poi l'hanno legata ed imbavagliata.







    3. Pallagorio- Domenica scorsa c'e' stato un vero e' proprio temporale estivo, di pioggia intensa. Oggi fa caldo, per i villegianti di Settembre il tempo va bene.




    R.P.C
















    15 September, 2008










    1. Nuova opinione vedere area opinioni.







    2. World-DELHI has become the fourth Indian city in four months to be hit by a deadly synchronised bombing attack.




      Five bombs were detonated within half an hour at crowded shopping areas and busy thoroughfares across the Indian capital on Saturday evening. They killed 30 people and left about 100 injured.




      Three other bombs were defused by security personnel, one of them near a popular children's park at India Gate, a crowded tourist landmark. One blast came at Connaught Place, a raj-era shopping centre in the heart of the city that is popular with tourists.




      A spokesman for the Australian high commission said there were no reports of Australian casualties.




      A mysterious group calling itself Indian Mujahideen sent an email to local media during the blasts claiming responsibility.




      The message, entitled "Eye for and eye, the dust will never settle down", indicated that Delhi was targeted as the Indian capital and a "Hinduva hub" — a reference to Hindu extremists.




      "In the name of Allah, Indian Mujahideen strikes back once more. Do whatever you can. Stop us if you can," the message said. The email has been traced to the commercial city of Mumbai.




      The group also claimed responsibility for similar synchronised bomb attacks in the cities of Bangalore and Ahmedabad in July and Jaipur in May.




      Indian Mujahideen said the Ahmedabad blasts were revenge for riots in Gujarat in 2002 in which about 2000 people, mainly Muslims, were killed.







    3. Italia-MILANO - E' partito alle 12.45 in punto un tram dell'Atm (l'azienda dei trasporti milanesi) sul quale è stato allestito, per la prima volta, un banchetto nuziale. Stefania Malacrida, giornalista di 36 anni, e Elia Rosetta, consulente farmaceutico di 37 anni, hanno deciso infatti di festeggiare con un pranzo inconsueto a bordo di un vecchio tram verde scuro, l'ATMosfera, addobbato con mazzi di orchidee, le loro nozze a Milano.

      Ventiquattro gli invitati che si sono seduti negli otto tavoli a disposizione e hanno cominciato a gustare le pietanze di tre differenti menù (di carne, di pesce e vegetariano). Mentre il manovratore guidava da piazza Castello per le vie del centro, mostrando le zone più belle, da corso di Porta Ticinese a piazza della Scala, due chef hanno cucinato e due camerieri hanno servito i piatti.

      I giovani, entrambi milanesi, si sono sposati a Mirandola, in provincia di Modena, dove lo sposo ha lavorato per alcuni anni, e su suggerimento del padre della sposa, che aveva già cenato sul tram, hanno scelto di pranzare con amici e parenti sul caratteristico mezzo milanese. "Il tram è una metafora del viaggio, della vita e del matrimonio - ha spiegato la sposa, in ambito color avorio -. Noi siamo molto abituati a viaggiare per lavoro e ci piaceva questa idea di sedersi, prendere posizione e partire verso il futuro". (ANSA)




     




    R.P.C.







    13 September, 2008








    1. Crotone- servizio sportivo inviato da Francesco Germinara vedere lo Sport



    2. CROTONE. Un’opera d’arte contemporanea di Antonio Riello, esposta nel Museo a cielo aperto di Crotone, è stata modificata con l’aggiunta di un bidet. È quanto riferisce l’agenzia Com.unica nel suo link dedicato alla Calabria. A collocare il bidet è stata una persona che, in tal modo, ha voluto fare una provocazione esprimendo una critica all’opera, composta da una parete, a piastrelle bianche lucide, su cui si apre una finestra. La realizzazione cui è stato aggiunto il bidet, dal titolo Nettuno, fa parte di un’esposizione permanente composta da nove opere realizzate da altrettanti artisti che reinterpretano i pianeti del sistema solare. (03-09-2008)






    3. NEW Zealand's future will be at stake when the country goes to the polls on November 8 to decide which party Kiwis trust most, Prime Minister Helen Clark says.




      Miss Clark yesterday announced the election date in a contest tipped to be the toughest for Labour since she won power nine years ago.




      Her party has been trailing the main opposition National Party in recent opinion polls. Last month, a TV One survey found support for Labour was 37% compared with National's 51%.




      "I do believe the future of New Zealand is at stake. I believe that Labour has shown, through its record in office, that we can be trusted with the future of New Zealand," Miss Clark said.




      She said the election would be fought on the issue of trust.




      "It is about which leader and which major party we New Zealanders trust our families' and country's future with," she said.




      Miss Clark warned that if the National Party was to take power, the country would undergo big changes.




      "They attacked us on climate-change policies. They attacked us for staying out of the Iraq war. Their record shows that they stand for a radically different New Zealand. A backward-looking New Zealand, and not for a 21st-century future for our peoples," she said.




      "National's evasiveness, flip-flops and secret agendas show that it cannot be trusted."




      After the election announcement, National leader John Key hit back at the comments, saying his party's agenda was upfront and Labour was focused on scandals, not policies.




      "The gas tank of ideas is on empty and all they (Labour) can really do is sort of get negative and try and run some kind of fear-factor campaign," Mr Key told RadioLive.




      "I think New Zealanders are actually sick and tired of a Government that is distracted. They want a brighter future … it is time for a change, and that is the feedback we get."




    R.P.C

















    12 September, 2008 ( Le foto della nave a Crotone sono  di Giuseppe Perri)







    1. Crotone riceviamo un servizio dal nostro corrispondente dalla provincia  Giuseppe Perri, vedere pagina Attualita'



    2. Vogliamo ringraziare pubblicamente il Sig.Alessandro Spina, che ha chiarito sulla Bacheca Messaggi, quello che il solito anonimo crede di prendere in giro tutti, senza sapere che e lui stesso a diventare la barzelletta. Inoltre il ringraziamento va per aver firmato e messo la e.mail, cosi il cialtrone che accusa il direttore di avere piu' personalita', potra' darsi una regolata, e magari avere la prima consulenza gratis dallo spicologo ( nostro collaboratore) Pietro Aquino. Bravo Alessandro per aver fatto chiarezza, ma piu di tutto per aver pubblicato tu stesso la tua e.mail. Direzione di Pallacom. Thomas Brydon


































































    3.  




      Data del Messaggio

      September 11, 2008
      A... utenti
      Mittente Alessandro Spina
      Testo Breve Quel giorno a Cirò Marina ho gareggiato anch’io con Carmine P.. Ricordo la prof. Graziani & la collega (madre del mio amico M. Gigliarano) che rimasero scioccate dal tempo fatto da Carmine.
      e.mail per contattarmi salexkr@gmail.com
      In conclusione


      Il “fenomeno” pallagorese li aveva zittiti tutti! Saluti a Carmine P. e a tutti.




       







    IRELAND may be running out of priests and nuns, but if a young Mother Teresa tried to join the Catholic clergy she would be sent packing for being psychologically unsuitable.




    Nuns and priests from Ireland's dwindling religious orders have revealed that all recruits are now psychologically vetted. The screening process is partly to prevent a repetition of the clerical abuse scandals that hit Irish Catholicism in the 1990s and dramatically reduced the church's political power.




    Father Kenneth Brady of the Passionist order based in Mount Argus, Dublin, said psychological testing had exacerbated the decline in men being accepted into the priesthood.




    "Four said they wanted to apply to join last year. When it came to the crunch, only two made a formal application. They met with the psychologist and were assessed. One was deferred and one was accepted.




    "There is no point in people coming to us expecting a sheltered life; the walls have come down a long time ago. They are going to meet the same kind of humanity as everywhere else, and they have to be ready for it."




    Even nuns belonging to the same order as the late Mother Teresa accept that their most famous member may not have stood up to the rigorous vetting.




    Sister Kathleen Fitzgerald, of the Loreto order based in Dublin, conceded that if a teenage Mother Teresa were to turn up today and offer herself as she did in the 1920s she would not be accepted. "Teresa was only 18 years old and referred to the order by a priest who was impressed by her religious temperament. Today, psychological profiling would weed her out."




    Malachi O'Doherty, whose book Empty Pulpits will be published this month, said leading members of religious orders in Ireland admitted they now preferred quality to quantity in the priesthood.




    He said: "The Catholic Church seems to be acknowledging that no one in their right minds would want to be a priest these days. And that is actually a sign of maturity on the part of the religious orders. It has to be in part to do with the scandals from the 1990s but also because the religious life is such a painful and lonely life, so only someone with a rugged sense of self-esteem could survive it." 




    R.P.C
















    11 September, 2008







    1. Ringraziamo il visitatore occasionale che sulla Bacheca Messaggi ha lasciato un link internet, che siamo andati a vedere e scoprire anche noi l'articolo che ora riportiamo sulla pagina dello Sport, ci dispiace che chi segnala qualcosa di  importante voglia restare nell'anonimato, come se fosse un fantasma. Lasc iare il vostro nome la vostra e.mail ha dei vantaggi, cioe' essere apprezzati da tutti, essere contattati magari da un'amico perso, infine far pesare la bilancia dalla parte di quelli che si firmano. Direzione Pallacom



    2. Ancora i Blog sono cristallizati, cioe non sono attivi finche i tecnici daranno accesso a quelli nuovi.



    3. Rispondiamo alla tante e.mail che ci chiedono la stessa cosa cioe' "Perche' solo Pallacom e' aggiornato e non gli altri siti"



    Aggiornare un sito significa avere accesso  costante su internet e cura del sito e rispetto di chi lo visita,  noi rispondiamo di Pallacom, del sito del comune di Pallagorio o Sito Sportivo, o sito di Fortunato Paletta, Enrico Ferraro, bisogna chiedere direttamente a loro che ne sono gli interessati. Noi aggiorniamo Pallacom perche' c'e' un vostro compaesano che si preoccupa delle spese di gestione del sito e della parte tecnica. Solo chi a che fare con siti internet puo' capire l'impegno che ci vuole, e quello che voi cliccate in un secondo comporta il lavoro di ore di qualcuno, esempio il file audio su Palla-TV gia' scaricato da 90 utenti. Il file e' arrivato, mancavano le immagini, che abbiamo preso dall'archivio di E.Perri, e dopo averlo trattato compressato e caricato in rete ora tutti lo possono sentire, ma cio' ha richiesto due ore che non si vedono quando si clicca "Pallacom", insomma facciamo di tutto insieme ai collaboratori di far sentire Pallagorio.com Live cioe' viva-o. Thomas Brydon




    R.P.C.













    10 September, 2008 (foto riquadro di E.Perri)







    1. Pallagorio- Continua a martellare il caldo giu' in Calabria, specie nel nostro paesino. E bene informare i nostri lettori che nel mese passato alcuni immobili o meglio case disabitate sono state vendute ed acquistate da nostri compaesani che vivono in Toscana. Per lo meno gli immobili sono passati a Pallagoresi piu' facoltosi, invece di essere ceduti a forestieri. Ecco le case in questione (Casa dietro Buon anima Liugi Magnelli, vi abitava una signora col sopranome "Chiurraria") (Altra casa e quella di buon anima "Muspitu") ed altre di cui non abbiamo riferimenti. In tutti i modi sono tanti i fabbricati con la tabella vendesi, e come gai' abbiamo menzionato in questo caso la pubblicita' e gratis, anche affittarli. Basta inviare e.mail a info@pallagorio.com



    2. Un nostro collaboratore ci ha inviato un'adio file che fa ridere ma fa riflettere sulla nostra mentalita' tipica del sud, e per questo che lo proponiamo, non solo per farvi fare qualche risata, ma per riflettere che l'acqua e' un bene di tutti, e non bisogna sprecarla, insomma usarla con buon senso. E' preferibile un pubblico maturo, per ascoltarlo cliccare su Palla-TV, accessibile sia nella pagina "Canali Attivi" o in basso alla prima pagina di Pallacom. buon divertimento! Il file e' quasi 8 mega.



    3. Stiamo facendo pulizia delle volgarita' sulla Bacheca Messaggi..........per quelli che scrivono insulti e volgarita' farebbero bene ad ascoltare l'audio su Palla-Tv, c'e qualcuno che li supera, ma almeno si possono fare delle risate, e magari porre un problema serio!



    R.P.C.

















    Tuesday, 9 September 2008







    1. Oggi faremo ripartire il Blog, cioe' sara' possibile scriverci, solo che quello che scrivete apparira' con qualche ora in ritardo dato il fuso orario. T.Brydon



    2. L'area Bacheca Messaggi, e' stata ripulita dei messaggi di Luglio, come ormai sapete lasciamo i vostri messaggi (o critiche,insulti) per 60 giorni dopodiche' verrano cestinati.






    3. Dal Mondo-L'AVANA - L'uragano Ike ha deviato il suo corso allontanandosi dalla terra ferma e viaggiando sul mare a sud di Cuba dove potrebbe acquistare forza per via delle acque che in quella zona sono molto calde. Lo si apprende dall'istituto meteorologico di Cuba. Le temperature del mare in superficie a Sud di Cuba raggiungono i 31-32 gradi.

      Oltre un milione di persone sono state evacuate dalle aree a rischio, tra loro circa 10 mila turisti stranieri. In Florida le autorita' hanno proclamato lo stato di emergenza, ma la preoccupazione e' alta anche in Texas e Louisiana, in particolare a New Orleans, dove l'arrivo dell'uragano, che intanto e' stato declassato a categoria 2, e' previsto sabato.

      Ad Haiti, il paese più povero d'America latina, il bilancio del passaggio degli ultimi uragani e' tragico: 650 vittime e danni incalcolabili. Nelle ultime ore, le piogge battenti hanno fatto straripare alcuni fiumi e investito in particolare la città di Cabaret dove i morti sono stati 59, fra cui molti bambini. "La situazione è inimmaginabile - ha detto il sindaco - e i danni incalcolabili". Nel complesso, l'ultimo uragano ha causato secondo la Protezione civile 75 vittime.

      Insediatasi da pochi giorni, la premier Michele Duvuvuer Pierre Louis, ha rivolto un appello alla mobilitazione generale e ad aiuti internazionali.

      I meteorologi prevedono che Ike, ancora dotato di una ''tremenda forza distruttiva'' secondo l'Hurricane Center di Miami, dopo Cuba continui il suo corso nel Golfo di Messico, in direzione nord-ovest, verso le coste americane.

       A rischio dunque anche le 4 mila piattaforme petrolifere collocate nel Golfo, dove viene estratto il 25 per cento del petrolio statunitense ed il 15 per cento del gas naturale. Il passaggio dell'uragano sulle isole britanniche Turks e Caicos, e sulle Bahamas non ha provocato vittime. A Cuba l'allerta e' massima, i meteorologi prevedono che Ike possa portare distruzione e morte anche nella capitale L'Avana.

      Nelle regioni orientali dell'isola gli sfollati superano ormai i 700 mila, principalmente dalle province di Camaguey, Santiago de Cuba e Matanzas, dove 13 mila turisti, tra i quali 10 mila stranieri - di cui non si conosce ancora la nazionalita' - sono stati evacuati da Varadero, principale polo turistico dell'isola. (ANSA)









    4. CHINA has secured Iraq's first post-Saddam oil deal by reviving a 1997 concession to exploit reserves on the al-Ahdab field south of the capital, Baghdad.




      The two countries are expected to sign an agreement later this month that will earn the state-controlled China National Petroleum Corporation a fixed price for every barrel it produces in Iraq.




      While China opposed the Iraq war and stood back from post-conflict rebuilding, Beijing has outflanked its global rivals to grab a slice of Iraq's oil industry.




      The pioneers of its overseas quest for fuel are already exploring vast tracts in the country's Kurdish north.




      With an extensive foothold in the only part of the country where new oil wells have been built since 2003, Chinese firms are believed to have more personnel than their US rivals.




      America has contested every step of China's drive over a decade to expand its oil industry in central Asia and Africa.




      Beijing's success in the new battleground represents a double blow for Washington, whose troops are still engaged in fighting for Iraq's security.




      As stability improves, Baghdad hopes its output can triple to 6 million barrels a day.




      The latest Chinese outpost is a mountain camp pitched 1400 metres above sea level by the China National Petroleum Corporation, which has signed a contract to explore a 70-by-19-kilometre tract.




      The sensitivity of the Chinese presence is betrayed by the camp's heavy fortifications. Scientists in the 100-strong team leave only to conduct surveys in heavily armed convoys.







    R.P.C.



















    07 September, 2008







    1. Nuova opinione di Franco Peta vedere apposita area, intanto diamo il benvenuto a questo Pallagorese, non sappiamo da dove ci scrive. Quando puoi Franco inviaci una tua foto cosi possiamo riconoscerti. Lo stesso invito vale per chi ci scrive, allegare foto, tanto non bisogna pagare il francobollo o ricevuta di ritorno.



    2. Abbiamo creato una nuova pagina chiamata " Conessione" per adesso , si tratta della pagina che porta i collegamenti i links delle Chat di Pallacom, li inseriremo le spiegazioni per entrare ed anche le foto di chi lo richiede e partecipa alle Chat.



    3. Stiamo ristrutturando anche i blogs che sono inacessibili per il momento non appena saranno terminati, potranno essere usati nuovamente.



    4. CATANZARO. È Crotone la provincia calabrese dove nascono più figli, registrando con una percentuale superiore alla media nazionale. Il dato emerge da una classifica stilata dall’Istat e pubblicata dal Sole 24 ore che ha messo in luce che in Italia ogni donna, in media, fa 1,35 figli. La provincia pitagorica con un tasso di fecondità dell’1,39%, si trova al 22/mo posto della classifica nazionale, guidata dalla provincia di Bolzano che, invece, registra, un tasso di fecondità dell’1,57%. A Crotone l’età media della madre è di 30 anni, mentre quella del padre e ‘di 34,1 anni. Bisogna scendere al 42/mo posto per trovare un’altra rappresentanza calabrese, con Vibo Valentia e Reggio Calabria che si attestano all’1,34% di fecondità e con un’età media della madre di 30,4 anni a Vibo e 30,6 a Reggio, mentre per il padre si attesta al 35,1 in entrambe le province. Catanzaro, invece, si posiziona al 75/mo posto con l’1,23% di fecondità e con un’età media della madre di 30,9 anni e del padre di 35. Ultima provincia calabrese è quella di Cosenza che si posiziona all’89/mo posto, con un tasso di fecondità dell’1,19% e con l’età media della madre di 30,9 anni e del padre di 34,9. All’ulitmo posto della classifica nazionale c’é la provincia di Carbonia-Iglesias con lo 0,91% di tasso di fecondità.






    5. LIBYAN leader Muammar Gaddafi has welcomed US Secretary of State Condoleezza Rice to his high-security personal compound, in symbolic recognition that after nearly three decades of animosity, the US-Libyan relationship is officially normal - if not entirely friendly.




      Colonel Gaddafi, once called a "mad dog" by president Ronald Reagan, shared a Ramadan meal with Dr Rice on Friday, and inquired politely about her health and recent US hurricanes. "We have a lot to talk about," Dr Rice told the long-time pariah as they met in a plush reception room of the Bab al-Azizia complex that US warplanes bombed in 1986.




      US officials portrayed the meeting as the reward for a five-year rehabilitation during which Colonel Gaddafi has dismantled his weapons of mass destruction program and begun settling claims for past acts of Libyan terrorism, including the 1988 bombing of a Pan Am airliner over Lockerbie, Scotland.




      The government-controlled Libyan media put a different spin on it, reporting the meeting was proof "of how much the Americans need Libya", a US official said.




      The Bush Administration considers Libya's reform as one of its top foreign policy achievements, and a model for other adversary states, such as Iran. The Rice appearance was the highest-level US visit since then vice-president Richard Nixon stopped in Libya in 1957.




      But Colonel Gaddafi, who has called Dr Rice "my darling black African woman", seemed to have a more casual attitude towards the encounter. He left Dr Rice and the US contingent waiting in their hotel for about an hour past the scheduled meeting time, until she ordered her motorcade to head towards the complex anyway. They circled it for about 15 minutes before it was clear the Libyan leader was ready to receive them.




      Colonel Gaddafi had them ushered into a reception room with a crush of TV crews and reporters, in a scene of pandemonium. When Dr Rice's aides got momentarily lost in the scrum, she explained to "brother leader" that she couldn't understand what had happened to the retinue. "They were right here behind me," she shrugged.




      Dr Rice's aides grinned at the chaotic scene and at Colonel Gaddafi , 68, still an imposing figure in a sweeping white traditional robe and trademark round black cap. He shook the hands of Dr Rice's male aides but, in the habit of some Arab men, lay his right hand above his heart as a greeting to her. Dr Rice told him that President Bush was "so excited" at the prospect of an improvement in US-Libyan relations. Even so, both Dr Rice and Colonel Gaddafi have been making clear that mistrust still hangs over the relationship.




    R.P.C












    06 September, 2008







    1. Oggi pubblichiamo il traffico di Pallacom del mese scorso cioe' Agosto 2008, nella sua completezza, non bisogna avere una laurea per  capire da chi siamo visitati  e quali paesi internazionali sbarcano da noi ecco, perche' nelle news c'e' una parte in Inglese. Quelli che ignorano lo sforzo che facciamo e la collaborazione volontaria di tutto il Team Italiano, adesso hanno i fatti per ricredersi, ed i gelosi li lasciamo scoppiare, come il motore a scoppio.



    Usage Statistics for pallagorio.com




    Summary Period: August 2008
    Generated 01-Sep-2008 02:07 CDT














    [Daily Statistics] [Hourly Statistics] [URLs] [Entry] [Exit] [Sites] [Referrers] [Search] [Agents] [Countries]




































































































































































































































































































































    Monthly Statistics for August 2008
    Total Hits 262940
    Total Files 166595
    Total Pages 9111
    Total Visits 2092
    Total KBytes 2838266
    Total Unique Sites 1144
    Total Unique URLs 1753
    Total Unique Referrers 347
    Total Unique User Agents 347
    . Avg Max
    Hits per Hour 353 10910
    Hits per Day 8481 23144
    Files per Day 5374 19908
    Pages per Day 293 607
    Visits per Day 67 105
    KBytes per Day 91557 138546
    Hits by Response Code
    Code 200 - OK 166595
    Code 206 - Partial Content 692
    Code 301 - Moved Permanently 38
    Code 302 - Found 309
    Code 303 - See Other 28
    Code 304 - Not Modified 94177
    Code 400 - Bad Request 2
    Code 403 - Forbidden 3
    Code 404 - Not Found 1046
    Code 500 - Internal Server Error 50



    Daily usage for August 2008























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Daily Statistics for August 2008
    Day Hits Files Pages Visits Sites KBytes
    1 8505 3.23% 5832 3.50% 237 2.60% 60 2.87% 43 3.76% 89436 3.15%
    2 6631 2.52% 4244 2.55% 236 2.59% 49 2.34% 35 3.06% 71483 2.52%
    3 4040 1.54% 3283 1.97% 191 2.10% 47 2.25% 38 3.32% 59900 2.11%
    4 8139 3.10% 5626 3.38% 307 3.37% 70 3.35% 59 5.16% 129510 4.56%
    5 6379 2.43% 3074 1.85% 265 2.91% 55 2.63% 42 3.67% 49549 1.75%
    6 6680 2.54% 4242 2.55% 253 2.78% 59 2.82% 44 3.85% 79866 2.81%
    7 5044 1.92% 2746 1.65% 198 2.17% 56 2.68% 51 4.46% 55185 1.94%
    8 5732 2.18% 3907 2.35% 222 2.44% 60 2.87% 50 4.37% 69097 2.43%
    9 5456 2.07% 3145 1.89% 246 2.70% 60 2.87% 39 3.41% 57565 2.03%
    10 3308 1.26% 1649 0.99% 138 1.51% 40 1.91% 31 2.71% 27225 0.96%
    11 4334 1.65% 2956 1.77% 189 2.07% 54 2.58% 44 3.85% 51779 1.82%
    12 4247 1.62% 2620 1.57% 150 1.65% 41 1.96% 35 3.06% 70127 2.47%
    13 4515 1.72% 2680 1.61% 219 2.40% 57 2.72% 48 4.20% 69709 2.46%
    14 7603 2.89% 4892 2.94% 290 3.18% 84 4.02% 52 4.55% 75713 2.67%
    15 5075 1.93% 3357 2.02% 260 2.85% 55 2.63% 50 4.37% 64907 2.29%
    16 6489 2.47% 3869 2.32% 274 3.01% 51 2.44% 53 4.63% 72148 2.54%
    17 7243 2.75% 4451 2.67% 313 3.44% 66 3.15% 49 4.28% 120259 4.24%
    18 10246 3.90% 6954 4.17% 607 6.66% 94 4.49% 64 5.59% 125426 4.42%
    19 11570 4.40% 7237 4.34% 358 3.93% 86 4.11% 67 5.86% 121730 4.29%
    20 7551 2.87% 3696 2.22% 307 3.37% 62 2.96% 58 5.07% 138546 4.88%
    21 12028 4.57% 6429 3.86% 386 4.24% 90 4.30% 71 6.21% 125913 4.44%
    22 11142 4.24% 6330 3.80% 358 3.93% 62 2.96% 56 4.90% 93713 3.30%
    23 12508 4.76% 7287 4.37% 316 3.47% 65 3.11% 57 4.98% 129844 4.57%
    24 10327 3.93% 4890 2.94% 379 4.16% 69 3.30% 56 4.90% 106089 3.74%
    25 11923 4.53% 6761 4.06% 417 4.58% 105 5.02% 111 9.70% 113849 4.01%
    26 11819 4.49% 6918 4.15% 372 4.08% 89 4.25% 60 5.24% 125444 4.42%
    27 13315 5.06% 8830 5.30% 420 4.61% 89 4.25% 73 6.38% 130135 4.59%
    28 8394 3.19% 5331 3.20% 282 3.10% 84 4.02% 64 5.59% 97692 3.44%
    29 8921 3.39% 6034 3.62% 259 2.84% 85 4.06% 74 6.47% 94231 3.32%
    30 10632 4.04% 7417 4.45% 397 4.36% 80 3.82% 103 9.00% 126723 4.46%
    31 23144 8.80% 19908 11.95% 265 2.91% 71 3.39% 59 5.16% 95473 3.36%



    Hourly usage for August 2008




































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Hourly Statistics for August 2008
    Hour Hits Files Pages KBytes
    Avg Total Avg Total Avg Total Avg Total
    0 32 1002 0.38% 20 650 0.39% 1 59 0.65% 271 8401 0.30%
    1 96 2991 1.14% 77 2402 1.44% 5 163 1.79% 1332 41288 1.45%
    2 288 8930 3.40% 157 4877 2.93% 11 358 3.93% 3178 98531 3.47%
    3 395 12258 4.66% 216 6718 4.03% 10 334 3.67% 3444 106765 3.76%
    4 423 13129 4.99% 260 8065 4.84% 14 455 4.99% 5156 159841 5.63%
    5 527 16341 6.21% 343 10634 6.38% 18 558 6.12% 6614 205024 7.22%
    6 515 15981 6.08% 288 8932 5.36% 16 526 5.77% 3888 120530 4.25%
    7 607 18822 7.16% 389 12065 7.24% 20 638 7.00% 8025 248766 8.76%
    8 719 22306 8.48% 436 13525 8.12% 17 538 5.90% 6336 196429 6.92%
    9 839 26032 9.90% 586 18185 10.92% 16 521 5.72% 4919 152479 5.37%
    10 499 15486 5.89% 341 10592 6.36% 16 516 5.66% 4793 148577 5.23%
    11 424 13157 5.00% 277 8612 5.17% 15 478 5.25% 4836 149908 5.28%
    12 338 10499 3.99% 215 6688 4.01% 12 397 4.36% 4559 141340 4.98%
    13 390 12099 4.60% 249 7733 4.64% 15 472 5.18% 4552 141112 4.97%
    14 417 12954 4.93% 268 8312 4.99% 17 547 6.00% 5557 172265 6.07%
    15 447 13869 5.27% 330 10257 6.16% 16 509 5.59% 5918 183452 6.46%
    16 492 15259 5.80% 311 9662 5.80% 17 542 5.95% 6450 199959 7.05%
    17 363 11263 4.28% 211 6557 3.94% 11 370 4.06% 4421 137043 4.83%
    18 263 8169 3.11% 145 4519 2.71% 17 538 5.90% 3314 102745 3.62%
    19 150 4653 1.77% 89 2787 1.67% 5 168 1.84% 1358 42093 1.48%
    20 80 2502 0.95% 49 1530 0.92% 3 117 1.28% 683 21184 0.75%
    21 65 2039 0.78% 50 1568 0.94% 4 126 1.38% 859 26640 0.94%
    22 23 742 0.28% 8 270 0.16% 1 51 0.56% 318 9854 0.35%
    23 79 2457 0.93% 46 1455 0.87% 4 130 1.43% 775 24038 0.85%












































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1753 Total URLs
    # Hits KBytes URL
    1 49083 18.67% 369491 13.02% /widgets/business_button4.swf
    2 9591 3.65% 2902 0.10% /cslh/xmlhttp.php
    3 4575 1.74% 338 0.01% /cslh/admin_image.php
    4 3567 1.36% 4535 0.16% /phpmychat/loader.php3
    5 1965 0.75% 283 0.01% /widgets/noieactivate.js
    6 1643 0.62% 72602 2.56% /
    7 1429 0.54% 877 0.03% /widgets/gen_1545.1.gif
    8 1405 0.53% 942 0.03% /widgets/gen_681.1.gif
    9 1402 0.53% 797 0.03% /widgets/gen_1303.1.gif
    10 1400 0.53% 762 0.03% /widgets/gen_96.1.gif
    11 1395 0.53% 732 0.03% /widgets/gen_601.1.gif
    12 1387 0.53% 713 0.03% /widgets/gen_904.1.gif
    13 1380 0.52% 716 0.03% /widgets/gen_1006.1.gif
    14 1373 0.52% 804 0.03% /widgets/gen_383.1.gif
    15 1364 0.52% 854 0.03% /widgets/gen_800.1.gif
    16 1361 0.52% 820 0.03% /widgets/gen_1365.1.gif
    17 1361 0.52% 7248 0.26% /widgets/gen_53.1.gif
    18 1352 0.51% 677 0.02% /widgets/gen_661.1.gif
    19 1348 0.51% 48 0.00% /widgets/gen_54.1.gif
    20 1348 0.51% 729 0.03% /widgets/gen_589.1.gif
    21 1343 0.51% 936 0.03% /widgets/gen_1563.1.gif
    22 1340 0.51% 868 0.03% /widgets/gen_1231.1.gif
    23 1334 0.51% 893 0.03% /widgets/gen_1244.1.gif
    24 1328 0.51% 787 0.03% /widgets/gen_647.1.gif
    25 1326 0.50% 756 0.03% /widgets/gen_606.1.gif
    26 1325 0.50% 715 0.03% /widgets/gen_776.1.gif
    27 1318 0.50% 723 0.03% /widgets/gen_640.1.gif
    28 1317 0.50% 791 0.03% /widgets/gen_997.1.gif
    29 1313 0.50% 718 0.03% /widgets/gen_649.1.gif
    30 1311 0.50% 712 0.03% /widgets/gen_679.1.gif








































































































































































































































































    Top 10 of 1753 Total URLs By KBytes
    # Hits KBytes URL
    1 49083 18.67% 369491 13.02% /widgets/business_button4.swf
    2 280 0.11% 188235 6.63% /news.html
    3 8 0.00% 100480 3.54% /downloads/galleryphoto/fuchinera07.pallacom.wmv
    4 9 0.00% 92300 3.25% /downloads/musicapopolareperri.wmv
    5 146 0.06% 84765 2.99% /news1.html
    6 335 0.13% 73602 2.59% /downloads/audio_file/01 Track 1.wma
    7 1643 0.62% 72602 2.56% /
    8 701 0.27% 37113 1.31% /news2.html
    9 452 0.17% 35894 1.26% /images/images-italia/vulloastorino.jpg
    10 112 0.04% 31766 1.12% /images/images_news/francy martina e giovanna.JPG








































































































































































































































































    Top 10 of 97 Total Entry Pages
    # Hits Visits URL
    1 1643 0.62% 1053 50.75% /
    2 280 0.11% 146 7.04% /news.html
    3 947 0.36% 134 6.46% /b2evolution/
    4 146 0.06% 53 2.55% /news1.html
    5 172 0.07% 49 2.36% /gpage21.html
    6 674 0.26% 39 1.88% /gpage.html
    7 701 0.27% 38 1.83% /news2.html
    8 70 0.03% 36 1.73% /gpage13.html
    9 59 0.02% 33 1.59% /catalog.html
    10 77 0.03% 30 1.45% /smf/








































































































































































































































































    Top 10 of 95 Total Exit Pages
    # Hits Visits URL
    1 1643 0.62% 364 17.91% /
    2 947 0.36% 202 9.94% /b2evolution/
    3 674 0.26% 182 8.96% /gpage.html
    4 280 0.11% 125 6.15% /news.html
    5 701 0.27% 123 6.05% /news2.html
    6 153 0.06% 51 2.51% /images/images_articolipubbli/donsergio
    7 146 0.06% 51 2.51% /news1.html
    8 222 0.08% 45 2.21% /gpage26.html
    9 352 0.13% 42 2.07% /phpmychat/
    10 94 0.04% 38 1.87% /profile.html


























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 1144 Total Sites
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 12695 4.83% 6239 3.75% 56034 1.97% 34 1.63% c122-107-251-222.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    2 9523 3.62% 8419 5.05% 35204 1.24% 15 0.72% host82-221-static.54-88-b.business.telecomitalia.it
    3 7056 2.68% 2390 1.43% 36648 1.29% 26 1.24% c122-108-3-221.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    4 6746 2.57% 1982 1.19% 83732 2.95% 16 0.76% 85-18-136-88.fastres.net
    5 6353 2.42% 2476 1.49% 41480 1.46% 33 1.58% net-93-144-49-202.t2.dsl.vodafone.it
    6 6210 2.36% 2746 1.65% 35263 1.24% 22 1.05% net-93-145-172-64.t2.dsl.vodafone.it
    7 5645 2.15% 5201 3.12% 7041 0.25% 3 0.14% 122.110.254.53.optusnet.com.au
    8 4492 1.71% 1460 0.88% 26614 0.94% 37 1.77% pool-71-182-226-54.pitbpa.fios.verizon.net
    9 3858 1.47% 3669 2.20% 4007 0.14% 2 0.10% host214-33-dynamic.19-79-r.retail.telecomitalia.it
    10 2989 1.14% 2054 1.23% 24311 0.86% 6 0.29% net-93-145-153-191.t2.dsl.vodafone.it
    11 2844 1.08% 2693 1.62% 48728 1.72% 23 1.10% pool-72-95-133-172.pitbpa.fios.verizon.net
    12 2666 1.01% 2472 1.48% 38432 1.35% 10 0.48% 78-5-122-198-static.albacom.net
    13 2638 1.00% 1909 1.15% 33633 1.18% 15 0.72% host130-175-static.21-80-b.business.telecomitalia.it
    14 2460 0.94% 713 0.43% 11446 0.40% 5 0.24% host184-46-static.81-94-b.business.telecomitalia.it
    15 2035 0.77% 1660 1.00% 28906 1.02% 15 0.72% 85-18-14-27.fastres.net
    16 1971 0.75% 444 0.27% 5190 0.18% 7 0.33% net-93-145-191-52.t2.dsl.vodafone.it
    17 1959 0.75% 690 0.41% 15872 0.56% 11 0.53% host185-117-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
    18 1866 0.71% 741 0.44% 7559 0.27% 4 0.19% 122.110.235.58.optusnet.com.au
    19 1826 0.69% 1748 1.05% 59323 2.09% 5 0.24% host-69-146-104-94.chy-wy.client.bresnan.net
    20 1566 0.60% 592 0.36% 12589 0.44% 6 0.29% adsl-ull-30-18.49-151.net24.it
    21 1559 0.59% 1007 0.60% 21504 0.76% 2 0.10% host123-103-dynamic.17-87-r.retail.telecomitalia.it
    22 1502 0.57% 1200 0.72% 2221 0.08% 2 0.10% 122.110.226.34.optusnet.com.au
    23 1483 0.56% 633 0.38% 63986 2.25% 7 0.33% host140-251-static.61-82-b.business.telecomitalia.it
    24 1417 0.54% 902 0.54% 9174 0.32% 6 0.29% c122-107-243-240.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    25 1319 0.50% 1212 0.73% 48463 1.71% 13 0.62% pool-71-245-182-163.pitbpa.fios.verizon.net
    26 1273 0.48% 510 0.31% 11638 0.41% 2 0.10% host130-36-dynamic.7-87-r.retail.telecomitalia.it
    27 1243 0.47% 186 0.11% 1905 0.07% 5 0.24% net-93-145-156-116.t2.dsl.vodafone.it
    28 1202 0.46% 186 0.11% 4272 0.15% 1 0.05% ppp-178-84.21-151.libero.it
    29 1131 0.43% 357 0.21% 7121 0.25% 11 0.53% pool-96-235-25-151.pitbpa.fios.verizon.net
    30 1063 0.40% 329 0.20% 3146 0.11% 3 0.14% 122.110.183.83.optusnet.com.au






































































































































































































































































































































































































    Top 10 of 1144 Total Sites By KBytes
    # Hits Files KBytes Visits Hostname
    1 6746 2.57% 1982 1.19% 83732 2.95% 16 0.76% 85-18-136-88.fastres.net
    2 1483 0.56% 633 0.38% 63986 2.25% 7 0.33% host140-251-static.61-82-b.business.telecomitalia.it
    3 1826 0.69% 1748 1.05% 59323 2.09% 5 0.24% host-69-146-104-94.chy-wy.client.bresnan.net
    4 12695 4.83% 6239 3.75% 56034 1.97% 34 1.63% c122-107-251-222.eburwd9.vic.optusnet.com.au
    5 2844 1.08% 2693 1.62% 48728 1.72% 23 1.10% pool-72-95-133-172.pitbpa.fios.verizon.net
    6 1319 0.50% 1212 0.73% 48463 1.71% 13 0.62% pool-71-245-182-163.pitbpa.fios.verizon.net
    7 2 0.00% 2 0.00% 41526 1.46% 0 0.00% 65.55.212.83
    8 6353 2.42% 2476 1.49% 41480 1.46% 33 1.58% net-93-144-49-202.t2.dsl.vodafone.it
    9 867 0.33% 516 0.31% 39017 1.37% 1 0.05% ppp-251-84.21-151.libero.it
    10 2666 1.01% 2472 1.48% 38432 1.35% 10 0.48% 78-5-122-198-static.albacom.net





















































































































































































































































































































































































































































































































    Top 30 of 347 Total Referrers
    # Hits Referrer
    1 19049 7.24% - (Direct Request)
    2 3075 1.17% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.Builder
    3 1636 0.62% http://66.179.175.10/studio/servlet/psoft.masonry.ImageUploader
    4 1049 0.40% http://d4777487.u47.websitesource.net/news2.html
    5 782 0.30% http://64.233.179.104/translate_c
    6 675 0.26% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage.html
    7 668 0.25% http://d4777487.u47.websitesource.net/index.html
    8 644 0.24% http://d4777487.u47.websitesource.net/widgets/business_button4.swf
    9 515 0.20% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage26.html
    10 391 0.15% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage2.html
    11 355 0.14% http://google.mini16.com/
    12 248 0.09% http://images.google.it/imgres
    13 242 0.09% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage20.html
    14 207 0.08% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage11.html
    15 166 0.06% http://127.0.0.1:4664/preview
    16 153 0.06% http://66.102.9.104/translate_c
    17 150 0.06% http://d4777487.u47.websitesource.net/news1.html
    18 140 0.05% http://209.85.135.104/search
    19 126 0.05% http://66.196.80.202/babelfish/translate_url_content
    20 97 0.04% http://d4777487.u47.websitesource.net/about.html
    21 97 0.04% http://images.google.com.co/imgres
    22 92 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage24.html
    23 80 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/gpage3.html
    24 75 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/links.html
    25 74 0.03% http://d4777487.u47.websitesource.net/contact.html
    26 68 0.03% http://ricercaimmagini.alice.it/preview
    27 65 0.02% http://66.102.9.104/search
    28 65 0.02% http://d4777487.u47.websitesource.net/profile.html
    29 61 0.02% http://www.google.it/search
    30 54 0.02% http://10.132.104.139:82/prc0/0/94/igtime46746.2890000083































































































































































































































































































































































    Top 20 of 20 Total Search Strings
    # Hits Search String
    1 8 18.60% dubay
    2 4 9.30% pauluzzo silvano
    3 3 6.98% pallagorio.com
    4 3 6.98% www.pallagorio.com
    5 2 4.65% banda musicale diamante
    6 2 4.65% canaghi
    7 2 4.65% dubay-
    8 2 4.65% l%27elefante
    9 2 4.65% l%27elefante di campana
    10 2 4.65% pallacom
    11 2 4.65% silvano pauluzzo
    12 2 4.65% spezzano piccolo spina
    13 2 4.65% videos pornoigrafico
    14 1 2.33% dubay f-
    15 1 2.33% jachino
    16 1 2.33% madonna del carmine pallagorio kr video
    17 1 2.33% news in belvedere spinello calabria
    18 1 2.33% site:pallagorio.com www.pallagorio.com
    19 1 2.33% tavolino della-
    20 1 2.33% umb-




















































































































































































































































































    Top 15 of 347 Total User Agents
    # Hits User Agent
    1 58918 22.41% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1
    2 50418 19.17% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; .NET
    3 19478 7.41% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; SLCC1; .NE
    4 14523 5.52% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 2
    5 10890 4.14% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1)
    6 9921 3.77% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; Avant Brow
    7 8961 3.41% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
    8 7847 2.98% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gec
    9 6715 2.55% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 6.0; Windows NT 5.1; SV1; Mozil
    10 6254 2.38% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; FunWebProd
    11 5030 1.91% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.9.0.1) Geck
    12 4608 1.75% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0; Mozilla/4.
    13 4477 1.70% Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_5_3; en-us) Appl
    14 4166 1.58% Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; ADVPLUGIN|
    15 3689 1.40% Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; de; rv:1.8.1.16) Gec



    Usage by Country for August 2008








































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































    Top 29 of 29 Total Countries
    # Hits Files KBytes Country
    1 141398 53.78% 89769 53.88% 1481235 52.19% Italy
    2 42800 16.28% 28459 17.08% 622146 21.92% Network
    3 38960 14.82% 20555 12.34% 164254 5.79% Australia
    4 26062 9.91% 15894 9.54% 330770 11.65% Unresolved/Unknown
    5 5175 1.97% 5010 3.01% 84097 2.96% Germany
    6 4219 1.60% 3663 2.20% 82196 2.90% US Commercial
    7 1395 0.53% 1392 0.84% 30006 1.06% Non-Profit Organization
    8 685 0.26% 504 0.30% 13231 0.47% Argentina
    9 551 0.21% 362 0.22% 4913 0.17% United Kingdom
    10 550 0.21% 550 0.33% 8177 0.29% Indonesia
    11 401 0.15% 401 0.24% 3861 0.14% Belgium
    12 263 0.10% 260 0.16% 4479 0.16% Poland
    13 153 0.06% 151 0.09% 3017 0.11% Brazil
    14 91 0.03% 91 0.05% 3722 0.13% Paraguay
    15 69 0.03% 69 0.04% 235 0.01% France
    16 65 0.02% 65 0.04% 260 0.01% Cote D'Ivoire (Ivory Coast)
    17 46 0.02% 46 0.03% 712 0.03% Austria
    18 12 0.00% 11 0.01% 177 0.01% Cyprus
    19 9 0.00% 9 0.01% 328 0.01% Croatia (Hrvatska)
    20 8 0.00% 8 0.00% 74 0.00% Seychelles
    21 7 0.00% 5 0.00% 37 0.00% Netherlands
    22 7 0.00% 3 0.00% 37 0.00% Russian Federation
    23 4 0.00% 4 0.00% 149 0.01% Moldova
    24 3 0.00% 1 0.00% 57 0.00% Canada
    25 2 0.00% 0 0.00% 0 0.00% Hong Kong
    26 2 0.00% 2 0.00% 0 0.00% Taiwan
    27 1 0.00% 1 0.00% 24 0.00% US Educational
    28 1 0.00% 1 0.00% 24 0.00% Japan
    29 1 0.00% 1 0.00% 49 0.00% Ukraine




























    Generated by Webalizer Version 2.01







    • Abbiamo ricevuto lettera di Franco Peta che pubblicheremo nel prossimo aggiornamento.






    • DR HUGH Butt, the Mayo Clinic physician who discovered the role of vitamin K in clotting and developed anti-clotting techniques that paved the way for open-heart surgery and transplants, has died after a fall at his home in Rochester, Minnesota, in the United States. He was 98.




      He was a resident at Mayo in the 1930s when he learned that Danish nutritionist Henrik Dam, who received the 1943 Nobel prize in physiology or medicine for the discovery of vitamin K, had shown that chickens deficient in the vitamin were susceptible to internal bleeding.




      Butt suspected that an inability to absorb the vitamin properly was at the root of the hemorrhaging and confirmed this in chickens.




      Soon after, he was confronted with a jaundiced patient who was bleeding to death internally. He administered vitamin K combined with bile salts to increase absorption and, within an hour, the bleeding had ceased.




      It was "the first kind of miracle I had ever seen," he later recalled.




     




    R.P.C.













    05 September, 2008







    1. Nuova lettera vedere apposita sezione, a scriverla e Domenico Medea da Firenze.



    2. Sydney si dimette il rpimo ministro Italo-australiano dello stato del New South Wales.



    3. Dal Mondo






    4. A BRITISH man saw his father on a television show - five years after thought he had been cremated, police said today.




      John Renehan's father John Delaney went missing in 2000, and when the decomposing body of a man with similar clothes and distinguishing wounds was found in January 2003, the man was duly identified and cremated.

      But the real Delaney, 71, was in a nearby care home, having been found in 2000 wandering the streets suffering from amnesia following a brain injury and unable to recall his identity.

      Given a new name, "David Harrison" appeared on a missing persons television appeal, seen by a stunned Renehan, 42, who called in.

      DNA tests confirmed they were indeed father and son. Greater Manchester Police (GMP) in northwest England have now launched an inquiry to discover the identity of the man cremated in 2003.

      The force said they accepted that the man admitted to the care home "should have been identified as Mr John Delaney and that the inquiries made at the time to establish the unknown man's identity were not sufficient."

      GMP now "has advanced systems in place to ensure that mistakes of this nature are not made and robust checks are made to establish the identity of people who cannot immediately confirm who they are.

      "Greater Manchester Police accepts that mistakes were made and that Mr Delaney's family has been through a traumatic ordeal."  BRITISH man saw his father on a television show - five years after thought he had been cremated, police said today.

      John Renehan's father John Delaney went missing in 2000, and when the decomposing body of a man with similar clothes and distinguishing wounds was found in January 2003, the man was duly identified and cremated.

      But the real Delaney, 71, was in a nearby care home, having been found in 2000 wandering the streets suffering from amnesia following a brain injury and unable to recall his identity.

      Given a new name, "David Harrison" appeared on a missing persons television appeal, seen by a stunned Renehan, 42, who called in.

      DNA tests confirmed they were indeed father and son. Greater Manchester Police (GMP) in northwest England have now launched an inquiry to discover the identity of the man cremated in 2003.

      The force said they accepted that the man admitted to the care home "should have been identified as Mr John Delaney and that the inquiries made at the time to establish the unknown man's identity were not sufficient."

      GMP now "has advanced systems in place to ensure that mistakes of this nature are not made and robust checks are made to establish the identity of people who cannot immediately confirm who they are.

      "Greater Manchester Police accepts that mistakes were made and that Mr Delaney's family has been through a traumatic ordeal."



    R.P.C.













    Thursday, 4 September 2008







    1. Crotone-Il nostro corrispondente Giuseppe Perri ci invia foto della statua dedicata a Rino Gaetano, vedere pagina Attualita'



    2. Dal Mondo-A MELBOURNE writer has been detained by Thai police for a novel published three years ago that attacked the country's royal family.


      Harry Nicolaides, 41, was arrested by police in Bangkok while trying to fly to Australia on Sunday. He faces charges of lese-majeste, or offences against the crown, for defamatory comments published in the novel, Verisimilitude.




      Thai police lieutenant-colonel Boonlert Kalayanamit said a warrant for Nicolaides' arrest had been issued in March because comments in his book were deemed defamatory to the royal prince. Nicolaides was reportedly unaware of the warrant's existence.




      Nicolaides was refused bail and is being held at the Bangkok Remand Centre. If convicted, he faces up to 15 years in jail. He is to be interviewed further within coming days, police said.




      His mother, Despina, and father, Takis, told The Age last night that their son was a good man.




      "He loves the place, he likes to work there," Mr Nicolaides said. "He's not a troublemaker … I hope they will consider that he hasn't done it intentionally."




      Nicolaides left Melbourne on February 9 to visit his girlfriend, who works at a local university. Nicolaides is also a blogger and a contributor to Melbourne Greek newspaper Neos Kosmos.







    3. Dall'Italia-














      (ANSA) - CATANZARO, 3 SET - La Procura di Catanzaro ha sequestrato 13 lauree nell'ambito dell'indagine sui presunti esami venduti all'Universita' Magna Grecia. Tra i diplomi sequestrati c'e' anche quello di un avvocato che svolge la sua attivita' a Milano. Nell'inchiesta sono attualmente indagate 17 persone tra cui laureati e studenti prossimi alla laurea. Le accuse ipotizzate sono quelle di corruzione e falso materiale e ideologico in atti pubblici per induzione.




       

      R.P.C.







      Wednesday, 3 September 2008 (foto riquadro di E.Perri)








    Melbourne- Oggi abbiamo una giornata splendida di sole primaverile con temperatura sui 16 Gradi.Avvisiamo i nostri collaboratori che entro oggi Mercoledi in serata, vi giungera' la nuova passaword e nuovo user name, non appena la ricevete siete pregati di entrare e lasciare messaggio di avvenuto accesso. I tecnici Nick e Michael stanno lavorando affinche' su Pallacom ci sia una schermata live di Melbourne dalla sede, con vista sui grattacieli.Pallacom s'e' spostata al centro di Melbourne. Direzione.




    Italia- I disordini e i danni della tifoseria napoletana fanno notizia anche nei media qui in Australia. Ma chi paga tutti i danni? Certo ricadranno sulle tasche degli italiani, per pochi scalmanati che si mimetizzano tra le tifoserie.







    1. Pallagorio- Non  e' piu visibile l'articolo su Pallagorio e la seduta consigliare,on line sul Crotonese, non appariva neanche il commento lasciato chissa perche'!. Come si intuisce c'e' qualcuno che informa il Crotonese, ma non preferisce Pallacom, che si trova agli antipodi geograficamente, ma presente sul computer anche a Pallagorio. Peccato, noi pallagoresi diamo sempre spazio e rispetto ,a quelli di fuori, calcisticamente parlando, giornalisticamente, ed clericalmente, e' raro il contrario.



    2. Dal Mondo-


      A "DIVORCE gene" linked to an increased risk of relationship breakdown has been discovered by Swedish scientists.




      Researchers say it plays a crucial role in determining how the brain responds to vasopressin, a chemical that is central to the bonding process between a man and a woman.




      The discovery raises the possibility scientists could develop drugs to target the gene in an attempt to prevent marriages from falling apart.




      Hasse Walum and colleagues at the Karolinska Institute in Stockholm looked at a protein in the body that responded to vasopressin alongside subjects' scores on the Partner Bonding Scale, which is designed to estimate the strength of a person's attachment to his or her partner.




      They found that men with one version of the gene had low scores and were less likely to be married.




      The wives of those who were married were also less satisfied with their marriage than women whose husbands did not have that genetic variant.




      Those with two copies of it were twice as likely to report having had a marital crisis in the past year, the team wrote in the journal Proceedings of the National Academy of Sciences.




      "There are, of course, many reasons why a person might have relationship problems, but this is the first time that a specific gene variant has been associated with how men bond to their partners," Mr Walum said.




    R.P.C
















    02 September, 2008







    1. Melbourne- avvisiamo i nostri lettori che durante la mia direzione molte cose verrano cambiate, grafica ordine pagine etc.tanto per incominciare About Us la stiamo rifacendo, inolte vorrei comunicare che oltre alla chat Vecchia abbiamo quella nuova cioe' Live, tutti la possono acceddere solo se vengono registrati nel sistema interno che richiede anche una e.mail valida, questo per evitare che personaggi anonimi, insultino che dedica tempo e risorse al sito, inoltre quella Live ha un mederatore che appare, e  prende iniziative nel caso la conversazione degeneri. Lasciamo quella vecchia sempre attiva dove non e' richiesto registrarsi, intanto hanno avuto un primo collaudo, domenica pomeriggio in Italia, hanno partecipato Eugenio da Melbourne, Giuseppe da Crotone, ed Enzo da Milano.Invieremo codice d'accesso a Diogene entro Mercoledi 3 Settembre, nel frattempo buona lettura (scrivente D.Grani) Vice Direttore T.Brydon.



    2. Italia-Crotone- Sul  giornale il Crotonese on line, nella sezione provincia, c'e' un'articolo su Pallagorio e la seduta del Comune, vi invitiamo a leggerlo, intanto non appare il commento lasciato a fine articolo di E.Perri, anche il Crotonese filtra e pubblica a sua discrezione.



    3. Sport- Il nostro corrispondente Francesco Germinara invia notizie sportive vedere apposita sezione.






    4. Dal Mondo- Australia sta facendo pressione alla Russia,  cioe l'uranio che ne ha bisogno, verra interrotto se continua ad invadere stati indipendenti come quello della Georgia, con perdita per l'Australia di cifre astronomiche, ma per la Russia dovra' fare i conti di energia ricavabile dall'Uranio, ricordiamo che l'Australia possiede i piu' grandi giacimenti di uranio che esistono dul pianeta, ed ironia della sorte non usa l'uranio come fanno tutti i paesi sviluppati con centrali Atomiche, ma usa ancora il carbone essendo anche esso in quantita enormi e disponibile sulla crosta invece che scavarlo in miniera.In questi ultimi anni i politici stanno cambiando idea sull'energia nucleare, e si sta pensando a future centrali, avendo la materia prima che invece vende a tutto il mondo. 'RUSSIA delivered Australia a stern warning last night not to pull out of its deal to sell the former superpower uranium worth an estimated $1 billion a year.Russia's intervention came after Foreign Minister Stephen Smith said Australia would take into account Russia's aggression in Georgia before signing off on the deal, and a Labor MP warned that Russian strongman Vladimir Putin could not be trusted with Australian uranium.




    R.P.C













    30 August, 2008




    Pallacom-  Oggi invieremo e.mail a tutti i collaboratori, sostenitori, e corrispondenti, per verificare che la corrispondeza vada alla persona interessata, entro Domenica ivieremo i codici  d'accesso nella sezione interna. Vi preghiamo do controllare le vostre e.mail, nel caso non ricevete nessuna e.mail da parte nostra sara' bene che ci informiate. Da oggi le pagine nel menu di destra per navigare nel sito cambieranno ordine, cioe' metteremo in cima le pagine aggiornate quelle non resteranno allo stesso ordine, cio' arrivando nel sito vi fara' capire quale pagine sono state aggiornate di recente.DirezioneT.Brydon e dattilografa e traduttrice,Daniela Grani.







    1. Firenze- Altro Pallagorese scopre il sito di Pallagorio com, si tratta di Mimmo Medea, che riceve risposta nell'apposita sezione "Lettere al Direttore", il ritardo delle pubblicazione e' dovuto alla risposta e verifica di Eugenio che e' non in sede.



    2. Italia-CROTONE. “Non posso che esprimere soddisfazione per i dati positivi sullo stato dell’imprenditoria crotonese diffusi dalla Camera di Commercio nei giorni scorsi. Sono dati che incoraggiano chi, come l’Amministrazione comunale, sta mettendo in campo numerose iniziative per il rilancio dell’economia locale”. Lo afferma l’assessore comunale alle attività produttive, Cesare Spanò. “Numerose sono, infatti, - dice - le politiche avviate negli ultimi mesi di governo, prima fra tutte la redazione del Piano strategico della città che diventerà un riferimento fondamentale per questa e per le amministrazioni che si succederanno. Non si può fare a meno di essere soddisfatti per la buona notizia giunta, proprio ieri, dalla Regione Calabria che ha valutato al primo posto la proposta progettuale di Crotone per la concessione della zona franca urbana. Si tratta, questo, di un momento di svolta per l’economia locale e per le nuove imprese che, se il Cipe delibererà favorevolmente, come ci auguriamo e come dalla Regione sostenuto, troveranno supporto nelle agevolazioni fiscali previste dalla zona franca urbana. Grande attenzione è stata inoltre rivolta, negli ultimi mesi di governo, all’aeroporto ed al porto. Vanno infine annoverati il lavoro del gruppo del piano di marketing che sta già dando i suoi frutti, e l’intuito dimostrato da questo Assessorato nella promozione della costituzione di una rete turistica locale, anticipando anche la legiferazione regionale in merito”.



    3. Mondo-


      WALKING in the footsteps of political giants but blazing a new path, Barack Obama yesterday accepted his party's call to battle.




      The first-term senator accepted the Democratic Party's presidential nomination in an outdoor arena as John F Kennedy did in Los Angeles in 1960 and spoke 45 years to the day after Martin Luther King Jr said "I Have a Dream".




      Despite the shadows of the past, Senator Obama looked to the future as he put his party on a war footing for the general election in 67 days against Republican John McCain.




      He told 84,000 spectators in a Denver football stadium that Senator McCain would next week talk about the times he had broken with President George Bush "as evidence that he can deliver the change we need".




      "But the record's clear: John McCain has voted with George Bush 90 per cent of the time. I don't know about you, but I'm not ready to take a 10 per cent chance on change," Senator Obama said.




      "Well, it's time for them to own their failure. It's time for us to change America."




    R.P.C.






    Thursday, 28 August 2008





    Pallagorio-Vogliamo precisare che sappiamo bene che i conettati  in rete dal paesello sono pochissimi, non perche' non sono interessati all'internet, ma sono pochi per via della conessione a 30 Kb, che per vedere la prima pagina di pallacom il computer ci mette un 3 minuti buoni, se l'accede per la prima volta, ma esiste altro collegamento via modem USB "Pennetta " o via cellulare che in questo caso la velocita' raddoppia. Ecco perche' siamo ignorati, pero' ci sono pochi che ci seguono giornalmente, e sono proprio questi che ci diffondono nel paese. Abbiamo la categoria dei proffessionisti, insegnati locali,  che stanno nel "Limbo" di Dante, sembrano sospesi, non toccano ne cielo ne terra, e qualche computer sta in qualche parte, e non possono dirci che non sanno scrivere, non possono dirci che non hanno gli euro, non possono dirci che, non hanno tempo, non possono dirci altro perche' sono la categoria piu' benestante, sono quelli che hanno piu' mezzi economici e culturali per far cambiare le cose in paese, invece sembrano non esistere, poi si lamentano che mancano gli alunni e la materia prima, cioe' la prole. Ci piacerebbe sapere se li nelle scuole esiste un computer collegato in rete, lo vericheremo nei prossimi giorni. Pensare che in tutte le scuole, di successo adesso offrono ai ragazzi , o devono avere un laptop.Chissa che uno di questi insegnanti prenda carta e penna, anzi tastiera e connettandosi ci faccia una "Cazziata" che gradiremmo invece del silenzio totale!







    1. Italia-RIMINI  - Gli studenti discoli e bulli delle scuole italiani sono avvisati: da quest'anno torna il voto in condotta. Domani infatti il Consiglio dei ministri esaminerà un decreto legge che introdurrà da questo anno scolastico la valutazione specifica del comportamento degli studenti. L'annuncio del ritorno (dopo dieci anni; era stato infatti abolito nel 1998) del sette in condotta, insieme con quello dell'insegnamento dell'educazione civica arriva dal ministro dell'Istruzione Maristella Gelmini al Meeting di Rimini.

      Tanto il voto in condotta quanto l'educazione civica erano nel ddl sulla scuola che la Gelmini aveva presentato agli inizi di agosto. Tuttavia, il governo ha scelto la strada del decreto "per far sì che queste previsioni entrino in vigore fin da quest'anno scolastico: se si fosse seguito l'iter del ddl - spiega Gelmini - non sarebbe stato possibile rendere da subito efficaci le norme sull'insegnamento dell'educazione civica, una materia di primaria importanza, e sulla valutazione del comportamento, che rende un giudizio più completo dello studente".



    2. Mondo-


      Questa sezione del sito che riguarda le notizie (news) che mettiamo ogni giorno,in base all'informazione che abbiamo da pubblicare, nel caso non vi fosse aggiornamento, le ultime notizie sono quelle fresche. Direzione di Pallacom.




      The Movement for Democratic Change described Mugabe's intention to form a government regardless of the opposition as "a declaration of war against the people".




      Mugabe's move leaves the power-sharing negotiations with MDC leader Morgan Tsvangirai - stalled for the past two weeks - in tatters, and outlines the scale of the task facing mediator Thabo Mbeki, the South African President, to get them back on track.




      Mugabe spoke at a lunch on Tuesday after the opening of parliament, when he was still apparently rattled by the jeers with which the opposition drowned out his ceremonial opening speech.




      "We shall soon be setting up a government. The MDC does not want to come in, apparently," the government newspaper, The Herald, quoted him as saying last night.




      The comments drew an angry response from the MDC.




      "It's very clear that if he announces the new cabinet, it's a declaration of war against the people. You can't just have a cabinet without a mandate," MDC spokesman Nelson Chamisa said. "He should wait for the conclusion of the dialogue together with the MDC, and Mr Tsvangirai, on the way forward. Otherwise, what he is doing is a recipe for disaster."


















    27 August, 2008




    Pallagorio- E' vero quello che affermava un utente del sito, rifer